La casa cantiere di santità

Report
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
INCONTRI DI SPIRTUALITA’ FAMILIARE
BICCARI 4 MARZO 1012
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• MODELLI DI SANTITA’ TRADIZIONALI
• Come ci sono stati presentati e immaginiamo i
santi:
• statici,
• con l’aureola,
• in alto nella nicchia,
• diversi da noi perché santi,
• da ammirare ma non imitare.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• NUOVI MODELLI DI SANTITA’
• LO SPIRITO SANTO SUSCITA I SANTI – LO SPIRITO
SANTO CREA NUOVI MODELLI: «Lo Spirito Santo
guida la Chiesa verso la intera verità, la unifica
nella comunione e nel servizio, la provvede di
diversi doni gerarchici e carismatici, coi quali la
dirige, la abbellisce dei suoi frutti…..con la forza
del vangelo fa ringiovanire la Chiesa,
continuamente la rinnova e la conduce alla
perfetta unione con il suo sposo». (LG. N.4)
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• Lo Spirito Santo del Padre e di Cristo, non solo
per mezzo dei sacramenti e dei ministeri, ma
anche per mezzo di carismi personali e
collettivi santifica il popolo di Dio, lo guida e
lo adorna di virtù, e ciò con una larga
distribuzione di grazie speciali fra i fedeli di
ogni ordine….. per il rinnovamento della
Chiesa e la sua costruzione com’edificio
santo. Doni utili alla Chiesa di ogni tempo e di
ogni luogo.( Cf.Lumen gentium n. 12).
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• Dopo il Sinodo dei Vescovi del 1985, l’
Esortazione apostolica Christifideles laici ha
segnalato e ribadito la urgenza di una santità
laicale . In essa si legge: «I santi e le sante
sono stati fonti e origine di rinnovamento
nelle più difficili circostanze in tutta la storia
della Chiesa» (n.16)(S. Francesco, S.
Benedetto, S. Scolastica, S. Filippo Neri, S.
Giovanni Bosco, Padre Pio, Padre Maestro a
Lucera ecc. ecc.)
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• e «le Chiese locali, soprattutto le Chiese più
giovani debbono riconoscere attentamente
tra i propri membri quegli uomini e quelle
donne che hanno offerto in tali condizioni – le
condizioni quotidiane nel mondo e lo stato
coniugale – la testimonianza della santità e
che possono essere di esempio agli altri
affinché, se si dia il caso, li propongano per la
beatificazione e la canonizzazione».
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• QUALI I NUOVI MODELLI DA PROPORRE:
coloro che hanno testimoniato l’umanesimo
della vita cristiana nella generosa dedizione
agli altri.
Coloro che hanno santificato i nuovi ambienti
di vita e di lavoro prodotti dalla società
moderna
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
Coloro che hanno vissuto una spiritualità di
comunione e di dialogo.
Coloro che si sono impegnati per la
salvaguardia della natura e della giustizia e
Coloro che hanno fatto un’opzione a favore
dei poveri e degli ultimi. Es. d. Picchi, d. Ciotti,
Mons. Tonino Bello ecc.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• LA SANTITÀ NELLA CHIESA E’ PERSONALE:
• Nella Chiesa, come nella storia della salvezza,
ognuno è chiamato per «nome». Mosè,
Abramo Maria, gli Apostoli e i santi di ogni
tempo. Siamo un popolo, ma non una massa.
• Dio crea, nel e mediante il Figlio, persone
uniche e irripetibili. Non fa le persone in serie.
I santi sono tutti uguali e tutti distinti.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• Ognuno è l’immagine di Cristo che è sempre lo
stesso e sempre contemporaneo ad agni
tempo e ad ogni cultura. (Cristo ieri, oggi, e
sempre).
• I santi nella chiesa sono come i fiori di un
prato: a guardarli dall’alto sembrano tutti
uguali, ma quando sbocciano sono uno
diverso dall’ altro. (come gli alberi, le formiche
ecc.)
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• ANCHE LA RISPOSTA COME LA CHIAMATA E’
PERSONALE:
• Lo esige il mistero della libertà donataci da Dio
nella creazione. Ogni uomo può rispondere
alla chiamata di Dio con un sì o con un no.
Conosciamo il «No» fatale di Adamo ed Eva e
il «Si» provvidenziale di Maria.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• Nel cantiere della casa di Dio, che è la famiglia,
la chiamata alla santità e la risposta personale
è quanto mai necessaria dal momento che lì
non c’è solo la vocazione, ma la con-vocazione
degli sposi. Entrambi i coniugi sono chiamati
alla realizzazione di un progetto di santità che
partendo dai singoli, si estenda a tutta
l’umanità.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• La risposta alla chiamata alla santità, per chi
vive in famiglia, è come l’esecuzione di uno
spartito in cui vi è scritta una sinfonia con tanti
strumenti. Dio l’ha scritta, noi la eseguiamo.
Nell’insieme c’è l’armonia e la sinfonia.
Ognuno, padre, madre, figli, ha la sua parte;
insieme la si realizza.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• In questa visione personalistica della santità è
importante il discepolato e la sequela di
Cristo. Il vangelo di Cristo non è solo un libro
che racconta la sua vita, ma è Cristo stesso
vivo che va ascoltato e imitato (Imitazione di
Cristo), e in Lui diventiamo figli nel Figlio.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• SANTITÀ È: diventare «fratello sorella e madre
di Gesù». (Cf Mc. 3,34-35)
• La Parola di Cristo in noi ascoltata,
contemplata, vissuta fa crescere Cristo in noi.
• Origene affermava che la forza della parola, fa
crescere Cristo, da bambino a persona adulta.
• Sant’Ambrogio ripeteva che ogni cristiano è la
madre del Cristo che porta nel proprio cuore e
nella propria vita.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• In questo cammino personale ha un ruolo
fondamentale la preghiera. Essa è come il
nutrimento per continuare a vivere e camminare.
La preghiera stessa diventa il cammino di santità
mediante la quale dialoga con Dio e accoglie le
sue emozioni. Fa vivere un itinerario filiale come
quello vissuto da Gesù in preghiera.
• La preghiera di Gesù è: conoscenza e accoglienza
della volontà di Dio.
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
• La preghiera del cristiano è: ascolto della
Parola di Dio (di Gesù) e risposta amorosa e
attiva alla stessa Parola.
• Non è dire «le preghiere». «Non chi dice
Signore, Signore entrerà nel regno dei cieli, ma
chi fa la volontà del Padre mio».
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
1. PER IL DIALOGO:
2. Conosci la vita dei santi? Quali ti
interessano?
3. Hai mai pensato di farti santo davvero?
4. In che modo? (scappando di casa? lasciando
la famiglia? andando in un convento?)
5. Conosci qualcuno che ha fatto esperienza di
Dio e di Cristo da poter proporre per la
canonizzazione ?
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
LA CASA CANTIERE DI SANTITA’
GRAZIE
DELL’ATTENZIONE
E ARRIVEDERCI AL
PROSSIMO INCONTRO
A LUCERA

similar documents