Roma: Carabinieri arrestano

Report
ATTENTI A QUEI DUE
Febbraio 2017
ROMA: CARABINIERI ARRESTANO PADRE E FIGLIO SPACCIATORI
3.000 euro in contanti Roma, 25 feb. (AdnKronos) - Sono stati notati dai
carabinieri della Stazione Roma Casalbertone e del Nucleo Operativo della
Compagnia Roma piazza Dante nei pressi di una sala giochi di via Ausonia, mentre
stavano cedendo delle dosi di cocaina a un 25enne di origini ecuadoriane a Roma
per turismo. A finire in manette con l'accusa di concorso in detenzione ai fini di
spaccio di sostanze stupefacenti sono stati padre e figlio, entrambi romani di 56 e
30 anni. I carabinieri hanno proceduto alle perquisizioni nelle rispettive abitazioni
dove sono stati sequestrati complessivamente 201,5 grammi di cocaina, circa 3.000
euro in contanti ritenuto provento della loro illecita attività e una pistola calibro
6,35 con caricatore da 6 proiettili inserito. (AdnKronos)
[email protected]
Pag. 1

similar documents