Sassari sorride Torna a vincere con un Lacey in più

Report
mentali di Sacchetti, a secco
negli altri tre quarti, che sostanzialmente chiudono il match. Tornata a +10 sul 71-61, i
padroni di casa controllano e
vincono anche senza entusiasmare. «Bene in difesa, dal 10'
al 20' abbiamo accusato un po'
di stanchezza, soprattutto di
testa, ma sono molto soddisfatto perché sapevamo che non
sarebbe stata una partita facile», commenta Federico Pasquini. «Avevo chiesto alla
squadra più intensità rispetto a
Varese e sono stato accontentato, sono strafelice della loro
prestazione», dice Vincenzo
Esposito.
ANCHE I SARDI TERZI
e RIPRODUZIONE RISERVATA
Trevor Lacey, 25 anni, in palleggio: per lui 20 punti in 25'
CIAM-CAST
Sassari sorride
Torna a vincere
con un Lacey in più
• Pistoia lotta con Crosariol e Petteway
Pasauini: «Molto soddisfatto, non era facile»
Gian Mario Sias
SASSARI
S
assari cerca di complicarsi la vita ma trova i
due punti nonostante
la stanchezza di un periodo
piuttosto impegnativo, tra
Coppa Italia, Champions
League e campionato. D'altro canto Pistoia ci mette
tanta volontà e fornisce una
prova di grandissimo carattere, ma deve fare i conti
con una panchina piuttosto
corta, che ruota abitualmente dieci giocatori con
minutaggi equilibrati.
DIFESA II Banco parte bene
e prova subito ad allungare.
Ispirata da Lacey, che segna, difende e va a rimbalzo, la Dinamo spinge e al 7'
è già a +11: 21-10. Ma da
quel momento il canestro
avversario diventa minuscolo e la Flexx rientra in
partita, lasciandosi trainare
da Crosariol e Petteway, immarcabili nonostante i pochi demeriti degli avversari
diretti. A metà della seconda frazione Pistoia passa
avanti per la prima volta sul
32-31 e va al riposo lungo
sopra di 2 (42-40). Al rientro, c'è un altra Dinamo,
specialmente in difesa, e la
partita gira. L'aggressività
sull'attacco pistoiese consente a Sassari di aprire il
campo e di trovare condizioni di gioco più congeniali
alle caratteristiche dei suoi,
da Lighty a Savanovic. E
nell'ultima frazione arrivano anche due triple fonda-
SERIE A
SASSARI
PISTOIA
(21-12,40-42; 58-52)
BANCO DI SARDEGNA
SASSARI: Bell 11 (2/2,1/4), Lacey
20 (4/4, 2/3), Devecchi (0/1 da 3),
Sacchetti 6 (0/1, 2/3), Lydeka 1
(0/3); D'Ercole (0/2 da 3),
Savanovic 12 (1/5,0/2), Stipcevic 11
(0/2,3/6), Lawal 10 (3/5), Lighty 10
(5/7, 0/1). N.e.: Monaldi, Ebeling.
Ali.: Pasquini.
THE FLEXX PISTOIA: Moore 8
(4/9,0/3), Roberts 12 (2/3, 2/4),
Petteway 24 (7/15,3/6), Boothe 7
(1/9,1/2), Crosariol 17 (7/10);
Okereafor 4 (2/8), Antonutti,
Solazzi, Lombardi 2 (1/3), Magro 1
(0/1). AH.: Esposito.
ARBITRI: Martolini, Baldini, Di
Francesco.
NOTE - I L : Sas 27/35, Pis 9/13.
Rimb.: Sas 38 (Lawal 10), Pis 36
(Crosariol 12). Ass.: Sas 10
(Sacchetti, Stipcevic e Lighty 2), Pis
17 (Moore 5). Progr.: 5' 14-10,15'
29-23,25' 48-51, 35' 69-60. Max
vant.: Sas 11 (21-10), Pis 4 (40-44).

similar documents