C o m u n e di F o r m i a

Report
C omune
di
P r o v in c ia
di
F ormia
La t in a
SETTORE V; AREA OPERE P U B B L IC H E - M A N U T E N Z ION E URBANA
SERVIZIO: M A N U T E N Z IO N E URBANA, SCOLASTICA, DI RETI E SERVIZI
lì
1 3 FEB, 2017
D
N.
e t e r m in a z io n e
OGGETTO: INTERVENTO DI SOMMA URGENZA EX ART. 163 D.LGS. N. 50/2016 RISANAMENTO SOFFITTI AULE, CORRIDOI ECC. ISTITUTO SCOLASTICO E. DE
AMICIS -
LIQUIDAZIONE
FATTURA
IMPRESA D ’URSO S.A.S. DI D ’URSO
GIANLUCA & C.-.
CIG. 6779677E6F
RACCOLTA GENERALE PRESSO IL SETTORE AFFARI GENERALI - UFFICIO DELIBERE-
N.
a s o
dei .
_ _ MAR 2017
IL D I R I G E N T E
Premesso che:
• Con deliberazione di Giunta Comunale n. 239 del 02/08/2016 si approvavano n. 3 verbali di
“Somma Urgenza” redatti in data 29/07/2016, con i quali si è provveduto all’affidamento dei
lavori che riguardano principalmente il risanamento di soffitti di aule e corridoi
(spicconatura, consolidamento, demolizione di controsoffitti ecc.) e relativa direzione e
contabilizzazione delle opere nonché alla redazione di ogni prescritta certificazione afferente
la regolarità dei lavori da eseguirsi sugli edifici scolastici di competenza comunale (Dante
Alighieri, Vitruvio Pollione ed E. De Amicis);
• con determinazione dirigenziale Servizio Manutenzione n. I l i del 09/08/2016 si
richiamavano i verbali sopra citati e si provvedeva ad affidare gli incarichi di che trattasi ed
effettuare il relativo presunto impegno di spesa per un importo complessivo pari ad €
256.000,00 Iva compresa sui capitoli 2485/01 e cap. 2485/00 impegno n. 925/2016 e
impegno n. 926/2016;
• con verbale di somma urgenza prot. n. 32617 del 29/07/2016, ai sensi e per gli effetti
deH’art. 163 del D.Lgs. n. 50/2016, si provvedeva ad affidare all’impresa Edilizia D’Urso
s.a.s. di D’Urso Gianluca & C. con sede in via Marco Tullio Cicerone n. 30 - Formia P.Iva
02018750592, in forma diretta e con procedura di somma urgenza l’esecuzione dei lavori di
messa in sicurezza dei solai della scuola materna ed elementare “E. De Amicis”, indicati
urgenti dall’arch. Costanzo Guglietta nella relazione tecnica, negli elaborati grafici, nel
computo metrico e nel Q.T.E. allegati alla nota in atti prot. n. 31885 del 26/07/2016 e ciò
fino alla concorrenza della somma di € 50.383,00 oltre Iva e imprevisti previa applicazione
di un ribasso, in sede di contabilizzazione del 20%;
• con il citato verbale si provvedeva ad affidare anche all’arch. Costanzo Guglietta l’incarico
della D.L. e contabilizzazione delle opere dallo stesso indicate e quantificate, nonché della
redazione di ogni prescritta certificazione afferente la regolarità dei lavori per un importo
complessivo di € 4.500,00 compreso Iva e Inarcassa con l’applicazione di un ribasso del
15,00%;.
• in corso d’opera sono state rappresentate, quantificate e commissionate all’impresa dal
tecnico incaricato della D.L. necessità lavorafive aggiuntive non prevedibili a priori e
ritenute comunque indispensabili al completamento funzionale dell’opera nel suo
complesso;
• i lavori di “Somma Urgenza” riguardanti l’istituto E. De Amicis sono stati regolarmente
eseguiti;
Considerato che l’impresa D’Urso ha richiesto la corresponsione di un acconto sui lavori eseguiti;
Visti i n. 3 certificati di regolare esecuzione dei lavori datati 28/10/2016 redatti dall’arch. Costanzo
Guglietta e sottoscritti dall’impresa D ’Urso per un importo complessivo pari ad € 56.113,38, agli
atti del settore;
Atteso che con determinazione n. 251 del 23/12/2016 si è provveduto ad effettuare un ulteriore
impegno di spesa rispetto agli impegni generali assunti per i lavori e per gli incarichi tecnici
conferiti con determinazione n. 111/2016;
Considerato, per quanto sopra esposto, nelle more di approvazione della contabilità finale di tutti i
lavori, venire incontro alle richieste avanzate dall’impresa esecutrice e dal D.L. e procedere al
pagamento di un acconto sulle spettanze maturate;
Vista la seguente documentazione fiscale emessa dalla Ditta Edilizia D ’Urso s.a.s. di D ’Urso
Gianluca & C.;
o fattura n. 0 2 1 7 del 01.02.2017 per l’importo di € 29.280,00 Iva inclusa acquisita al prot.
comunale il 02/02/2017 quale acconto per intervento di somma urgenza per lavori di messa
in sicurezza solai della scuola materna ed elementare “E. De Amicis”;
Visto il DURC Prot. INPS 4953056 del 14/11/2016, depositato agli atti del Settore;
Considerato che si può procedere alla liquidazione della fattura sopra menzionata, per l’avvenuta
esecuzione dei lavori in argomento, asseverata dal responsabile del procedimento;
Verificata a seguito del riscontro operato: la regolarità e la correttezza del presente provvedimento
ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000; la regolarità delle prestazioni effettuate; la
rispondenza ai requisiti qualitativi e quantitativi convenuti; l’osservanza dei termini e condizioni
pattuite; la regolarità contabile e fiscale della documentazione prodotta;
Dato atto del rispetto del D.Lgs. n. 192/2012 riguardo i termini di pagamento;
Visto il vigente Statuto Comunale e il Regolamento di contabilità;
Richiamato il Regolamento del sistema di controlli interni;
Visto l’art. 184 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267;
Ritenuta la propria competenza in merito, ai sensi degli artt. 107, 169 e 183/9 del D.Lgs. 267/2000,
D E T E R M I N A
1. Di richiamare la determinazione n. I l i del 09/08/2016 con la quale è stato disposto
l’impegno di spesa ed attestata la copertura finanziaria così come disposto dall’art. 151
comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000;
2. Di liquidare a favore dell’impresa EDILIZIA D’URSO SAS DI D’URSO G. 8c C. con sede
in Via Marco Tullio Cicerone n. 30 - 04023 Formia - P. Iva 02018750592 la somma
complessiva di € 29.280,00 Iva inclusa, mediante bonifico bancario c/o banca Unicredit
banca di Roma IBAN: IT09U0200873981000400558920 a saldo della fattura n. 0 2 1 7 del
01/02/2017 di € 29.280,00 Iva compresa quale acconto sulle spettanze dovute l'^ SAL per
intervento di messa in sicurezza solai della scuola materna ed elementare “E. De Amicis”;
3. Di dare atto che la somma liquidata al punto 2) trova copertura con le disponibilità
prenotate, liquide ed esigibili, sul capitolo 2485/01 e capitolo 2485/00 impegni nn. 925/16 e
926/16 del bilancio corrente;
4. Di specificare che il CIG. assegnato a tale intervento è: 6779677E6F;
5. Di accertare, ai sensi dell’art. 183, comma 8 del D.Lgs. n. 267/2000, come modificato dal
D.Lgs. n. 126/2014, che il programma dei conseguentì pagamenti è compatibile con i
relativi stanziamenti di cassa e con le regole del patto di stabilità interno;
6. Di attestare la regolarità e la correttezza del presente provvedimento ai sensi deH’art.147 bis
del D.Lgs. n. 267/2000;
7. Di trasmettere il presente al Responsabile del Servizio Finanziario dell Ente, con allegati
tutti i documenti giustificativi elencati in narrativa, vistati dal sottoscritto, per le procedure
di contabilità ed i controlli e riscontri amministrativi, contabili e fiscali, ai sensi dell’art.
184, comma 3, del D.Lgs. 18 Agosto 2000, n. 267;
8. Di dare atto che la presente determinazione, ai fini della pubblicità degli atti e della
trasparenza dell’azione amministrativa verrà pubblicata all’Albo on line dell’Ente per
quindici giorni consecutivi ed altresì nella sezione Amministrazione Trasparente in
ottemperanza a quanto stabilito dal D.Lgs. N. 33/2013.
Il Re^onsa/bile del Servizio
Geom. Ej\a}mo De Santis
'^ N o tte
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO MANUTENZIONE
A norma dell'art. 147 - bis del D.lgs n. 267/2000, introdotto con D.L. n. 174/2012;
APPONE
IL PARERE DI REGOLARITÀ’ AMMINISTRATIVA.
Formia lì
-
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO i^CONOMICO RJ^y^NZIARIO
rÌ^2012;
A norma dell’art, 147 - bis del D.lgs n. 267/2000, introdotto o
APPONE
IL PARERE Di REGOLARITÀ’ CONTABILE
Formia lì
Il Dirige nte
Settore E c o n o r^ o Finanziartów i
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO
A norma dell’art. 147 - bis del D.lgs n. 267/2000, introdotto con D.L. n. 174/2012;
APPONE
IIL
I - PAREJRE
r /- \n
DJ-B^GOLARITA’ CONTABILE attaaiant^la copertura f in a n z ia i della spesa di €
_ imputata al cap.
té
Impegno n.
“
1S2
Formia lì
Uvoxatm
li Dirigente
Settore Econotpié ) Finanziario
Ai sensi del 3° c
Mandato n ° _
m
Formia lì
dell’art. 184 del
del
D.L.gs. 18 agosto 2000 n.267 e s.m. e li,
stato emesso
')L: j . i »
Lh'omin^
i
Dirbente
Settore Earauiomico Finanziario
REFERTO DI PUBBLICAZIONE
La presente determinazione, ai fini della pubblicità degli atti e della trasDarenz^deJl’azione ammini^^ativa è stata
pubblicata alTAIbo on line d e ll’E n te p er quindici giorni consecutivi dal
Formia lì,
7017
^ 3
MAR
A
Il responsabile alle Pubblicazioni
La presente determinazione viene altresì pubblicata nella sezione Amministrazione Trasparente in
ottemperanza a quanto stabilito dal D.Lgs. 33/2013

similar documents