c setta - Commercianti Bellinzona

Report
Anno XLII
Settimanale edito dalla Società Commercianti di Bellinzona e dintorni
N. 10
Mercato di sabato
11 marzo 2017
Nuovo sito: www.commercianti-bellinzona.ch
Fr. 20.—
Bar L’incontro
Tel. 091 825 13 49, Bellinzona
Agnello limonato con patate arrosto
Fr. 22.—
Birreria Bavarese
Tel. 091 825 16 64, Viale Stazione 34
Casseula (cazzöla)
Fr. 19.—
Caffè Locarno
Tel. 091 857 55 80, Giubiasco
Tagliatelle ai porcini e bistecca ai ferri
Specialità di fondue e pizze tutti i giorni
Fr. 22.—
Caffè Ristorante Azzurro
Tel. 079 943 78 37, Centro Comm. Castello Roast beef glassato alle castagne con patate schiacciate
Fr. 26.—
Cantinin dal Gatt
Tel. 091 825 27 71, Bellinzona
Orzotto mantecato con crema agli asparagi, le sue punte,
pancetta affumicata e fonduta al parmigiano Reggiano 24 mesi
Fr. 21.—
Casa del Popolo
Tel. 091 825 29 21, Viale Stazione 31
Carrè di maiale al forno con salsa alla birra e dragoncello, patate gratinate e verdure
Fr. 20.—
Grottino Ticinese
Tel. 091 826 39 64, V. Lavizzari 1
Saltimbocca alla romana con risotto alla parmigiana
Fr. 20.—
Grotto dei Pacifici
Tel. 091 825 67 57, Via alla Predella
Polpette avvolte nella verza con patate gratinate e dessert
Fr. 23.—
Grotto Ponte Vecchio
Tel. 091 857 26 25, Camorino
Locale riservato
Grotto San Michele
Tel. 091 814 87 81, Bellinzona
La raclette del Castelgrande 3 porzioni
Alla scoperta della cucina vegetariana dal 7 marzo al ristorante Castelgrande
Fr. 22.—
Locanda Ticinese
Tel. 091 825 16 73, Via Orico 3
Carpaccio di manzo marinato con risotto al Merlot del Ticino
Fritto misto di mare con contorno
Fr. 18.—
Fr. 20.—
Osteria Grotto del Nando
Tel. 091 825 55 62, Carasso
Insalata, arrosto di vitello con patate e dessert
17-18-19 marzo: buffet indiano solo la sera
Fr. 20.—
Penalty, da Patrizia e Remo
Tel. 091 825 99 96, Via Daro 6
Ultimi giorni per gustare le nostre fondue
Per la festa del papà si raccomanda la prenotazione
Piazza
Tel. 091 826 26 88, P. Governo
Capretto con patate al forno e dessert
Tutte le sere fondue chinoise a volontà
Fr. 22.—
Ristorante del Moro
Tel. 091 857 24 36, Giubiasco
Crema di asparagi, impanata con patate e verdure
Siamo chiusi per ferie dal 12 al 27 marzo 2017
Fr. 22.—
Professionisti contro la crisi: bel servizio
offerto dalla Radio della Svizzera Italiana
Ci ha fatto molto piacere nei giorni
scorsi, riascoltare un CD con un
servizio radiofonico passato nel
mese dello scorso dicembre. Il
titolo della trasmissione era “Professionalità e gentilezza: il segreto
di Bellinzona” e i loro autori Marjia
Milanovic e Fabio Salmina hanno
simpaticamente svelato i segreti
di due indirizzi storici di Bellinzona,
messi in atto per resistere in un
mercato sempre più fragile. Noi
de La Stadera abbiamo pensato –
con l’autorizzazione della Rsi – di
riproporlo ai bellinzonesi. Quindi
occhio alle prossime righe. “L’orologeria-oreficeria Tettamanti è uno
degli indirizzi storici. I fratelli Nicola
e Roberto rappresentano la quarta
generazione (il negozio ha la bellezza di 136 anni) e la quinta generazione è già pronta, sorride Nicola, il più giovane dei due. Per resistere alla crisi bisogna innanzi
tutto restare positivi e poi – aggiungono i due – il cliente va viziato. Noi abbiamo una clientela
a maggioranza locale che va, quindi
coccolata e con la quale bisogna
restare flessibili anche per quanto
riguarda gli orari. Tante volte non
guardi l’orologio – dice Roberto – te, politicamente ed economicae se un cambiamento ha da esserci mente. Il problema – e il tema
deve interessare tutti: il negoziante, emerge spesso – è però il caro afil padrone di casa, la politica. Ci fitti ed i piccoli negozianti spesso
sono stati altri momenti di crisi non possono permettersi le cifre
negli anni e fra un po’ anche esorbitanti che vengono chieste
questo passerà e – conclude Ni- dai proprietari dei locali. Un ultima
cola – occorre dare dei segnali aggiunta – conclude Bias – è quello
positivi anche alla clientela, per di amare quello che si fa ed in
farla ritornare a Bellinzona. Noi questo senso vorrei invitare chi
positivi lo siamo”. E veniamo ad impara una professione a perseun altro indirizzo storico. Gentilezza, guire le soddisfazioni più che i
flessibilità, positività con un'altra soldi. Quando uno è formato e
ricetta vincente. Qui siamo in appassionato, ha anche delle buone
compagnia di Michele Biaggi, ti- possibilità di avere successo. Queste
tolare della pelletteria Bias, altro sono le ricette che La Stadera ha
negozio che si trova in Piazza No- presentato oggi. Grazie per l’atsetto che precisa: “Se c’è un segreto tenzione.
è la professionalità”. Il lavoro deve
F.Z.
essere fatto bene e ci si
deve prendere cura della
Cosetta Barbettini
clientela. E anche qui si
Bellinzona - Via Pratocarasso 18
tel. 091 826 30 70
punta su quella fedele. È
i
lei che ci fa schivare la
id
crisi e che ci sostiene. La
Fior ch estetica
capitale è una città a miBa
sura d’uomo che sta facendo tutto il possibile per
mantenere la sua dimenpedicure
sione di “ Bellinzona per i
Fr. 53.–
viso e corpo
Bellinzonesi “ tecnicamen-
C SETTA
CO
Fr. 16.50
Fr. 26.50
Ristorante Stella
Tel. 091 857 33 36, Viale A. Sartori 1
Fr. 19.—
Insalata verde, bollito misto e dessert
Ristorante alla Torretta
Ravioli casalinghi agli asparagi e cialdine di parmigiano
Tel. 091 825 09 39, Viale Franscini 41 Dal 15 al 24 marzo: festival gastronomico di pesce
Fr. 19.—
Eredi Luigi Bassi
Carpenteria in legno - Copertura tetti
Via Fleming 9, CH - 6500 Bellinzona
Telefono 091 826 37 71, Fax 091 826 37 32
I PO
STE
GG
I
TIPOGRAFIA
TORRIANI SA
TE
ERTIFIC
AT
MC
Via Pizzo di Claro
6500 Bellinzona
Tel. 091 825 89 19
Fax 091 826 30 59
[email protected]
YYYVKRQITCƂCVQTTKCPKEJ
I
ON
Ristorante Pizzeria Portici
Gnocchi al gorgonzola (produzione propria)
Tel. 091 825 47 31, Vicolo Muggiasca 4 Ossobuco di vitello alla milanese con risotto e dessert
MO
D
S
Millefoglie di melanzane alla parmigiana, coniglio al forno con contorno e dessert
Specialità fritto misto, grigliata di mare e paste fresche
SY
Antichi Sapori
Tel. 091 829 05 05, Gorduno
Un patrizi al mercaa
di Lafra
Roba da matt, anzi… da marz!
Farmacie Pedroni
Airolo, Arbedo, Ascona, Bellinzona, Bodio, Camorino,
Castione, Cugnasco, Faido, Riazzino, Roveredo, Sementina
ALLTHERM Pharma Bellinzona: Grossista Medicinali
Home Care TI-CURO Alpersico SA: Farmacia San Gottardo, Bellinzona
§ Assemblea PerBacco
La gestione dello scorso anno sarà
presentata giovedì 16 marzo alle
ore 20.15 presso l’aula magna delle
scuole elementari delle Semine. Sono
cordialmente invitati i soci in regola
con la tassa annua e gli eventuali
simpatizzanti. Al termine dei lavori
sarà offerto un rinfresco.
Agenzia generale Bellinzona
Michele Masdonati
Via San Gottardo 2
6501 Bellinzona
T 091 601 01 01
[email protected]
mobiliare.ch
§ Tombola allo Spazio Aperto
Ricordiamo che venerdì 10 marzo a
partire dalle ore 20, la comunità del
Sacro Cuore propone la tradizionale
tombola riccamente dotata. A metà
serata è previsto un momento particolare riservato ai ragazzi con una
premiazione sorpresa.
§ Museo Villa dei Cedri
Da questo sabato e sino al 6 agosto
sarà possibile visitare la mostra “Indefiniti Luoghi” che presenta utopie
architettoniche e realtà artistiche.
Orari: da mercoledì a venerdì 14-18
sabato, domenica e festivi 11-18.
§ Raclette alla Bavarese
Si potrà gustare venerdì sera dalle
ore 19, previa riservazione allo 091
825 16 64.
§ Teatro Gioppino
Ci scrive un lettore. Desidera sapere
dove venivano organizzati in Città
le rappresentazioni del Gioppino.
Per quanto di nostra conoscenza
questi erano proposti alla Casa del
Popolo, Birreria Dogana e Ristorante
San Giovanni. Il burattinaio era un
certo Vitali abitante in Val Brembana. Il Gioppino principale era il
Trii Goss.
Consulenti per il Bellinzonese:
Claudio Ostini, T 079 337 46 56
Gabriele Rigozzi, T 079 686 62 86
Marco Nobile, T 079 175 25 63
Società Protezione Animali di Bellinzona in festa
14'200 e più in Assemblea generale annuale
Sabato 11 marzo alle ore 17.00
presso l’Albergo Unione a Bellinzona
si terrà l’annuale Assemblea generale
della Società Protezione Animali cittadina. Oltre alle consuete trattande
di rito, sarà dato ampio spazio l’atteso video sull’“Attività della SPAB
2016”. Come tradizione consolidata,
la proiezione illustrerà in meno di
un’ora gli interventi più impegnativi
effettuati nel 2016 dagli instancabili
volontari. Negli “eventuali” saranno
consegnate ben 11 targhe di riconoscenza ad altrettante persone o
enti che in questi ultimi 12 mesi si
sono distinti in operazioni di aiuto
di animali in difficoltà o che hanno
operato in loro favore. La serata
terminerà con la tradizionale cena,
musica, balli spettacolo di magia e
tanta allegria.
§ Oratorio Santa Marta
Sempre chiuso e quindi inaccessibile.
Sono parecchi coloro che sarebbero
intenzionati a visitarlo, tanto più
che nel suo interno ci sono affreschi
e testimonianze pittoriche di altissimo pregio. Che fare allora? A questo
punto non possiamo far altro che
girare la domanda al reverendo arciprete don Pierangelo Regazzi affinchè magari con il sostegno del
Consiglio Parrocchiale si possa studiare una soluzione per renderlo accessibile ai bellinzonesi e ai turisti.
sigari in imballaggio di lusso al prezzo
di fr. 5.”. Nella pagina della cronaca
cittadina di Locarno apparsa nel
1887 dicono che si guarisce dalla
sciatica in poche ore. Bisogna però
recarsi a Lugano dal dottor Simeone
Wedenissov che con un paio di applicazioni si guarisce in due ore.
Prezzi modici. Siamo sempre attorno
al 1889 e in data 15 giugno un
certo Ludwig Müller di Brunnen annuncia su un giornale che sarà presente all’Hotel Villa Berna di Lugano
per riparare e incassare ai pazienti
“occhi artificiali al naturale” con il
sistema più vecchio del genere inventato in Germania. E concludiamo
il contributo odierno con un articolo
apparso in un giornale di Bellinzona
il 7 marzo 1897. “La pillola” marca
Hemogenese è il rimedio infallibile
in casi di stato anemico, debolezza,
picundria e malinconia. Le boccette
di 125 pillole il cui prezzo è di fr.
4,50 si trovano in scatole cilindriche
con una etichetta che porta il nome
del Prof. Dottor Vindevogel ed è in
vendita nelle drogherie.
§ Notizie curiose
Piccola pubblicità apparsa in un giornale il 20 gennaio 1890. “La fabbrica
tabacchi di Bissone ha creato un
nuovo tipo di sigaro Virginia, finissimo,
chiaro, leggero e particolarmente
igienico. Pacco campione di 100
Ipoteche
160419A02GA
§ Vernice a Giubiasco
Oggi sabato 11 marzo alle ore undici
presso la Galleria Job di Via Borghetto
a Giubiasco sarà inaugurata la mostra
del pittore Renato Lafranchi. Rimarrà
poi aperta fino al 29 aprile 2017.
perché ‘l diseva: “la ma sbàla fö tücc i vacch e càla ‘l
lacc”. I nost vecc ià anca sempru dìi che marz l’è un
més matt e balabiott. E alura a ma divertisi anca mi a
regalav un quai proverbi mia tant conosü, in diversi
dialètt e ligàa al…més matt:
l’acqua da marz l’è pégio che ‘na smàgia in di vestìi”.
Marz marzott fiö d'un baltrocch, fiö d'una baltròca o
ch'el piöf o ch'el tira vent o ch'el fiòca.
Marz pulverént, per fà séghel e furmènt.
Marz al cambia sètt capèi al dì.
Marz al ghe ha cumpràa la peliccia ala sò mamm e tri
dì dopo ga l’ha vendüda.
Chel che a marz a ‘l pòda mia, al pèrd vendemmia.
La lüna marzolina la fa crèss l’insalatina.
Marz pulverent, per fà séghel e furmènt.
La pàas tra sösra e nöra la düra come la nev marzöla.
Speri invece che dürerà ‘n pèzz – e va fò tücc i mè augüri
– la vostra salüt iscì da sempru podé vedess al nost bèll
mercàa in mèzz ala nostra bellisisma Bellinzona!
Finanziamenti
commerciali
§ Nei Patriziati
Lunedì 13 marzo alle ore 17 gli uffici
dei quattro Patriziati cittadini – vale
a dire Bellinzona, Carasso, Daro e
Ravecchia – saranno aperti per consentire il deposito delle liste valide
per il rinnovo delle rispettive Amministrazioni per la legislatura 20172021. Fatta eccezione per il Patriziato
di Daro che deve nominare anche
un Consiglio composto da venti
membri tutti gli altri dovranno presentare liste per il presidente, quattro
membri e due supplenti.
Troviamo con voi
la migliore soluzione
Società Bancaria Ticinese SA
Piazza Collegiata 3 • CH- 6501 Bellinzona
Tel. +41 91 821 51 21 • Fax. +41 91 825 66 18
[email protected] • www.bancaria.ch
NSG
Incöö ho decidü da fav fàa un viagètt in dal regno dal
“més da marz” perché ‘l ma pàar verament speciàl.
Par nün che viagium cun al calendari gregorian, marz
l’è ‘l tèrz més da l'an, ma l'è ‘l prim dala primavera in
da l'emisfero boreàl e ‘l prim da l'autün in da l’emisfero
aüstràl. L’è sempru stai vist come ‘l més in dua tütt (e
pürtropp mia tücc) a sa sveglia e la temperadüra la
tàca a nàa sü. E l’è dedicàa a Marte propi perché tanti
guèrr i cuminciava pürtropp e propi in chel periodo
chì in dua sa cumincia a scaldass in tücc i sensi. Al 20
o al 21 partìs difatti ‘l calendari astronimich cun
l’equinozi da primavera. Quindi dì e nöcc – par dila
svèlt – i düra stèss. Dü iè i dì un po’ speciài: al 8 cun la
Giornada dala Dona (sò mia vialtri, ma a cà mè la
düra 365 dì) e al 19 con la festa di Pà. Ma l’è mia
finìda e ridé mia se va disi che – roba da matt – al 14
da marz l’è anca ciamàa al P-greco Day (3-14)! E, tornando seri, vèrs la fin dal més riverà invece ammò
l’ura legàl che al mè poru Nono l’ha sempru odiàa

similar documents