scarica l`articolo in formato pdf

Report
GIOVEDì 9 MARZO 2017
Renzo Rubino: online il video del
brano "La La La", primo singolo
dall'album Il Gelato Dopo Il Mare
in uscita il 31 marzo
ANTONIO GALLUZZO
[email protected]
SPETTACOLINEWS.IT
La La La, il nuovo brano di Renzo Rubino è online su tutte le piattaforme
digitali e in download con il pre-order dell'album su iTunes.
Il Gelato Dopo Il Mare
tracklist:
01 - Fiabe
02 - La Vita Affidata All'oroscopo Della Gazzetta
03 - Cosa Direbbe Lucio
04 - La La La
05 - Giungla
06 - Colpa Del Tempo
07 - Il Segno Della Croce
08 - Superinutile
09 - Ridere
10 - Sbatto La Testa
11 - Margarita
12 - Pregare
Il Gelato Dopo Il Mare è un momento di importante crescita artistica e
umana, il quarto album di Renzo in cinque anni, un disco che arriva dopo
"Farfavole" (2012), "Poppins" (2013) e "Secondo Rubino" (2014), gli ultimi
due che lo hanno avvicinato a una major come la Warner e con i quali si è
imposto attraverso un paio di cruciali esibizioni sanremesi. Nel 2013 con
un terzo posto e il Premio della Critica Mia Martini a Sanremo Giovani
con un pezzo come Il postino (Amami uomo), e nel 2014 tra i big,
nell'edizione presentata da Fabio Fazio dove gli artisti si presentavano
con due canzoni, con il primo pezzo, Ora, che si piazza al terzo posto
nella classificale finale, e l'altro, Per sempre e poi basta, che si aggiudica
il Premio per il Miglior Arrangiamento.
Un percorso che ha incrociato presto altri importanti riconoscimenti, nel
2013 vincitore nella categoria Next Generation ai Wind Music Awards, e
al Premio Lunezia per la qualità musical-letteraria dell'album "Poppins".
Nello stesso anno partecipa al Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber
omaggiandolo con l'interpretazione di L'abitudine e Se io sapessi, a
suggellare una poetica dal taglio teatrale sviluppata negli anni, fin da
quando adolescente ha compiuto la sua formazione musicale cantando
e suonando il pianoforte in un night club, per poi portare in giro per la
Puglia un suo spettacolo intitolato "Pianafrasando", voce e piano e
un'inclinazione al recital poetico.
Pag. 1 / 1

similar documents