il messaggero: "san nicolo` torna al successo

Report
San Nicolò torna al successo con Bisegna e Stivaletta
Un successo casalingo che mancava dall’11 dicembre scorso e che finalmente
arriva dopo un’attesa di quasi tre mesi. Il San Nicolò ha la meglio sul Campobasso
(2-0) e centra il quarto risultato utile consecutivo, grazie ai gol di Bisegna e
Stivaletta. E’ stato un primo tempo scoppiettante quello di ieri al Bonolis, con
tanto di due legni colpiti da una parte e dall’altra. Bisegna porta avanti i
biancazzurri con un gran mancino dalla distanza che si infila sotto il sette. Iaboni,
grande ex dell’incontro, coglie poco dopo la traversa da calcio di punizione
fallendo una buona occasione per il pari. Anche Massetti e Moretti ci proveranno
nel corso della prima frazione ma è Stivaletta, su ripartenza, a siglare il raddoppio
raccogliendo dalla destra un cross basso proprio di Massetti. Il centrocampista
vastese, poco dopo, coglie dalla distanza la traversa a Palumbo battuto. Gli ospiti,
mai sconfitti dall’arrivo di Silva ad inizio febbraio, provano a reagire ma Fazio e
Corbo sprecano. Martiniello, sul finire della prima frazione, vorrebbe invece un
calcio di rigore per un presunto tocco di mano in area. L’arbitro lascia proseguire.
Nella ripresa si sbadiglia per mezz’ora. A suonare la sveglia ci pensa Milillo, che di
un soffio non arriva a deviare in rete un tiro defilato di Chiacchiarelli. Il
Campobasso avrebbe l’occasione per riaprire il match poco dopo la mezz’ora:
Fioretti finisce a terra dopo un contatto con Massetti, il direttore di gara indica il
dischetto ma Ciotti chiude la porta a Fioretti e alle speranze dei molisani di
riaprire il match. Per i lupi è il primo ko sotto la gestione Silva. Per il San Nicolò è
invece un successo dedicato al team manager Farina, dopo la scomparsa del
fratello.
Anja Cantagalli

similar documents