miur.aoouspve.registro_ufficiale(u). - Ufficio Scolastico Territoriale di

Report
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO
DIREZIONE GENERALE
Ufficio I – Sede di Mestre
Via L.A. Muratori, 5 – 30173 Mestre (VE)
codice fiscale 80011290279
Settore ATA
IL DIRIGENTE
VISTO il decreto del Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto n. 5051/C7C- COLL.SCOL..
/2016 del 22/03/2016 con il quale è stato indetto per la provincia di Venezia il concorso per titoli per il profilo di COLL.
SCOLASTICO al fine di aggiornare e di integrare le graduatorie permanenti provinciali istituite ai sensi dell’art. 554 del
D.L.vo 16/04/1994 n. 297;
VISTO il proprio decreto prot. 10969 del 28/07/2016 e successive rettifiche, con il quale sono state
approvate, in via definitiva, le graduatorie permanenti aggiornate ed integrate dei candidati partecipanti ai concorsi –
per la provincia di Venezia- di cui al bando n. 5051/C7C- COLL. SCOL. /2016 del 22/03/2016;
VERIFICATO che la preferenza per figli a carico da riconoscere alla sig.ra STEVANATO Martina è valutabile
per n. 1 figlio e non per 2 come originariamente dichiarato;
CONSIDERATO che non sono pervenute memorie scritte da parte dell’interessata con riguardo all’avvio del
procedimento concernente la rettifica del punteggio di cui alla nota prot. 1968 del 21.02.2017;
CONSIDERATA pertanto la necessità di procedere alla rettifica delle citate graduatorie di COLLABORATORE
SCOLASTICO, già approvata in via definitiva, mediante la variazione di posizione del predetto candidato;
D E C R E T A
Per quanto in premessa:
la graduatoria permanente relativa al profilo di COLLABORATORE SCOLASTICO di cui al bando in premessa n.
5051/C7C- COLL. SCOL. /2016 del 22/03/2016 viene approvata in via definitiva con le seguenti rettifiche:
- Collaboratore Scolastico STEVANATO Martina dalla posizione n°82 con punti 40,50 preferenze Q R 2figli passa
alla posizione n° 83 bis con punti 40,50 preferenze Q R 1figlio;
I Dirigenti Scolastici procederanno alla conseguente variazione delle graduatorie di Istituto di
prima fascia in cui il predetto candidato è inserito.
Avverso il presente decreto è ammesso ricorso giurisdizionale al T.A.R. entro 60 giorni, oppure ricorso
straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla data di pubblicazione.
Fermo restando quanto previsto al precedente comma, ove ne ricorrano le condizioni, si applicano le
disposizioni di cui al Capo XII del C.C.N.L. sottoscritto il 29.11.2007, come modificato dall’art. 31 della Legge
04.11.2010 n. 183.
Al Dirigenti delle scuole di ogni
ordine e grado della provincia
Alle OO.SS. del comparto Scuola della provincia
All’Interessato
All’Albo – SEDE
All’URP - SEDE
Responsabile del procedimento ed estensore :
Carretto Emanuela
Tel. 041.2620974 e-mail: [email protected]
Estensore :
Nanino Marialuisa
Tel. 041.2620967
e-mail: [email protected]
____________________________________________________
USR VENETO – Direzione Generale- Ufficio I
sede di Mestre – tel. 041/ 2620901
e-mail : [email protected] – PEC : [email protected]
http://www.istruzionevenezia.it
https://www.facebook.com/USTVenezia
Firmato digitalmente da MARTINO
DOMENICO
C=IT
O=MINISTERO ISTRUZIONE
UNIVERSITA' E RICERCA/80185250588

similar documents