Sassari nei quarti della Champions

Report
BASKET
Sassari nei quarti
della Champions
Sardi mai così in alto nelle coppe europee
LEMANSSARTHE
66
BANCO SASSARI
68
[21-18; 35-30; 54-47]
LEMANSSARTHE: Bengaber[0/1],
Watsonl6[3/6,2/4,lr.],Konate5
[1/3,0/2,2 r.J, Yeguete 5 [0/3,1/1,1 r],
Cornelie 3 [0/2,1/2,3 r.] Yarou 8 [4/5,
4 r.], Gelabale 2 [1/5,4 r.], Amagou 4
[2/2.0/2.1r.],Hanlanll[4/8,l/3,5r.],
Bassoumba ne, Pearson 12 [2/3,2/2,
4r.].AII.Menard
BANCO DI SARDEGNA SASSARI
Bell 5 [0/1,1/4], Lacey 6 [0/3,1/4,5
r.], Devecchi [0/1,0/1,1 r.J D'Ercole 3
[1/1], Sacchetti [0/3,1/2,4 r.J Lydeka
4 [2/3,8 r.J Savanovic 15 [3/5,3/6,9
r.J Stipcevic 14 [2/4,3/8,2 r.J Lawal
8 [3/5,2 r.J Monaldi ne, LightylO [4/5,
0/l,4r.], Ebelingne Ali. Pasquini
noscere l'avversaria dei quarti difinaledella Champions.
NOTE- Usciti per5falli Lawal al 33'53"
Mai così intelligente la for[55-51] e Laceyal 38'18" [64-63]. Tiri mazione di Federico Pasquini
liberi: Le Mans 11/14; Sassari 10/15.
nel gestire una gara non semPercentuali di tiro: Le Mans 24/54
plice, dove i padroni di casa
[7/16datre,ro6rd22];Sassari 24/57
hanno provato ad usare l'atle[10/27 da tre.ro 14 rd 23].
tismo, i cambi in difesa e l'alIl migliore: Savanovic
ternanza di uomo e zona per
alzare iritmi.11 Banco di Sardi Giampiero Marras
degna ha avuto pazienza, ha
Sassari non sbanda sul circu- rischiato solo inizialmente,
ito di Le Mans. Dimosna di quando ha subito Watson, inavere imparato la lezione di cisivo in regia e altiro,che salNymburk (dal +22 dell'anda- tava spesso Bell. Sassari è anta al -21 del ritorno) e spianta data al riposo sul -5 che valenegli ultimi giri espugnando va ancora un +11 consideranLe Mans 68-66. Mai così in alto do l'andata. Nell'ultimo quarto
Sassari in una coppa europea:
D'Ercole ha braccato ancora
il 10 marzo il sorteggio per coARBITRI: Dozai [Oro], Kalpakas[Swe]
e Krejic [Slo],
Watson che non èriuscitopiù
ad essere leader come nella
prima frazione, fi sempre meglio inserito Lighty ha fatto anche da play per servire i lunghi.
Lawal è uscito ben presto con
5 falli, ben 3 in attacco. E' rientrato Lydeka, è vitale a rfmbal zo offensivo. L'ultimo quarto si
è dipanato come in Sardegna,
il break di 11 -1 è stato costruito con le enttate di Savanovic e Lighty e la tripla del solito Stipcevic in versione killer:
55-58 al36'. E uscito anche Lacey perfalli, ma ormai il "MaesUo" Savanovic aveva le mani
sulla partita.
ERIPR0DUZI0NE RISERVATA
Dusko Savanovic, 3 3 anni, al tiro contro Petr Cornelie CIAMILLO
Rapite due stelle del trotto
BASKET EUROPEO

similar documents