Nicola Piovani in concerto al Nuovo Teatro Verdi

Report
Idea Radio Associazione Culturale
Via Italia, 40
72022 - Latiano (BR)
tel/ fax 0831 727448
Nicola Piovani in concerto
al Nuovo Teatro Verdi
Lunedì 13 marzo alle 20.30 arriva sul palco
del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi il
grande Nicola Piovani con lo spettacolo “La
musica è pericolosa”, un entusiasmante
viaggio nella memoria con Federico Fellini,
Fabrizio De Andrè, Vincenzo Cerami e
Oscar Wilde.
Un racconto attraverso il percorso artistico
e umano di Nicola Piovani, un viaggio incantato alla riscoperta del valore della musica e delle
emozioni che riesce a regalare. Con un concerto che mescola bellezza e fantasia, il musicista e
compositore premio Oscar porta a Brindisi lo spettacolo che prende il titolo dal suo omonimo
libro. La data è realizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.
Quella di Nicola Piovani è una vita consacrata alla musica e agli incontri che la musica ha reso
possibili, come quelli con Ennio Morricone e Manos Hadjidakis; al pubblico che lo ha ascoltato dal
vivo negli auditorium e nei teatri; ai connubi con registi come Federico Fellini e Mario Monicelli,
per i quali ha scritto alcune delle colonne sonore che hanno segnato quarant’anni di cinema. Ma
se «la musica è pericolosa», come diceva Federico Fellini, secondo Piovani «è un pericolo che vale
la pena correre perché regala inaspettati scampoli di divinità». Così la musica diventa un pretesto
per parlare della vita, e la vita si lascia sorprendere proprio in quei momenti in cui un’aria, una
concomitanza di suoni, l’eco festosa di una banda o l’audacia di un’orchestra hanno saputo
toccare il cuore e rivelare qualcosa di più di questa meravigliosa avventura.
«La musica è pericolosa» è un racconto musicale, narrato dagli strumenti che fanno capolino sulla
scena: tastiere e fisarmonica (Rossano Baldini), sax e clarinetto (Marina Cesari), violoncello,
chitarra e mandoloncello (Pasquale Filastò), batteria e percussioni (Ivan Gambini), contrabbasso
(Marco Loddo) e pianoforte (Nicola Piovani). A scandire le stazioni di questo viaggio musicale in
libertà Nicola Piovani, che racconta al pubblico il senso di questi frastagliati percorsi che l’hanno
portato a fiancheggiare il lavoro di cantautori e di registi, alternando l’esecuzione di brani
teatralmente inediti a nuove versioni di brani più noti, riarrangiati per l’occasione. La parola arriva
soltanto dove la musica non può giungere ma - soprattutto - la musica padroneggia dove la parola
non sa e non può arrivare. I video di scena integrano il racconto con immagini di film, di spettacoli
e, soprattutto, immagini esclusive che artisti come Luzzati e Manara hanno dedicato all’opera
musicale di Piovani. Lo spettacolo di Piovani sostituisce in cartellone l’appuntamento con Ezio
Bosso. I possessori di biglietto o abbonamento 2016-17 conservano il posto scelto per il concerto
di Ezio Bosso, previa conversione del titolo di accesso da effettuarsi presso la biglietteria del Verdi.
I soli possessori di biglietto possono richiederne il rimborso, sempre presso il botteghino del teatro
(aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16.30 alle 19 - info 0831
562 554).
Redazione Giornalistica: [email protected] • Programmazione: [email protected]
Amministrazione: [email protected]
FM Brindisi Provincia MHz 100.500 • Taranto Provincia est MHz 102.300 •Mesagne città MHz 99.900 • Brindisi città MHz 97.800
Erchie MHz 97.000 • Francavilla F.na MHz 90.900 • Oria MHz 102.300

similar documents