La SV è invitata - Comune di Genova.

Report
Comitato Permanente
della Resistenza
della Provincia di Genova
La S.V è invitata
Sabato 11 marzo 2017 - Eccidio di Calvari – 72° Anniversario
Il 2 marzo 1945 un sedicente Tribunale di guerra della divisione RSI “Monterosa” condannò a morte otto partigiani
della brigata “Berto” (Rinaldo Simonetti “Cucciolo”, Dino Bertetta “Ancora”, Dino Berisso “Sergio”, Domenico
Lacopo “Scala”, Romeo Nassano “Guido”, Sergio Piombelli “Fiore”, Quinto Persico “Tigre”, Carlo Semide “Pippo”),
un combattente della brigata “Coduri”(Cesare Talassano “Ce’”) e il prigioniero Paolo Motta. Lo stesso giorno i
prigionieri furono condotti da Chiavari a Calvari, località della Val Fontanabuona, e quivi fucilati : il grido di “Viva
Bisagno! Viva l’Italia!” echeggiò tra il crepitio dei mitra.
10,30 Deposizione corone
Celebrazione S. Messa in suffragio
presso la Cappelletta delle Paie
Saluto di
Giovanni Solari
Sindaco del Comune di San Colombano Certenoli
Orazione commemorativa di
Enrico Pignone
Consigliere Città Metropolitana di Genova
Il Presidente del Comitato
Marco Doria
Sindaco di Genova
La Città di Genova è stata decorata di Medaglia d’Oro al Valor Militare
A cura
Gabinetto del Sindaco
Ufficio Cerimoniale
del Comune di Genova

similar documents