BANCA MEDIOLANUM Errata corrige su

Report
Informazione
Regolamentata n.
1795-19-2017
Data/Ora Ricezione
07 Marzo 2017
13:00:27
MTA
Societa'
:
BANCA MEDIOLANUM
Identificativo
Informazione
Regolamentata
:
85871
Nome utilizzatore
:
BCAMEDIOLANUMN03 - Lietti Angelo
Tipologia
:
AVVI 16
Data/Ora Ricezione
:
07 Marzo 2017 13:00:27
Data/Ora Inizio
Diffusione presunta
:
07 Marzo 2017 13:15:28
Oggetto
:
Errata corrige su comunicato stampa SREP
del 06.03.2017
Testo del comunicato
Si inoltra in allegato il comunicato stampa SREP - coefficienti patrimoniali
del Gruppo Bancario Mediolanum - a parziale rettifica dello stesso inviato
in data 06.03.2017.
ERRATA CORRIGE
AL COMUNICATO STAMPA
SREP: COEFFICIENTI PATRIMONIALI DEL GRUPPO LARGAMENTE
SUPERIORI AI REQUISITI MINIMI COMUNICATI DA BANCA D’ITALIA
Con riferimento al comunicato stampa “SREP: coefficienti patrimoniali
del Gruppo largamente superiori ai requisiti minimi comunicati da
Banca d’Italia” diffuso lunedì 6 marzo alle ore 11:01, Banca
Mediolanum precisa che i requisiti patrimoniali sono vincolanti a partire
dalla segnalazione sui fondi propri dal 01/01/2017 e non al 31/12/2016
come erroneamente comunicato ieri.
Basiglio - Milano 3 City, 7 marzo 2017
Contatti:
Media Relations
Roberto De Agostini
Tel. +39 02 9049 2100
e-mail: [email protected]
Investor Relations
Alessandra Lanzone
Tel. +39 02 9049 2039
e-mail: [email protected]
ERRATA CORRIGE
TO THE PRESS RELEASE
SREP: CAPITAL RATIOS OF THE GROUP FAR HIGHER THAN THE
MINIMUM REQUIREMENTS OF BANK OF ITALY
With reference to the press release “SREP: Capital ratios of the
Group far higher than the minimum requirements of Bank of
Italy” disseminated Monday, March 6 at 11:01 a.m., Banca
Mediolanum specifies that the capital requirements are binding effective
from January 1, 2017 as per the regulatory report on own funds and not
as at December 31, 2016 as had been communicated incorrectly
yesterday.
Basiglio - Milano 3 City, March 7, 2017
Contacts:
Media Relations
Roberto De Agostini
Tel. +39 02 9049 2100
e-mail: [email protected]
Investor Relations
Alessandra Lanzone
Tel. +39 02 9049 2039
e-mail: [email protected]
Fine Comunicato n.1795-19
Numero di Pagine: 4

similar documents