miur.aoouspve.registro_ufficiale(u). - Ufficio Scolastico Territoriale di

Report
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO
DIREZIONE GENERALE
Ufficio I – Sede di Mestre
Via L.A. Muratori, 5 – 30173 Mestre (VE)
codice fiscale 80011290279
Ufficio supporto e sostegno alle attività per il benessere psico-fisico degli studenti/esse
M est r e , 08/ 03/ 201 7
Ai Dirigenti Scolastici delle
Scuole Sec. Di I°e II° grado Statali
e Paritarie
Provincia di Venezia
Al Comitato Reg.le C.O.N.I.
Veneto
Al Comitato Prov. F.I.P. di
Venezia
Oggetto: CAMPIONATI STUDENTESCHI 2016/2017: Fase Provinciale di pallacanestro scuole di
1°e 2° grado
L’ufficio supporto e sostegno alle attività per il benessere degli studenti/esse con la Commissione
Territoriale dei C.S. e la delegazione provinciale F.IP. organizzano le fasi provinciali di pallacanestro
per il 1^ e 2^ grado.
Norme tecniche
Nelle fasi provinciali vigono le schede tecniche dei C.S. per l’a.s. 2016-2017 che, per favorire
la partecipazione degli studenti/esse, potrebbero subire delle variazioni, ove previsti
concentramenti e/o incontri diretti, in base alle decisioni arbitrali, alle presenze effettive delle
squadre e alle condizioni delle palestre/campi da gioco.
Composizione delle squadre
Possono prendere parte alla manifestazione sia atleti/e tesserati/e alla FIP che atleti/e non
tesserati/e. Ogni squadra, maschile e femminile, può iscrivere a referto in ogni gara massimo 4
giocatori/trici, di cui 3 scendono in campo. Non sono ammesse squadre con un numero inferiore a 3
giocatori/trici. Nel caso in cui una squadra si presenti con meno di 3 giocatori/trici, la gara non verrà
effettuata e la squadra in difetto avrà partita persa per 21-0. Gli anni di riferimento sono cat. Cadetti/e
(anni 2003-2004) - Allievi/e (2000-2001-2002 & 2003 in caso di primina) - cat. Juniores M/F (19981999).
Impianti e Attrezzature
I campi sono di norma regolamentari, ogni partita di disputa su una delle due metà campo utilizzando
un solo canestro. I canestri sono di tipo regolamentare (altezza m. 3.05), i palloni regolamentari (n. 7
per la categoria Maschile - n.6 per quella Femminile).
Tempi di Gioco
Nelle fasi di qualifica le gare si svolgeranno con 1 tempo di gioco di 8 minuti, o fino al raggiungimento
da parte di una delle due squadre di 21 punti totali, mentre nelle finali le gare si svolgeranno con 1
tempo da 10 minuti o fino al raggiungimento da parte di una delle due squadre di 21 punti totali.
In caso di parità al termine dei 10’ di gioco previsti si procederà con un tempo supplementare che
terminerà con la realizzazione del primo canestro da parte di una delle due squadre in campo.
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO
DIREZIONE GENERALE
Ufficio I – Sede di Mestre
Via L.A. Muratori, 5 – 30173 Mestre (VE)
codice fiscale 80011290279
Tutti i giocatori inseriti a referto devono entrare in campo in ogni incontro.
Modalità di Gioco
Torneo all’italiana con partite di solo andata tra le squadre partecipanti, il punteggio viene attribuito
come segue:
Vittoria: Punti 3 Pareggio: Punti 1 Sconfitta: Punti 0
Le vincitrici dei gironi accedono alla finale 1^- 2^ posto, le seconde due dei gironi finale 3^- 4^ posto
Regole Tecniche
Il possesso di palla iniziale viene fatto con palla a due sulla lunetta, l'azione d'attacco parte sempre
oltre la linea dei tre punti e deve durare massimo 14'' (competenza arbitrale), l'intercettazione
difensiva, perché diventi azione d'attacco deve ripartire oltre la linea dei tre punti attraverso un
passaggio o con un palleggio individuale. Sulle rimesse laterali o dal fondo, l’azione d’attacco deve
partire sempre oltre la linea dei tre punti anche quando viene effettuata dalla squadra che era già in
attacco.
Dopo ogni canestro realizzato la palla passa agli avversari. Al fine di velocizzare il gioco non è
prevista la rimessa da fondo campo e la palla deve essere portata dalla squadra in attacco oltre la
linea dei tre punti senza alcun possibile intervento da parte della squadra che difende.
Non esistono tiri liberi.
Valore dei punti
- la realizzazione del canestro su azione di gioco vale sempre 2 punti;
- la realizzazione del canestro su azione di gioco effettuato al di fuori dell’area dei 6,75, vale 3 punti
- per un fallo su canestro realizzato, oltre ai 2 o 3 punti viene assegnato un ulteriore punto alla
squadra che ha realizzato e la palla passerà alla squadra avversaria
- per ogni fallo subito da un giocatore con o senza palla durante le varie fasi di gioco, 1 punto, e
possesso di palla (con rimessa dal fondo) viene assegnato alla squadra del giocatore che subisce il
fallo
- in caso di fallo tecnico, 1 punto, e rimessa dal fondo, viene assegnato alla squadra avversaria
- gli arbitri hanno facoltà di comminare 1 punto di penalizzazione alla squadra che volontariamente
allontana il pallone dal campo di gioco per causare una perdita di tempo.
Norme di gioco
Non è previsto un limite di falli individuali.
Non sono previsti time out.
In caso di palla contesa, il gioco verrà ripreso con una palla a 2 sulla linea di tiro libero.
Avvicendamento dei giocatori
I cambi sono liberi e possono essere effettuati "in corsa" a palla inattiva e comunque senza fermare il
tempo.
Durata azione di attacco
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO
DIREZIONE GENERALE
Ufficio I – Sede di Mestre
Via L.A. Muratori, 5 – 30173 Mestre (VE)
codice fiscale 80011290279
Ogni qualvolta un giocatore acquisisce il controllo di una palla viva sul terreno di gioco, la sua
squadra deve effettuare un tiro entro 14 secondi sarà l’arbitro ad avvisare quando mancano 5 secondi
per tentare il tiro.
Difesa
E’ obbligatoria la difesa individuale e non è consentito alcun altro tipo di difesa.
Per quanto non esplicitamente previsto, si fa riferimento al “Regolamento Tecnico Ufficiale della
Pallacanestro” in vigore nel corrente anno sportivo.
Documentazione
I docenti accompagnatori dovranno consegnare, in segreteria gare, il modello B compilato e firmato
dal Dirigente Scolastico.
I partecipanti dovranno essere in possesso del documento personale d’identità valido/sostitutivo e del
certificato di idoneità alla pratica sportiva non agonistica (conservato agli atti della scuola).
La mancanza di documentazione e/o di non rispetto di regole e composizione squadre comporterà la
perdita a tavolino della partita per 21-0.
Materiale Gara
Ogni rappresentativa dovrà avere un proprio segnapunti e dovrà provvedere in proprio per quanto
riguarda i palloni.
Classifiche
Verranno premiate le prime 3 squadre classificate e passerà alle finali regionali la 1^ scuola
classificata (la cat. Juniores non avrà la fase regionale).
VENERDI’ 24 MARZO 2017 – CATEGORIA ALLIEVI
a Dolo – VE
presso il Liceo Galilei – Via C. Frasio 27
Istituti Partecipanti : Barbarigo (A) - Foscarini (A) - Galilei (A e B) – Musatti (A e B) – San Marco (A
e B)
Girone 1 : Barbarigo – San Marco A – Galilei B – Musatti B
Girone 2 : Foscarini – Galilei A – San Marco B - Musatti A
Programma e Orario
Ore 8.00 Ritrovo Giurie e Concorrenti
Ore 8.30 Partita 1 : Barbarigo – San Marco A (Girone 1)
Ore 8.45 Partita 2 : Foscarini – Galilei A (Girone 2)
Ore 9.00 Partita 3 : Galilei B – Musatti B (Girone 1)
Ore 9.15 Partita 4 : San Marco B – Musatti A (Girone 2)
Ore 9.30 Partita 5 : Musatti B – Barbarigo (Girone 1)
Ore 9.45 Partita 6 : Musatti A – Foscarini (Girone 2)
Ore 10.00 Partita 7 : San Marco A – Galilei B (Girone 1)
Ore 10.15 Partita 8 : Galilei A – San Marco B (Girone 2)
Ore 10.30 Partita 9 : Musatti B – San Marco A (Girone 1)
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO
DIREZIONE GENERALE
Ufficio I – Sede di Mestre
Via L.A. Muratori, 5 – 30173 Mestre (VE)
codice fiscale 80011290279
Ore 10.45 Partita 10 : Musatti A – Galilei A (Girone 2)
Ore 11.00 Partita 11 : Galilei B – Barbarigo (Girone 1)
Ore 12.00 Partita 12 : San Marco B – Foscarini (Girone 2)
Ore 12.15 Partita 13 : Finale 3-4 Posto
Ore 12.15 Partita 14 : Finale 1-2 Posto
Ore 12.30 Premiazioni
VENERDI’ 24 MARZO 2017 – CATEGORIA JUNIORES MASCHILE
a Dolo – VE
presso il Liceo Galilei – Via C. Frasio 27
Istituti Partecipanti : Barbarigo (A e B) - Marco Polo – Montale – San Marco
Programma e Orario
Ore 8.00 Ritrovo Giurie e Concorrenti
Ore 8.30 Partita 1 : San Marco – Marco Polo
Ore 8.45 Partita 2 : Montale – Barbarigo A
Ore 9.00 Partita 3 : Barbarigo B – San Marco
Ore 9.15 Partita 4 : Marco Polo - Montale
Ore 9.30 Partita 5 : Marco Polo – Barbarigo B
Ore 09.45 Partita 6: Barbarigo A – San Marco
Ore 10.00 Partita 7 : Barbarigo B – Montale
Ore 10.15 Partita 8 : Marco Polo – Barbarigo A
Ore 10.30 Partita 9 : Barbarigo A – Barbarigo B
Ore 10.45 Partita 10 : Montale – San Marco
Ore 11.00 Partita 11 : Finale 3-4 Posto
Ore 12.00 Partita 12 : Finale 1-2 Posto
Ore 12.15 Premiazioni
CATEGORIA ALLIEVE FEMMINE : Foscarini qualificato direttamente alla fase regionale
SABATO 8 APRILE 2017 - CATEGORIA CADETTI
a Fossalta di Piave – VE
presso Palapiave – Via D. Cesaro
Istituti Partecipanti : Mattei – Nievo (AeB) – Roncalli (AeB) – Santa Caterina (AeB)
Programma e Orario
Ore 8.00 Ritrovo Giurie e Concorrenti
Ore 8.30 Partita 1 : Mattei – Nievo A
Ore 8.30 Partita 2 : Santa Caterina B – Roncalli A
Ore 8.45 Partita 3 : Nievo B – Santa Caterina A
Ore 8.45 Partita 4 : Roncalli B – Roncalli A
Ore 9.00 Partita 5 : Nievo A – Nievo B
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO
DIREZIONE GENERALE
Ufficio I – Sede di Mestre
Via L.A. Muratori, 5 – 30173 Mestre (VE)
codice fiscale 80011290279
Ore 9.00 Partita 6: Santa Caterina B – Santa Caterina A
Ore 9.15 Partita 7 : Mattei – Nievo B
Ore 9.15 Partita 8 : Roncalli B – Santa Caterina A
Ore 9.30 Partita 9 : Santa Caterina B – Nievo A
Ore 9.30 Partita 10 : Santa Caterina A – Roncalli A
Ore 9.45 Partita 11 : Mattei – Santa Caterina B
Ore 9.45 Partita 12 : Nievo A – Roncalli B
Ore 10.00 Partita 13 : Nievo B – Santa Caterina B
Ore 10.00 Partita 14 : Roncalli B - Mattei
Ore 10.15 Partita 15 : Roncalli A – Nievo A
Ore 10.15 Partita 16 : Nievo B – Roncalli B
Ore 10.30 Partita 17 : Mattei – Roncalli A
Ore 10.30 Partita 18 : Santa Caterina A – Nievo A
Ore 10.45 Partita 19 : Roncalli B – Santa Caterina B
Ore 10.45 Partita 20 : Santa Caterina A - Mattei
Ore 11.00 Partita 21 : Roncalli A – Nievo B
Ore 11.15 Partita 22 : Finale 3-4 Posto
Ore 11.30 Partita 23 : Finale 1-2 Posto
Ore 11.45 Premiazioni
COMUNICAZIONE RISULTATI
Ove non presente un rappresentante dell’Uff. Ed. Fisica dell’Ufficio I agli incontri/concentramenti, le
squadre dovranno comunicare all’Uff. Ed. Fisica, via mail [email protected] il
giorno successivo l’incontro (o gli incontri), il risultato dettagliato con l’eventuale nominativo, classe
e Istituto degli alunni di Scuola Sec. di 2° grado che hanno svolto la funzione di refertisti o arbitri.
ARBITRAGGI
Gli arbitraggi saranno espletati, ove possibile, da Arbitri Federali, docenti di educazione fisica
oppure da allievi delle Scuole Superiori individuati dai docenti stessi.
ASSISTENZA SANITARIA
Nei gironi o concentramenti eliminatori: per motivi di sicurezza gli accompagnatori delle
Scuole partecipanti dovranno essere in possesso di un telefono cellulare per poter
contattare il n.118 in caso di necessità. Non sempre è garantita infatti la presenza di un
medico sui campi di gioco e non tutti gli impianti sono dotati di un telefono fisso. Il 118
sarà comunque preventivamente allertato dall’Uff.Ed. Fisica.
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO
DIREZIONE GENERALE
Ufficio I – Sede di Mestre
Via L.A. Muratori, 5 – 30173 Mestre (VE)
codice fiscale 80011290279
IL DIRIGENTE
Domenico MARTINO
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai
sensi dell’art.3 comma2 D.Lgs. n. 39/93
Responsabile del procedimento: Silvia Baratto
[email protected]
041/2620961
________________________________________________________________________________________
USR VENETO – Direzione Generale- Ufficio I – sede di Mestre – tel. 041/ 2620901
e-mail : [email protected] – PEC : [email protected]
http://www.istruzionevenezia.it
https://www.facebook.com/USTVenezia

similar documents