Camera dei Deputati – 5-10797 – Interrogazione a risposta in

Report
Camera dei Deputati – 5-10797 – Interrogazione a risposta in
Commissione presentata dall’On. Carra (PD) il 9 Marzo 2017. Pagina | 1
Camera dei Deputati – 5-10797 – Interrogazione a risposta in
Commissione presentata dall’On. Carra (PD) il 9 Marzo 2017.
CARRA. — Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. — Per sapere – premesso che:
da tempo si registrano notevoli disagi sulla tratta ferroviaria Brescia-Parma con pendolari costretti ad affrontare viaggi massacranti
su convogli pieni oltre ogni limite di capienza a tal punto da essere costretti a rimanere in stazione;
particolarmente penalizzata risulta essere anche l'utenza del mantovano e in particolare, dei comprensori di Asola e di Canneto
sull'Oglio;
particolarmente critico risulta essere il convoglio n. 2033 della mattina che prevede una capienza di circa 90 posti e su cui invece si
viaggia con numeri mediamente superiori di 40/50 unità a rischio sicurezza;
alcuni pendolari hanno contattato l'Agenzia per la sicurezza ferroviaria proprio sollevando la questione sicurezza –:
se il Governo sia a conoscenza di tali disagi e quali iniziative di competenza intenda assumere affinché, in sede di contratto di
servizio, con riferimento alla suddetta tratta possa essere previsto un potenziamento dei convogli che interessano maggiormente
l'utenza pendolare, garantendo la massima sicurezza e viaggi degni di un Paese civile. (5-10797)
Tutti i diritti Riservati © Copyright 2016 www.infoparlamento.it SEBA S.a.s. P.IVA 07511321007
Camera dei Deputati – 5-10797 – Interrogazione a risposta in Commissione presentata dall’On. Carra (PD) il 9 Marzo 2017. Pagina | 1

similar documents