NOTE PER BOLLO CAUZIONE E DIGITALIZZAZIONE RDO

Report
AI SENSI DELL'ART. 6, COMMA 6, DEL D.L. N. 145/2013, CONVERTITO IN LEGGE N.
9/2014, A PARTIRE DAL 1 GENNAIO 2015 TUTTI I CONTRATTI DISCIPLINATI DAL
D.LGS. N. 163/2006 DOVRANNO ESSERE STIPULATI IN MODALITÀ ELETTRONICA.
PERTANTO, IN CASO DI AGGIUDICAZIONE, IL DOCUMENTO DI STIPULA DOVRÀ
ESSERE CONTROFIRMATO DIGITALMENTE DAL FORNITORE E RESTITUITO AL
SEGUENTE INDIRIZZO PEC: [email protected]
INOLTRE, AL FINE DI DIMOSTRARE L'ASSOLVIMENTO DELL'IMPOSTA DI BOLLO,
CONTESTUALMENTE ALL'INVIO DEL DOCUMENTO DI STIPULA CONTROFIRMATO
DIGITALMENTE,
IL
FORNITORE
DOVRÀ
PRODURRE
LA
SCANSIONE
DELL'ATTESTAZIONE DI AVVENUTO PAGAMENTO DELLA MEDESIMA IMPOSTA
TRAMITE MOD. F23 OVVERO, INVIARE L’ORIGINALE DEL DOCUMENTO DI STIPULA
IN MARCA DA BOLLO OVVERO, PRODURRE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI
CERTIFICAZIONE ATTESTANTE CHE L’ IMPOSTA DI BOLLO VERRÀ ASSOLTA COME
PREVISTO PER I DOCUMENTI INFORMATICI SECONDO I TERMINI DALL’ ART. 7
DELL’ABROGATO D.M. 23 GENNAIO 2004 – ATTUALE ART.6 DEL DMEF DEL 17
GIUGNO 2014 (VEDI CIRCOLARE N.36 DEL 2006 CONSULTABILE PRESSO IL SITO
WWW.AGENZIAENTRATE.GOV.IT ).
IN CASO DI MANCATO ASSOLVIMENTO DEI PREDETTI OBBLIGHI IL CONTRATTO È
DA CONSIDERARSI NULLO.
N.B.: DELL'ASSOLVIMENTO DEI PREDETTI OBBLIGHI LA DITTA DOVRA’
FORNIRNE PROVA ALLA STAZIONE APPALTANTE CONTESTUALMENTE
ALL'EMMISSIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA PENA IL RIFIUTO DELLA
FATTURA.
AI SENSI DELL’ART. 103, COMMA 11, DEL D. LGS. 18.04.2016, N. 50, L’AFFIDATARIO È
ESONERATO DAL COSTITUIRE GARANZIA DEFINITIVA PER IL PRESENTE APPALTO
IN QUANTO TRATTASI DI OPERATORE ECONOMICO DI COMPROVATA SOLIDITÀ.
SI INVITA L’OPERATORE ECONOMICO A TENERE CONTO DI TALE CIRCOSTANZA
PROVVEDENDO AD UN MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI ECONOMICHE.
LA FATTURA DOVRÁ ESSERE INTESTATA A:
DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE E CHIRUGICHE
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA
"CENTRO DI RICERCHE BIOMEDICHE E. ALTOMARE" C/O OSPEDALI RIUNITI
VIALE L. PINTO - 71122 FOGGIA
C.F. 94045260711
P.IVA 03016180717
IL PAGAMENTO SARÀ EFFETTUATO TRAMITE BONIFICO BANCARIO A 30 GIORNI
DALLA DATA DI INVIO TRAMITE PEC DEL DOCUMENTO FATTURA ELETTRONICA.
A TAL FINE SI COMUNICANO I SEGUENTI DATI PER LA FATTURAZIONE
ELETTRONICA:
CODICE IPA: LXZI1E
INDIRIZZO POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA:
[email protected]
CODICE CIG: Z281D7BA5F

similar documents