scarica locandina

Report
OPERATORE DEL SERVIZIO DI
DISTRIBUZIONE PASTI E
BEVANDE
Descrizione del profilo
L’Operatore del servizio di distribuzione pasti e bevande è in grado di provvedere
alla gestione ed organizzazione del servizio delle pietanze e dei vini, utilizzando
attrezzature e tecniche di servizio in ragione della tipologia di menù, struttura ed
evento e predisponendo lo spazio per la ristorazione.
Contenuti del percorso
Servizio e comunicazione con il cliente
La "soddisfazione del cliente"; Le esigenze del cliente straniero; Lo story
telling:emozionare il cliente con la descrizione di cibi e bevande; Le informazioni sul
territorio:risorse enogastronomiche,naturalistiche, culturali,storico-artistiche.
Uso di strumenti informatici e tecnologici:monitor touch screen,palmari wireless,
software per la gestione della sala, delle ordinazioni e del conto.
Lingua inglese e seconda lingua straniera tecniche.
Servizio al bar
Caffetteria; Cocktail; Vini; Birre; Distillati; Tecniche di presentazione; Intaglio di
frutta-verdura.
Servizio in sala
L’organizzazione della sala ristorante;“Mise en place”;I buffet; Il trancio di pesci e
carni,taglio di formaggi,dolci e frutta.
Le diverse occasioni di servizio
Colazioni; Aperitivi,happy hours; Buffet; Cerimonie ed eventi.
Legislazione in materia di sicurezza nell’ambiente di lavoro; norme igienico
sanitarie; visite guidate, esercitazioni pratiche e simulazioni; stage; Il progetto
professionale e lavorativo; Tecniche di ricerca del lavoro.
Sede di svolgimento
Cescot Cesena S.r.l., Viale IV Novembre, 145 – 47522 Cesena (FC)
Durata e periodo di svolgimento
300 ore, di cui 120 di stage
Da marzo 2017 a luglio 2017
Numero dei partecipanti
13
Attestato rilasciato
Certificato di qualifica professionale ai sensi della D.G.R. 739/2013 di “Operatore del
servizio di distribuzione pasti e bevande”. Al termine del percorso, previa
ammissione all’esame e superamento dello stesso, verrà rilasciata la certificazione.
Destinatari e requisiti di accesso
Persone non occupate, residenti o domiciliate in Emilia-Romagna in data
antecedente l’iscrizione al corso, che hanno assolto l’obbligo d’istruzione e il dirittodovere all’istruzione e formazione, con esperienza lavorativa coerente rispetto ai
contenuti del percorso.
I partecipanti devono, inoltre, possedere le conoscenze di base relative a:
- inglese livello base (A2); - altra lingua livello base (A1); - organizzazione del servizio
ristorativo.
I requisiti di accesso saranno accertati tramite test. I candidati in possesso dei
requisiti di accesso accederanno alla selezione.
PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:
CESCOT CESENA
Referente: ALVISI VALENTINA
0547 415155 [email protected]
www.cescot-cesena.com
Iscrizione entro il 16/03/2017
Per iscriversi, la domanda va
presentata a Cescot Cesena su
apposita
modulistica scaricabile
dal sito
web www.cescotcesena.com
Criteri di selezione
Prima della selezione si prevede un
seminario informativo e un percorso
di orientamento.
La selezione si basa su due prove:
prova scritta con test attitudinali e
di cultura generale;
colloquio individuale motivazionale.
Il colloquio sarà organizzato su
appuntamento nominativo.
Ad ogni prova è assegnato un
punteggio “ponderato” (test 50% e
colloquio 50%) in base al quale si
stileranno le graduatorie.
Saranno ammessi in graduatoria i
candidati il cui punteggio è uguale
o maggiore di 60/100.
Ente di formazione
Cescot Cesena s.r.l.
Soggetti che partecipano alla
progettazione e realizzazione del
percorso
Promotori
Associazione Confesercenti
Cesenate
Imprese
Pizzeria
Ristorante
Invito
Ambrogetti Pasquale – Bagno
Romagna (FC)
Albergo Ristorante del Lago
Bartolini Catia
– Bagno
Romagna (FC)
Orso Bianco S.N.C. – Bagno
Romagna (FC)
di
di
di
di
di
IL CORSO, CO-FINANZIATO
DAL FSE, E’ GRATUITO
Rif. PA 2016-6149/RER Prog. 11
CUP E99D16004220007
Approvato con Deliberazione di
Giunta Regionale n. 33
del 23/01/2017

similar documents