l`organizzaizone aziendale

Report
Organizzazione
aziendale
1
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Cos’è un’ORGANIZZAZIONE?
Una possibile definizione
Gruppo di persone organizzato guidato da obiettivi
per raggiungere lo scopo, che ha risorse a
disposizione (umane, strumentali, finanziarie) gestite
attraverso i processi.
2
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Scopo, obiettivi
SCOPO:
Mission (o scopo, o fine, o obiettivo
ufficiale) serve a orientare i comportamenti dei
membri. Per il suo raggiungimento ha bisogno di
essere comunicata attraverso una Vision,
un’immagine di uno scenario futuro.
OBIETTIVI OPERATIVI:
Servono come direzione e motivazione per i
dipendenti, linee guida per le decisioni, standard di
prestazione.
3
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Risorse
RISORSE:
Sono i fattori (input) che intervengono
nel processo:
Personale
Mezzi tecnici
Risorse finanziarie
4
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Processo
RISULTATI
Risorse
Persone
Impianti
Materiali
Conoscenze
…..
Prodotti
Servizi
…
INPUT
PROCESSO
OUTPUT
Qualsiasi attività finalizzata al raggiungimento di risultati prestabiliti
(output), per utenti definiti, partendo dai fattori necessari allo scopo
(input).
Il processo descrive come qualcosa (input) si trasforma in qualcosa d’altro
(output) grazie al contributo di persone, apparecchiature, strumenti,
regole.
5
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
L’AZIENDA E’ UN SISTEMA aperto, controllato,
composto, dinamico 1
Fornitori
Risorse
strumentali
Risorse
umane
vincoli
normativi
processi
Istituzioni
Concorrenti
Sistema azienda
Clienti
6
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
L’ORGANIZZAZIONE UMANA: perché
Attraverso la chiara definizione del fine
organizzativo (mission) e della
corrispondente vision, i vertici organizzativi
(management o direzione) cercano di
uniformare i comportamenti delle persone
verso gli scopi dell’organizzazione.
7
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Mission, vision, strategie: definizioni
La mission è un’enunciazione molto ampia degli scopi che
l’organizzazione persegue e dei valori in cui crede. È il
punto di partenza della gestione strategica. Orienta il
comportamento dei membri.
La vision è la proiezione, da parte dei leader, di uno
scenario futuro che rispecchia gli ideali, i valori e le
aspirazioni di chi fissa gli obiettivi all’interno
dell’organizzazione e incentiva l’azione dei membri.
Le strategie: sono le scelte che danno all’organizzazione un
volto durevole; scelte di medio lungo periodo riguardanti
prodotto-mercato-tecnologie-personale.
8
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Elementi della Mission
Una mission chiaramente formulata deve informarci ed
informare su:
•Chi siamo? (identità, tipologia giuridica, composizione sociale)
•Quali sono i nostri valori portanti, le nostre regole di condotta?
•Cosa offriamo? (prodotti, servizi) Per quali bisogni?
•Chi sono i nostri clienti/utenti?
•Dove operiamo/offriamo? (ambiti geografici di riferimento)
•Con quali caratteristiche vogliamo distinguerci?
•Come vogliamo essere considerati?
•Quali sono i nostri concorrenti?
•Quali sono i nostri collaboratori?
•Come siamo noi con loro?
•Quali sono i nostri fornitori?
•A quali minacce dobbiamo stare attenti?
•Risultati attesi (breve, medio, lungo termine: redditi attesi, valore
del capitale, N° clienti, quota di mercato,….)
9
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Differenziazione vs. integrazione
Per uniformare i comportamenti dei membri,
il management (o direzione) utilizza due
meccanismi fra loro complementari:
•Meccanismi di differenziazione
•Meccanismi di integrazione
10
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Come si differenzia
Meccanismi di differenziazione:
•Divisione del lavoro
•Specializzazione delle mansioni
Portano ad una differenziazione molto spinta
che non consente alle persone di assumere il
punto di vista dell’altro, fondamentale per il
coordinamento e la cooperazione.
Nasce, quindi, l’esigenza di meccanismi che
consentano l’integrazione fra le persone.
11
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
Come si integra
Meccanismi di integrazione:
•Coordinamento reciproco (attraverso la
comunicazione informale)
•Gerarchia
•Norme e procedure
•Tecnologia
•Riunioni, lavoro di gruppo
Bilanciano la pur necessaria differenziazione.
In ogni caso, le persone interpretano…..
12
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
L’organigramma
•
L’organigramma è una rappresentazione
grafica che visualizza la struttura
organizzativa di un’azienda.
13
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
La divisione del lavoro rappresentata
in organigramma
Verticale: gerarchia
Direttore
Generale
Funzione
Direttore
Commerciale
Direttore
Finanza
Direttore
Produzione
Organo
Posizione
Orizzontale: raggruppamento per attività
diverse
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
14
• L’organizzazione turistica aziendale segue 2
principi:
• A)scala gerarchica o piramidale o verticale
• B) funzionale o orizzontale
15
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
ORGANIGRAMMA HOTEL PICCOLE DIMENSIONI O A CONDUZIONE
FAMILIARE ( organizz.ne verticale o piramidale)
DIRETTORE/PROPRIE
TARIO
GRADI INTERMEDI
ESECUTORI
16
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
ORGANIGRAMMA HOTEL MEDIE DIMENSIONI
(organiz.ne verticale o piramidale)
DIR. GENERALE
DIR. ROOMS
DIVISION
Assistant R.D.
DIR. F&B
Assistant F&B
Produzione
Econom.
Magazz.
Disp., caff.,
cucina
AREE
FUNZIONALI
Housekiping
Front
Office
Distribuz
Sala
Bar
Aux étage
Ricev.,
Portineri
a, Segr.,
Cassa
Piani,
Lavand
., Stir.,
Guarda
r.
Ufficio Marketing
Ufficio Personale
Ufficio acquisti
Ufficio meeting
Manutenzione
Altro
17
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
ORGANIGRAMMA HOTEL GRANDI DIMENSIONI
( organizz.ne di tipo funzionale o orizzontale)
DIR.
GENERAL
E
DIR. F&B
Assistant
F&B
Produzi
one
Econom.
Magazz.
Disp.,
caff.,
cucina
Distribuz
Sala
Bar
Aux étage
DIR. ROOMS
DIVISION
Assistant R.D.
Front
Office
Ricev.,
Portineria
, Segr.,
Cassa
DIREZ.
AMM.VA
Housek.
Piani,
Lavand.,
Stir.,
Guardar
.
Ufficio
cont.
Ufficio
paghe
Ufficio
acquisti
Centro
calc.
Cont.tà
reparti
DIREZ.
COMM.LE
di
CONVENT
ION
DIVISION
Ufficio
Mark.
Ufficio
Prom.
e
Vendita
Tecn. G. V.
Servizi
Turist
Ufficio PR e
ubblicità
DIREZIONE
PERSONALE
AREE
FUNZION.
Manutenzion
e
Animazione,
altri
Uff.
Personale
Ufficio
formazione
e sviluppo
18
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
ORGANIGRAMMA DELLE CATENE ALBEGHIERE
DIR. GENERALE
DIR.
AMM.VA
DIREZIONE
GESTIONI
DIR. F&B
Assistant
F&B
DIR. ROOMS
DIVISION
R.D Assistant
Front office
Ricev.
Portineria
Segreteria
Cassa
DIR.
ACQUISTI
Housekeeping
Piani
Lavand.
Stireria
Guardar.
DIREZIONE
MARKETING
DIR.
PERSONALE
DIREZIONE
ORGANIZZAZIONI
DIREZIONE
ALBERGHI
19
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO IMPRESA VIAGGI CON ATTIVITA’
DI INTERMEDIAZIONE DIMENSIONI MEDIO GRANDI
DIRETTORE TECNICO
UFFICIO VENDITA VIAGGI
+ BIGL. AEREA
INTERNAZIONALE
UFFICIO VENDITA
BIGLIETTERIA FS +
AEREA NAZIONALE
UFFICIO VENDITA VIAGGI
UFFICIO COMMERCIALE
20
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
I processi
Organizzazione per “Funzioni”
Organizzazione per “Processi”
Definizione di processo: qualsiasi attività organizzata finalizzata al
raggiungimento di risultati prestabiliti (output), per utenti definiti,
partendo dai fattori necessari allo scopo (input). In pratica, come le
persone lavorano!
21
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
L’ORGANIZZAZIONE: il clima
•Una definizione di clima: atmosfera psicologica
che pervade l’organizzazione.
•Le organizzazioni funzionano se la cultura ed il
clima esprimono valori positivi, condivisi fra tutti i
Collaboratori ed i Clienti (Clienti interni ed
esterni).
22
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
La verifica informale del clima
Quantità e qualità di scherzi e battute fra colleghi;
Durata del silenzio;
Numero e dettaglio delle comunicazioni scritte;
Ricorso alla via gerarchica rispetto a quella informale;
Numero e durata dei capannelli di persone;
Quantità e tipo di contributi durante le riunioni;
Maggiore o minore attenzione all’orario di uscita;
Diminuzione o aumento della pazienza fra colleghi o verso i clienti.
23
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
L’analisi del clima
L’analisi del clima fornisce un attento esame delle percezioni
relative alla struttura, ai rapporti, alle relazioni e alle attività.
La diagnosi (check-up) organizzativa mediante analisi del clima
consente di prendere coscienza del percorso che
l’organizzazione sta seguendo attraverso la lettura dei vissuti e
degli stati d’animo delle persone.
Gli strumenti per l’analisi:
•Questionari
•Intervista in profondità
Attenzione a:
Scelta domande e modalità risposte
Analisi dei dati
Interventi successivi
24
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
FINE
T. Foscarini
Master
Five
Stars
©©Master
Five
Stars
25

similar documents