scarica la brochure - Festival del Fundraising

Report
Sostenere la crescita, fare innovazione, alzare sempre più il livello di
professionalità del settore, avere dunque un ruolo attivo e proposito ,
analizzare e cogliere a pieno le continue opportunità che internet mette a
disposizione … questa è la mission di
La Business Unit di direct marketing digitale di
oltre ad offrire il
meglio della tecnologia e dei progetti integrati, costruiti e finalizzati per
garantire alle aziende il raggiungimento dei loro risultati, si pone come
obiettivo quello di continuare ad identificare , creare, sviluppare modelli di
business sostenibili, competitivi ed innovativi, tali da sensibilizzare le aziende
ad un utilizzo del web secondo modalità differenti, promuovendo una
maggiore e profonda conoscenza delle opportunità.
DIVERSIFICAZIONE DEL TARGET è la parola–chiave di
Aumentare l’audience di riferimento, accorpare target simili o al contrario
diversificare l’offerta riunendo target differenti. In Italia oggi, poche realtà
possono fregiarsi di questa ampia possibilità. I differenti servizi e prodotti
che proponiamo aiutano gli advertiser a raggiungere audience più numerose
con il grande vantaggio di avere un unico punto di riferimento che in modo
attivo e propositivo, consiglia, indirizza il cliente alla costruzione di una
campagna pubblicitaria miratissima senza dispersione di contatti.
Se si desidera dunque contattare una vasta platea e con modalità diversificate,
questo obiettivo si potrà ottenere più facilmente utilizzando i servizi
Per informazioni su servizi e prodotti DBContact contattare ANITA INTRA
Ph: 0039 02 81830 289 - Mobile: 0039 335 6604051
OLTRE 1.200.000 EMAIL
AZIENDALI PER IL B2B.
Possiamo PROFILARE in modo preciso il target
dei destinatari:
• Area geografica (area Nielsen, regione,
città, provincia, cap.)
• Settore Merceologico (macro e micro
categorie)
• Forma giuridica (spa, srl, snc, sas, ditte
individuali, P.IVA)
• Professionisti (commercialisti, avvocati,
notai, medici, dentisti, veterinari,
architetti, designer, ingegneri)
• N. Dipendenti
• Fatturato
Servizi a SUPPORTO della campagna:
• Eventuale ideazione e
realizzazione grafica della
creatività
• Identificazione e segmentazione
del target
• Invio del messaggio dalla nostra
piattaforma monitoraggio del
messaggio in tempo reale
Una DETTAGLIATA REPORTISTICA della
campagna:
• Numero di invii
• Percentuali di recapito
• Tasso di apertura
• Numero di click
dirigenti, quadri,
manager
designer, progettisti,
costruttori
direttori finanziari
responsabili del
personale
direttori marketing
e comunicazione
responsabili IT
professionisti PMI
italiane
imprenditori PMI
La maggior parte degli utenti della Rete invia o legge
messaggi di posta elettronica durante la giornata (dati
audiweb 2013) . Questo comportamento degli utenti rende
l’email marketing un’attività considerata ancora fra le più
efficaci modalità di comunicazione on-line.
Disponiamo di database ricco, completo e affidabile
estremamente profilato e di grande qualità per il business to
consumer. Oltre 7 milioni di contatti in grado di soddisfare
ogni necessità e richiesta di target in tutti i settori
merceologici.
Un network di utenti profilati, soluzioni di comunicazione
innovative, basate sulla continua ricerca e analisi di profili
comportamentali. Le nostre attività di direct email marketing
soddisfano tutti i requisiti e sono ideali per: brand
awareness, promozioni di prodotti, acquisizione di nuovi
clienti, raccolta di informazioni.
Database in concessione esclusiva e profilazioni sociodemografiche ci
hanno consentito fino ad oggi di garantire al cliente un buon tasso di
apertura.
Ecco la grande novità di quest’anno: DBContact introduce sul mercato
DEM ROYAL, un’assoluta novità.
Grazie alla tecnologia di Past Behavior Targeting (profilazione degli
utenti in base ai comportamenti misurati con le precedenti campagne
inviate) e all’Engagement Score (un punteggio assegnato in funzione del
livello di interazione dell’utente) siamo in grado di assumerci un
ulteriore impegno con il nostro cliente. Oltre all’open rate garantito,
soluzione ormai consolidata, DBContact sarà in grado di offrire agli
utilizzatori del servizio di direct email marketing il click-through rate
garantito.
Non più una DEM inviata su un singolo database quindi, ma una DEM
indirizzata in modo trasversale su più database in funzione del Past
Behavior Targeting e dell’Engagement. Questo ci consentirà di migliorare
le perfomance delle nostre attività di direct email marketing e
addirittura ci permetterà di garantire il click- through rate.
PROFILI COMPORTAMENTALI E INTERESSI
PROFILI COMPORTAMENTALI
Alto spendenti
NUMERO CONTATTI
400.000
Possessori auto di lusso
11.500
Neo-sposi
20.000
Neo-patentati
25.000
Possessori conti correnti online
31.000
Gastronomia/Cucina
32.000
Assidui lettori (libri)
34.000
Modellismo
37.000
Interesse matematica (maggior parte superiori e universitari)
40.000
Lusso
40.000
Moda top
45.000
Sportivi
48.000
Donne con figli piccoli o in gravidanza
65.000
Prodotti naturali
75.000
Operatori di borsa, investitori online, traders, operatori finanziari
90.000
Possessori auto medie
94.000
PROFILI COMPORTAMENTALI E INTERESSI
PROFILI COMPORTAMENTALI
Video-games (videogiocatori appassionati)
NUMERO CONTATTI
70.000
Lettrici(medio)
105.000
Viaggiatori abituali (nel tempo libero, viaggi vacanze)
121.000
Possessori auto utilitarie
182.000
Cura del corpo e cosmetica
184.000
Interessi culturali
200.000
Moda e accessori
500.000
Donne con alto potere di acquisto
150.000
Ecommerce/carta di credito (possessori)
Dimagranti
No Profit
2.300.000
300.000
1.200.000
Multirispondenti
300.000
Acquirenti online
500.000
Uomini e donne con selezione per età, sesso e geo
4.000.000
Possessori di animali domestici u/d Italia
500.000
Imprenditori uomini/donne
200.000
Trattasi di campagne mirate che hanno
come finalità la produzione di banche
date di indirizzi email consensuati.
È un’attività rapida ed efficace
per generare o alimentare il vostro
data-base con nuovi contatti di elevata
qualità e profilati per interessi o
prodotti specifici.
•
•
•
•
•
Selezione degli utenti e focus sul target.
•
•
•
•
Qualità dei lead generati
Remunerazione a costo per contatto
Possibilità di effettuare un’attività di deduplica
escludendo i nominativi già presenti nel database del cliente
Regolamentazione con la normativa sulla privacy
Inserimento della co-registrazione su sito/portale scelto in target (interessi, stili di vita ecc)
La co-registrazione può essere fornita in chiaro o nascosta in funzione degli accordi con
iportali/siti
Sul sito/portale ci sarà un form nel quale l’utente (individuo), si registra lasciando dati e
consenso privacy
Di solito la produzione di indirizzi e-mail è di circa 20/30 mila contatti mese
PROFILAZIONE fornita: nome, cognome, e-mail, età sesso, provincia (questi sono i campidi
compilazione, non sempre saranno forniti completi)
Trattasi di pianificazioni di attività
display
advertising
sul
network
DBContact con obiettivi di Lead
Generation e Brand Awareness.
Fattori determinanti per una buona
campagna display sono contestualità,
formati, posizionamento e pressione.
Le nostre campagne display hanno
un’ampia scelta di portali: più di 4
milioni di visitatori mensili con un
modello di pagamento CPC
o
o
o
o
o
o
o
Information Technology
Business to Business
Attualità e Informazione
Cultura
Sport
Tempo libero e Viaggi
Benessere
Il nostro Network è composto da oltre 15.000 siti
web classificati per volume e qualità del traffico.
Ogni campagna display da noi veicolata è gestita
selezionando gli spazi più adeguati e intercettando
profili di utenti potenzialmente interessati .
Analizzando il traffico generato dal network, con
attività di retargeting, behavior models e real time
bidding, aiutiamo I nostri clienti nella scelta del
target più indicato per la massimizzazione del ROI.
o
o
o
o
o
o
o
No Profit
Imprenditori uomini e donne
Altospendenti
Possessori conti correnti online
Lusso e moda
Operatori di borsa
E-commerce
•
•
•
•
•
È un prodotto assolutamente
inedito
È una tecnica di marketing diretto
È un’attività di comunicazione
DIRECT estremamente mirata che
prevede l’utilizzo del canale digitale
e del canale cartaceo in modo
omogeneo e sintonico
•
•
•
•
Si effettua un invio DEM ad un target scelto e
profilato BTC
Si estraggono solo gli indirizzi e-mail dei
soggetti che hanno aperto la mail
Si abbinano gli indirizzi e-mail estratti
all’informazione del numero di cellulare ed
eventuale indirizzo cartaceo
Si effettua la fornitura di numeri cellulari per
eventuale azione di telemarketing e di indirizzi
cartacei per azione di direct mailing
Rafforzare l’efficacia dell’attività DEM, effettuando in seguito un’attività di TELEMARKETING
ad un target miratissimo
Rafforzare l’efficacia di un’attività DEM, effettuando in seguito un’attività di direct mailing
La forza di questo canale è rappresentata
dalla velocità di propagazione dei
contenuti e dalla loro semplicità e
immediatezza. L’invio è rivolto a target
mirato che varia in relazione alle differenti
necessità dell’azienda/cliente.
pianificare campagne SMS contando su un
data-base consensuato di oltre 2 milioni di
individui profilabili per: età, sesso, stili di
vita, interessi e area geografica.
Business directory leader di mercato
dedicata al mondo B2B, studiata per
offrire alle aziende italiane una grande
opportunità di visibilità sul canale online;
mette i suoi visitatori direttamente in
contatto con i prodotti, i video e i
cataloghi delle aziende presenti.
inoltre garantisce ampia visibilità alle
aziende a totale titolo gratuito e si può
considerare un efficace strumento di
comunicazione per campagne display di
sicuro effetto.
Servizi direct “a tutto tondo”: direct on-line e direct off-line completano
l’offerta
offre soluzioni di direct marketing cartaceo mirate ed efficaci
grazie all’esperienza e al grande patrimonio editoriale costruito nel tempo.
Sviluppiamo tutte le fasi di una campagna di mailing postale offrendo un
servizio costruito e personalizzato in base alle esigenze dei singoli clienti:
dall’individuazione e selezione del target, all’ideazione e creazione del mail
package più idoneo, fino alla stampa tipografica ,postalizzazione e analisi dei
ritorni per migliorare le attività successive.
Disponiamo di liste cartacee qualificate per il business to business e il business to
consumer selezionate in base ai parametri di interesse del cliente.
Gestiamo campagne di direct marketing off-line a ciclo completo, dalla progettazione
all’analisi dei ritorni: mailing e telemarketing.
Un database, per essere efficace , deve necessariamente garantire consistenza
numerica e soprattutto l’aggiornamento dei suoi dati. Per migliorare dunque le
performance di un’attività di direct marketing effettuiamo anche il trattamento dati.
Normalizzazione: verifica e corregge gli indirizzi per migliorare la recapitabilità
postale.
Deduplica: confronta, riconosce e abbina record di anagrafiche contenute in archivi
diversi o all’interno di uno stesso archivio, per eliminare le anagrafiche doppie.
Consiste nell’invio di un inserto pubblicitario all’interno delle nostre
pubblicazioni cartacee a liste di nominativi del Gruppo o anche a liste di
nominativi fornite dal cliente.
Studio del profilo e del comportamento del target di riferimento e individuazione di
liste prospect più affini per campagne di comunicazione diretta.
È una modalità nuova di gestione e valorizzazione del brand. Sviluppiamo
accordi di collaborazione tra le aziende clienti e prospect per un utilizzo
congiunto dei servizi e prodotti
in vista del perseguimento di
obiettivi comuni o autonomi , ma compatibili tra loro, con un grande vantaggio,
la ripartizione dei costi.
Tutte le attività proposte sono regolamentate secondo la
normativa sulla privacy.
Le attività di direct e-mail marketing sono in modalità
permission-based (optin e double optin), ovvero sono costituite
da indirizzi email di utenti che hanno espresso esplicitamente il
loro consenso a ricevere comunicazioni.
L’utente ha comunque la possibilità di esercitare i propri diritti di
accesso, modifica e cancellazione.
Tutti i form di compilazione oltre ai campi standard relativi alla
raccolta dell’anagrafica, hanno anche la descrizione specifica
sulla normativa privacy affinché si possa rilasciare il consenso
anche ad aziende “terze” per l’utilizzo.
Eni, Altroconsumo, Unicef, BMW
Save the children, DHL, Bottega Verde
Telecom, Tim, Enel, Wind, Intervita, Medici
Senza Frontiere, Mercedes, Citroen, Renault
Amex, Lavazza, Teletu, Lega del Filo D’Oro,
Genertel, We Bank
De Agostini, Illy Caffe’
Show room Prive’, Alpitour, Edenred
Shiseido, SOS Villaggi, Ata Hotels,
Volkswagen, Actionaid, Fiat, Mediolanum
Repower, Johnson&Johnson,
Repower, Audi, Findomestic, Peugeot, H3G
Vodafone, Fastweb, Cepu, Seat Pagine
Gialle, CBM Onlus, IDMC, Microsoft

similar documents