File - Rosso Pomodoro

Report
Neri, zebrati, a righe, giallo oro, rosa, arancione, multicolor, a lampadina, a
cuore di bue?… Sono questi i pomodori di più di 100 antiche varietà, che
provengono da ogni parte del mondo. Oltre ad avere forme e colori
straordinari, possiedono sapori e fragranze così singolari ed eccezionali da
essere una gioia per il palato.
Le Antiche Varietà di pomodoro rappresentano i cimeli di famiglia, e
intrecciano la storia naturale con quella dell'umanità. Sono vecchie di
centinaia di anni, ognuna di loro ha una storia sia che fosse di famiglia o che
abbia raggiunto fama locale o regionale.
Molte antiche varietà sono migranti, perché legate a gruppi di persone. Si
distinguono per il loro sapore superiore, aspetto o robustezza, conservate
per essere tramandate di generazione in generazione.
Alcune di loro sono state portate in America dagli immigrati che le
nascondevano in bastoni cavi o cinture, per conservare un legame con la
terra da cui provenivano, l'Europa…
Sono pomodori che mal sopportano il "maltrattamento", al contrario degli
ibridi che si trovano comunemente in vendita. Paragonati agli ibridi, questi
pomodori hanno un sapore pieno, una buccia sottile, una polpa
abbondante e un'infinita varietà di forme, dimensioni e colori.
E’ da dire, però, che le antiche varietà non sono semplici da coltivare, le
piante richiedono una maggiore cura rispetto a quelle ibride, ma vale la
pena preservare la coltivazione di queste piante "aperta" agli impollinatori,
piante che sono state selezionate prima dalla natura e poi conservate dagli
uomini.
DA DOVE VIENE IL COLORE DEI POMODORI?
Vi siete mai chiesti quale sia la causa del colore delle diverse varietà di pomodori?
È genetica ed è codificata nelle diverse stirpe.
Rosso (sinonimo Scarlatto): il pomodoro è cremisi (rosa) o rosso all’interno e ha una buccia gialla.
Rosa (sinonimo Cremisi): il pomodoro è rosa all’interno con una buccia chiara. Da notare che,
storicamente, “porpora” veniva usato come sinonimo di rosa nelle descrizioni del colore dei pomodori
negli antichi cataloghi di semi.
Verde: il pomodoro, da non confondersi con un frutto acerbo, mostra almeno due varianti – gialloverde (i.e. Verde Cherokee leggera sfumatura giallastra (i.e. ‘Tedesco Verde di Zia Ruby).
Il colore giallo-verde è dato dalla buccia gialla su un interno verde e il verde brillante è dato dalla buccia
chiara su un interno verde.
Nero, Marrone e Porpora: il pomodoro conserva un po’ di clorofilla (pigmento verde) durante la
maturazione. Questo verde, unito ad un interno maturo color cremisi, produce un rosso più scuro. Il
‘Porpora Cherokee’ e il ‘Nero di Tula/Black from Tula’ (color porpora) hanno una buccia chiara su un
interno scuro. Il ‘Cherokee Chocolate’ e il ’Paul Robeson’ (marroni) hanno una buccia gialla su un
interno rosso scuro.
Arancione, Giallo e Bianco: il pomodoro ha molte sfumature diverse – dal limone pallido al dorato
intenso all’arancione brillante. Esse derivano da variazioni nei pigmenti della polpa in presenza di bucce
chiare o gialle. I pomodori Bianchi o Avorio non sono realmente bianchi bensì di un giallo molto tenue
con una buccia chiara o giallo tenue.
Scegli uno di noi (con un
clic ) per saperne di più
Altre varietà
Ne siamo tantissimi
e in tutto il mondoo
Altre varietà
Altre varietà
Cioccolato Amazon
Estremamente produttivo per un lungo
periodo, il sapore è descritto come dolce,
ricco e complesso. Le piante vigorose
tollerano il calore e la siccità. Originario
dell'Ucraina, regione del Mar Nero. Zona
che ci ha regalato tante varietà superiori.
Jaune Flamme
Estremamente prolifico, bel
pomodoro francese di forma tonda
ha la dimensione di una pallina da
golf. Sono di colore arancione
all'interno e all'esterno.
Sapore delizioso.
Ananas Noir
Sviluppato da Pascal Moreau, un orticoltore
dal Belgio. Multi-colore (verde, giallo e viola)
e la polpa è di colore verde brillante con
striature rosso intenso. Tutti amano il loro
sapore superbo, che è eccezionale, essendo
sia dolce e fumoso, con un pizzico di agrumi.
Molto produttivo. Circa piu di uno kg.
Aunt Gertie
Zia Gertie
Una Antiche Varietà da una famiglia in
Virginia (USA). Grande pomodoro dorato ha
un grande sapore. Uno dei migliori pomodori
gialli . Di circa 1 1/2 kg.
Azoychka
Il frutto di questa antica varietà russa ha un color
limone brillante e pesa 6-8 once. I frutti sono lisci e
belli, con polpa saporita con gusto agrumato:
dolce, e ricco
Blush
Ottimo dolce, sapore fruttato. Bella brillante
pomodoro giallo ha strisce rosse. 25-30 gm.
Cherokee
Colore ambrato-verde, pesante circa mezzo
kg, probabilmente il miglior pomodoro verde.
Delizioso.
Brandywine Giallo Platfoot
Foglia a patata con pomodori grandi dorati.
leggermente a coste, fino a ½ chilo, sapore
eccellente, fruttificano a fine stagione, ma
vale la pena aspettare.
Cioccolato dagli Indiani Cherokee
Una delle primissime cultivar nere
conosciute.
Si caratterizza per un particolarissimo color
cioccolato/rosa scuro intenso e per un
sapore eccezionalmente ricco e affumicato,
tanto che tale varietà ha avuto grosso
seguito tra gli chef famosi. Misura circa
mezzo kg.
Cherokee Viola
Si caratterizza per il colore rosa profondo
particolarmente unico, estremamente dolce,
considerato da molti il pomodoro dal gusto migliore.
Molto produttivo, si ottengono frutti di circa mezzo kg.
Gary O S'ena
E’ un incrocio tra Brandywine e Cherokee
Purple, ha frutti di colore viola-nero e ottimo
sapore. Pianta molto vigorosa, produce frutti di
circa 500 grammi.
La Rosa di Dana Dusky
Buona produzione di frutti color rosa-nero. Dimensioni
medie e medio-grandi (generalmente sotto un mezzo
chilo) di ottimo sapore. Media stagione
Etiope Nero
Antica varietà originaria
dell'Ucraina, colore
rosso-mogano, ricco, dal
sapore fruttato. Molto
fertile e produttivo con
frutti di circa 60 - 120
grammi.
Polish Ellis
Foglia di patate, grandi bistecche rosa
con ottimo sapore e polpa carnosa.
Frutti da mezzo kilo. Molto raro
Gold Medal
Medaglia d'Oro
Meraviglioso, oltre di circa
mezzo kg. Bi-colore con
venature rosa a fine
fioritura. Buccia sottile e
succulenti dolci, sapori ben
equilibrati. La varietà era
parte della Collezione
Quisenberry, che ha
contribuito anche la varietà
famosa Brandywine.
Indiano Strisce
Appartiene alla famiglia dei
Cherokee Viola, colore rosa scuroviola, verde nella parte superiore.
Una delle varietà migliori per
sapore e produzione. I frutti hanno
perso di circa 300 grammi.
Kellogs Breakfast
Colazione kelloggs
Questa è un Antiche Varietà originariamente da West Virginia.
Le piante producono grandi coltivazioni di mezzo kg. Frutti di
colore arancione scuro che una buccia sottile. Carnoso, hanno
pochissimi semi, e hanno un sapore dolce fantastico. Il colore
arancione brillante è la stessa in tutto il pomodoro.
Recentemente nominato uno dei migliori Antiche Varietà
pomodori dalla redazione alimentari della famosa rivista
“Sunset” in California.. E 'assolutamente unico, per la sua
misura, colore e sapore.
Nero di Krim
Ha diverse tonalità di colore che vanno dal
mogano leggermente bordeaux al verdeporpora intenso nella parte superiore.
Intorno al seme è presente del gel verde.
Ha un aspetto leggermente piatto e misura
circa mezzo kg.
Lillian dalla famiglia di Bruce Tennessee.
Produzione moderata di medie e grandi dimensioni, frutti
gialli, a volte con le “spalle” verdi. I frutti sono carnosi e
producono pochi semi. Hanno una consistenza cremosa
(non troppo dura né morbida) e il sapore è assolutamente
delizioso, complesso e leggermente dolce, che lo rende
uno dei miei preferiti. A volte l’attesa per la maturazione
dei frutta è lunga, ma l’attesa ne vale la pena. Si tratta di
una varietà di una breve lista
Liz Birt
Sorella di Gary'Osena, un altro
Brandywine Cherokee viola. Sapore
buono e complesso. Di medie
dimensioni, circa 350 grammi.
Consistenza compatta con poche cavità
semi e non molti semi. Raccolta e
maturazione prima della maggior parte
dei grossi pomodori. 70 a 75 giorni.
Margaret Curtain
Pianta molto rara, proviene dalla Nuova Zelanda.
Precoce. La maggior dei frutti arriva al mezzo chilo.
Buona e solida texture. Carnoso. Tipico gusto ricco di
pomodoro nero. Un must da coltivare per i giardinieri
professionisti.
Sono disponibili solo le piantine, non i semi.
Neves Azorean
Produce frutti molto grandi , circa
piú di 1 1/2 kg. Leggermente
appiattita frutta rossa. Ottimo
sapore ricco. Molto uniforme.
rompere resistente. Originario delle
Azzorre.
Paul Robeson - Sud Siberia
Omar il Libanese
Produce frutti molto grandi, quasi 2
kg, di forma irregolare, colore rosa
scuro, dolce e succoso. È piuttosto
resistente alle malattie.
Prende il nome del cantante di
simpatie socialiste. Colore rosso
scuro. Molto gustoso, ricco e
intense con un buon equilibrio tra
dolcezza e acidità. Frutti di circa
mezzo kilo. Essendo originario della
siberia è ottimo per crescere in
condizioni climatiche fredde.
Purple Dog Creek
Sapore eccellente, vincitore di molte competizioni
di gusto. Bel colore rosa intenso. Molto produttivo.
Frutti, di più di mezzo chilo. Resistente alla siccità.
Un pomodoro di famiglia proveniente da Cane
Creek, Kentucky. Uno dei nostri preferiti.
Big Rainbow
Il grande arcobaleno
Grande bi-colore, giallo con strisce rosa / rosso. Di
circa mezzo kg. Ottimo delicato, sapore dolce e
fruttato. Molto bello quando a fette. Incluso nel libro,
"I 100 Migliori Antiche Varietà di Pomodori". Una
varieta anticà coltivata da una famiglia in Minnesota
per generazioni.
Strisce di Cioccolato
È un pomodoro con strisce
verdi frastagliate all'esterno e
una densa polpa di color
mogano.
C-Tex Speciale
Striped Roman
Viola-nero forma schiacciata
con un eccellente sapore
ricco. Interno è ricco di
colore rosso / marrone
scuro. solido e carnoso. 425
grammi. 'C Tex' si riferisce a
'Conroe, Texas', dove questo
pomodoro è stato sviluppato
da una croce di Early Girl e
Nero di Krim .
Romano a strisce.
Appuntito, forma allungata,
colore rosso con strisce
arancioni. Consistenza carnosa e
con sapore eccellente. È meglio
di molti pomodori per passata.
Provenienza U.S.A.
Tigrella
Pomodorino con buccia rosso-arancia con
strisce d'oro. Misura circa 60-120 grammi,
sapore fresco e sapido.
Tula
È un’antica varietà russa
descritta da un giardiniere
come “il più brutto ma il più
buon pomodoro che abbia
mai coltivato." Di un bel
marrone scuro. Produce
frutti di circa mezzo kg.
Vorlon
Dalla Bulgaria. Uno splendido pomodoro di un
color viola-rosa profondo. Pieno di gusto ricco
che lo rende il nostro preferito tra le varietà nere.
Molto produttivo. Frutti di circa mezzo chilo.
Gigante Belga
Produce frutti enormi 1kg a 2kg. I pomodori sono
molto dolci, carnosi, e diventano rosa scuro a
maturità. Una bassa acidità pomodoro antica
varietà dall'Ohio, USA
Zebra Nero
Lo Zebra nero si caratterizza per
strisce verdi frastagliate all’esterno
e una densa polpa color mogano.
Zebra Verde
Questo pomodoro a
maturazione ha un
colore giallo dorato
scuro con strisce verdi,
con polpa di color
smeraldo brillante.
Sapore di limone-lime,
rinvigorente.
Circa 120 grammi.
La zia di Ruby il verde tedesco
Può arrivare a pesare oltre mezzo chilo ed è
semplicemente delizioso. Polpa brillante neonverde con un sapore forte, dolce e fruttato,
molto più saporito della maggior parte dei
pomodori rossi. Questo cimelio di famiglia dalla
Germania è magnifico. Vincitore di numerose
prove di assaggio.
Brandywine Cowlicks
Un altro varietà di Brandywine, trovato da Mike Henry
in una fattoria chiamata Cowlicks, di, da qui il suo
nome.
Comprato come una pianta a metà degli anni 2000. È
stato etichettato Rosa Brandywine, ma ha superato
tutti gli altri tipi di pomodoro della famiglia Brandywine
che Mike ha cresciuto nello stesso anno. Nelle
successive prove con altri tipi della Brandywine, era il
più produttivo e ha prodotto frutti più grossi e più belli.
Sapore eccellente. Circa mezzo kg
Radiatore Charlie il risolutore di ipoteche
Nel 1930 Marshall Cletis Byles possedeva un piccolo
negozio di riparazioni per radiatori di camion, e per questo
si è guadagnato il soprannome di "Radiator Charlie".
Durante la Grande Depressione Byles decise di creare un
pomodoro così grande e carnoso che avrebbe potuto
sfamare una famiglia . Cercò i pomodori disponibili nella
sua zona li "incrociò". Le varietà scelte erano: il tedesco
bistecca di Johnson, un varietà italiana sconosciuta, e un
varietà inglese sconosciuta. Sei anni dopo vendette le
piantine con i guadagni realizzati Charlie pagò la sua
ipoteca. Il pomodoro porta ovviamente il suo nome
"Radiator Charlie". Oggi il pomodoro di Byles viene
chiamato "Radiatore Charlie il risolutore di ipoteche".
Gergori’s Altai
Alto rendimento per questi frutti rosa, che
arrivano a pesare 450 gr., ottimo sapore dolce,
crescita e maturazione abbastanza precoce per
un pomodoro bistecca. Antica varietà siberiana
originaria dei monti Altai al confine russo /
cinese.
Brandywine OTV
Varietà di Brandywine si distingue dagli altri per la sua consistenza
liscia e cremosa e sapore armonioso dolce. I frutti sono di colore
rosso con una leggera sfumatura arancione.
Circa mezzo kg. Questa varietà è nota per dare i migliori frutti rispetto
agli altri tipi di Brandywine.
Marmande garnier Rouge
Rara varietà francese, per anni è
stata solo disponibile per un
collezionista privato. Frutti molto
grandi, fino a 1kg. Gusto eccellente
e polpa carnosa.
Brandywine Sudduth Strain
Sicuramente tra i migliori pomodori al mondo, produce
frutti di circa mezzo kg, con sapore molto ricco,
succulento e polpa cremosa. Apprezzati per il tipico
sapore fruttato e sempre molto apprezzato nelle prove
di gusto. Questa varietà si pensa essere il Brandywine
originale. Verso il 1880 la signora Sudduth di Tennesse
ha dichiarato che i semi appartengono alla sua famiglia
da 100 anni, racconta l'esperto di pomodori Ben
Quisenberry. Produce circa mezzo a 1kg
Akers West Virginia
Una deliziosa Anticha Varietà, proviene da una famiglia
del West Virginia. Frutti grandi di circa mezzo kg. Ottimo
sapore ben equilibrato. Di solito senza macchia, non
rompe, Un “must” per tutto che vuole il sapore e gusto di
antiche varietà di pomodoro. Incluso nel libro, "Le 100
Migliori Antiche Varietà di Pomodori".
•
kakao F1 nero di Crimea: varietà
con pianta molto vigorosa e
fogliame coprente. I frutti,del peso
massimo di 300 gr, tondi, lisci e
leggermente appiattiti, maturano
virando ad un colore bruno scuro e
colletto verde marcato a
maturazione. Sono pochi i semi
all’interno. Possiede un marcato e
pronunciato sapore.
•
belmonte F1 tondo: varietà dal
sapore antico che produce grossi
frutti del peso di 500 gr circa, di
colore rosso vinato e leggermente
costoluto, che ne incrementa
l’eccellente sapore. Molto ricercato
poiché ottimo nelle insalate o per
la classica “caprese”, è introvabile
sul banco del fruttivendolo.
•
pomodoro nano OR patataro:
pomodoro dal sapore “antico”, viene
coltivato sia per il consumo fresco che
per fare salse e sughi. Il frutto si
presenta di forma tonda appiattita ai
poli con qualche costola appena
accennata. Il peso può raggiungere i
50-60 gr. Può essere impiegato sia per
il consumo fresco che persalse e
conserve. E’ ricco di vitamina A, B e C.
•
pomodoro costoluto fiorentino sel.
Novoli: tipica ed antica varietà di
pomodoro costoluto, produce frutti
schiacciati, rosso intenso a
maturazione. Non trova eguali nel
consumo fresco e per la
preparazione di conserve.
•
pomodoro pantano romanesco: il vero “pantano
roma tradizionenesco” ricco di sapore, per chi
vuole trovare il vero gusto del pomodoro di un
tempo. La sua forma è tondeggiante, costoluta e
leggermente appiattita di grossa pezzatura 280350 gr, con fogliame coprente. Periodo di
trapianto: da Febbraio a Marzo in serra, da Aprile
a Luglio in campo aperto. Consiglio colturale:
togliere il primo frutto (fiorone) perché viene
deformato. Ha proprietà rinfrescanti, ricco di
vitamine, sali minerali e zuccheri.
•
pomodoro casalino: il pomodoro
casalino è un’antica varietà tipica
della zona dei castelli romani, molto
apprezzata per il sapore intenso e
acidulo. La forma dei frutti è
schiacciata, molto costoluta e
disforme. Il colore è rosso intenso a
maturazione. Il suo utilizzo è
consigliato per il sugo.
Pomodoro San Marzano: aspetto cilindrico, irregolare
e allungato, tipico delle zone vesuviane, ha un peso medio
di 150-200 gr. La pianta presenta come caratteristica
un’elevata capacità di produzione. Generalmente viene
impiegato per il consumo fresco, e grazie al suo sapore
ottimo è consigliato per salse e pelati. E’ ricco di vitamina
A, B e C. La denominazione di origine protetta (DOP)
"Pomodoro San Marzano dell'agro sarnese-nocerino" è
riservata al pomodoro che risponde alle condizioni ed ai
requisiti stabiliti dalle norme della Disciplinare di
produzione e trasformazione della Denominazione di
Origine Protetta "Pomodoro San Marzano dell’agro
sarnese-nocerino". Secondo alcune teorie, il suo primo
seme arrivò in Campania nel 1770, come dono del viceré
del Perù al re di Napoli. Fu piantato nell'area
corrispondente all'attuale comune di San Marzano sul
Sarno, dove attecchì bene grazie alla fertilità del suolo
vulcanico.
•
pomodoro principe borghese: pianta
•
molto vigorosa e produttiva, i suoi frutti
sono disposti a grappolo, hanno una forma
di piccolo cuore con goccia all’apice, colore
intenso, polpa poco acquosa, pochi semi e
gusto deciso. Ha un peso è di 40-60 gr. Ha
una maturazione precoce. Principale
caratteristica è quella di poterlo conservare
appeso, tutto l’inverno.
pomodoro tondo gigante: varietà di
pomodoro con frutti grandissimi.
Raggiungono i 1000-1500 gr di peso.
Di colore porpora alla maturazione.
Molto produttivo nonostante i frutti
grandi. Il sapore è quello antico del
pomodoro di una volta.
•
pomodoro ciliegino: Varietà rustica, tipica della zona
vesuviana, caratteristica per l’aspetto “a ciliegia” su
un grappolo a spina di pesce con 16-20 frutti rotondi,
piccoli, con peso di circa 20-40 gr, di superficie liscia,
colore rosso acceso. E' rinfrescante, dissetante, ha
effetti diuretici, ricco di licopene, vitamina C e di
caroteni, e anche di sali minerali. Esso tuttavia si
divide in altre diverse varietà, non più tipiche della
zona vesuviana ma di tutto il mondo:
– Coyote: selezionata in Mexico, con un colore
quasi bianco, di piccole dimensioni, molto dolce
e produttivo.
– Ciliegino zebrato verde: ha una bacca di colore
verde con strisce giallo/ambra e sapore dolce.
– Ciliegino nero: ha un color porpora/mogano
intenso. E’ delizioso, con un dolce, ricco e
complesso sapore che esplode in bocca.
– Kiss the sky: è dolce come il ciliegino nero, ma
leggermente più grande, nominato con una frase
della canzone ‘Purple Haze’. Molto raro.
– Kazachka: ha dimensioni molto grandi, di colore
viola intenso.
•
Pomodoro piccadilly: Varietà
che ricalca il tipico pomodoro
vesuviano. Il pomodoro
Piccadilly è un pomodorino di
piccole dimensioni a grappoli di
8-12 frutti del peso di 30-50
grammi ciascuno ottimo per
preparare salse, il grappolo, che
spesso ricorda un bel grappolo
d’uva in quanto a ricchezza dei
frutti, può essere conservato
appeso in luogo aerato per
diverse settimane, mantenendo
intatte le sue caratteristiche di
gusto e profumo. Il pomodoro
Piccadilly presenta un alto
contenuto di fibre, un buon
grado zuccherino e un buon
contenuto di carotenoidi.
Elevato il contenuto di proteine
e di vitamina C, buono il
contenuto di licopene.
Lavoro realizzato da pomodori di qualità:
Ciro
Scognamiglio
Alessandro
D’Albenzio
Valeria
Garofalo
Giorgia
Farese

similar documents