Canzoni, storie e filastrocche numeriche

Report
Canzoni, storie e
filastrocche
numeriche
Claudia Bortolussi e Chiara Luisa Bottini
Canzone:
UN ELEFANTE
SI DONDOLAVA…
Un elefante si dondolava, appeso al filo di una
ragnatela;
trova il gioco interessante, va a chiamare un
altro elefante.
Due elefanti si dondolavano, appesi al filo di una
ragnatela;
trovano il gioco interessante, vanno a chiamare
un altro elefante.
Tre elefanti si dondolavano, appesi al filo di una
ragnatela;
trovano il gioco interessante, vanno a chiamare
un altro elefante.
Quattro elefanti si dondolavano, appesi al filo di
una ragnatela;
trovano il gioco interessante, vanno a chiamare
un altro elefante.
Il ragno che li vide pensò tutt'in un botto:
"Un altro che ne arriva, andiam tutti di sotto!".
…..
Canzone:
QUATTRO PIRATI NEL MAR DEI
SARGASSI
Quattro pirati sul mar dei sargassi
in una zattera fatta di assi;
vanno remando, dicono loro,
alla ricerca di un grande tesoro.
Però:
Uno è alto, uno basso, e uno è zoppo,
ed il quarto ha la benda sull'occhio;
vanno remando, dicono loro,
alla ricerca di un grande tesoro.
Canzone:
UNO UNO BAMBINO NELLA
CULLA
Uno, uno
bambino nella culla
la luna e il sol
chi ha creato il mondo
è stato il Signor
Chi ha creato il mondo
è stato il Signor
due, due l'asino e il bue
Quattro, quattro, quattro Evangelisti
tre i Re Magi, l’asino e il bue
RIT.
Cinque, cinque, cinque i Precetti…
RIT.
Sei, sei, i sei gatti della Madonna…
RIT.
RIT.
Tre, tre, i tre Re Magi
l’asino e il bue
Bambino nella culla
la luna e il sol…..
RIT.
Sette, sette, sette i Sacramenti…
RIT.
Otto, otto, otto Maria fa il risotto…
RIT.
Nove, nove, nove i Cori Angelici…
RIT.
Dieci, dieci, dieci Comandamenti…
Filastrocche:
Quattro stelle ho visto
passare
Quattro stelle ho visto passare
quattro stelline sul bordo del mare:
una per me, una per te,
una la chiede la figlia del re.
La quarta la vuole il reuccio cattivo:
grida, comanda, la vuole per sé!
Ma la stellina resta a guardare
poi sorridendo si spegne nel mare.
Filastrocca:
Una e' la luna
Due le stelle che sembran gemelle
Tre le rose del giardino
Quattro le mele nel cestino
Cinque i bimbi che giocan felici
Sei i quadri nelle cornici
Sette i colori dell'arcobaleno
Otto i serpenti che sputan veleno
Nove i gatti di colore nero
Resta solo soletto lo zero.
Filastrocca:
I numeri
1 è il sole che splende di giorno.
2 sono gli occhi che guardano intorno.
3 sono i Magi che vanno, che vanno.
4 stagioni formano un anno.
In una mano ci son 5 dita.
6 son le zampe che ha una formica.
L’arcobaleno ha 7 colori;
ha 7 stelle l’Orsa Maggiore.
La settimana ha 7 giornate.
Con 8 zampe, se voi le contate,
si muove il ragno nel suo ragnatelo.
9 pianeti girano in cielo.
Due mani insieme fan 10 dita.
11 e 11 fan la partita.
12 mesi formano un anno;
conta e riconta fino a un altr’anno.
Filastrocca:
Cinque son le dita
Rit. cinque son le dita
e quattro le stagioni
son tre le caravelle
uno e due fan tre
uno come il naso e
due come me e te!
-la finestra è quadra e la luna è tonda
la finestra è quadra e la luna è tonda
grande e immenso è il mare
piccolo sei tu
ognuno è qualche cosa se ci pensi un poco su. RIT.
-verdi sono i prati bianchi sono i muri,
verdi sono i prati bianchi sono i muri,
rosso il melograno ed il cielo è blu,
ognuno ha il suo colore se ci pensi un poco su. RIT.
-caldo è il solleone fresca è la rugiada,
caldo è il solleone fresca è la rugiada,
ma la neve è fredda fredda ancor di più,
ognuno è qualche cosa se ci pensi un poco su. RIT.
Gioco:
UN, DUE, TRE .....STELLA
Si sorteggia un bambino che impersonerà
la "stella" e si sistemerà in un punto preciso
del campo da gioco.
Gli altri bambini si mettono in riga all'altra
estremità del campo (circa a 20 metri dalla
"stella") e devono cercare di raggiungere la
stella che ha gli occhi chiusi ed è girata a
loro di schiena... ma che improvvisamente
grida "Un, due. tre... stella!", alla parola
stella si gira verso i bambini aprendo gli
occhi e i bambini a loro volta devono fare
dei passi in avanti fermandosi alla parola
stella.
I bambini sorpresi in movimento devono
ritornare indietro alla linea di partenza.
Chi tocca per primo la "stella" prende il
suo posto.
Gioco:
I numeri musicali
1. Età dei partecipanti: dai 7in su
2. Numero giocatori: minimo 10
3. Dove si gioca: all’aperto o in casa
4. Cosa serve: un registratore e delle cassette
5. Regole e svolgimento del gioco
Gli invitati girano per la stanza a suon di musica.
Quando la musica si ferma il capo-gioco dice un numero, e
gli altri giocatori devono comporsi a gruppi composti da un
numero di giocatori conforme a quello indicato.
Tutti quelli che rimarranno esclusi dovranno uscire dal
gioco.
Il gioco prosegue così finché rimangono solo due persone.

similar documents