Progetto PON “Imparare ad imparare per la vita” - Ferrajolo

Report
Scuola Statale Secondaria di I grado
ad indirizzo musicale “Michele Ferrajolo”
anno scolastico 2010/2011
Tutor: Carmela Baratta
Esperto esterno: Rossella Sorbo
IL SENSO DEL PROGETTO
Il Progetto “Imparare ad imparare per la
vita” nasce con l’intento di
 offrire agli studenti l’occasione di riflettere
sul loro stile di apprendimento
 sviluppare l’acquisizione di competenze
cognitive e metacognitive trasversali ai
contenuti degli specifici saperi disciplinari
Finalità e obiettivi
Promozione e sviluppo di tre forme di pensiero
Capacità logiche e
argomentative
Pensiero
critico
Utilizzo di immagini,
metafore, analogie,
associazioni
Pensiero
creativo
Astrazione, induzione,
deduzione, analisi, sintesi,
confronto
Pensiero
caring
Armonizzare
emozione e
cognizione
Empatia e relazione
IL PERCORSO DEL PROGETTO:
LA FILOSOFIA COME METODO
Riflessione su parole-chiave: imparare, apprendere,
scuola, cultura, conoscenza
La natura del pensiero: i processi e gli atti mentali
La relazione tra emozione e cognizione
Il ruolo dell’immaginazione e della fantasia nel
processo di apprendimento
L’empatia e l’ascolto dell’altro
Gli strumenti metodologici
 Philosophy for
Children
 Comunità di Ricerca
Filosofica
 Cooperative learning
 Metodo
autobiografico
 Didattica
laboratoriale
Dialogare
in cerchio
La Comunità di
Ricerca
Filosofica della
Philosophy for
Children (P4C)
Risultati ottenuti
FORMULARE DOMANDE
ARGOMENTARE LE PROPRIE CONVINZIONI
ASCOLTARE L’ALTRO
ELABORARE CONCETTI ASTRATTI
OPERARE DISTINZIONI E INDIVIDUARE ASSOCIAZIONI
RUOTARE IL PROPRIO PUNTO DI VISTA
INDAGARE IL SENSO DI LUOGHI COMUNI E PRECONCETTI
PARTECIPARE ALLA COSTRUZIONE DELLA CONOSCENZA
IL LAVORO DEGLI STUDENTI
FILOSOFIA
LOGICA
SPIEGAZIONE
AMORE
IMPARARE
PENSARE
RESPONSABILITÀ
EMOZIONE
PARLARE
Il piacere della domanda
 L’emozione è dovuta al pensiero?
 Che cosa significa essere responsabili?
 Qualcuno può voler esprimere i suoi sentimenti
ma non riuscire a farlo?
 Quanti significati ha la parola “senso”?
 Che cos’è una buona ragione?
 Che differenza c’è tra il pensiero di un
bambino e quello di un adulto?
 Quando si dorme, si pensa?
 Per essere buoni o cattivi bisogna capire?
IMPARARE
 Imparare significa
convivere, ragionare,
conoscere nuove persone
 Imparare vuol dire:
 saper fare qualcosa
 scoprire cose nuove
 capire una cosa e riuscire
ad affrontarla, ma anche
conoscere una cosa
AMORE
 L’amore è un sentimento
profondo che nasce dalle
nostre emozioni e dal nostro
cuore
 È una cosa infinita e non
puoi mai sapere come andrà
 Non è solo stare con un
uomo o con una donna;
l’amore non è uno sfizio e
non serve solo a dimenticare
le brutte esperienze.
PENSARE
 Quando pensiamo siamo
distaccati da noi stessi e
da ciò che ci circonda
 Con il corpo siamo in un
luogo, ma con la mente
possiamo essere
ovunque
 Tra pensare e pensiero c’è
una differenza
RESPONSABILITÀ
 Essere responsabili
significa essere
consapevoli di se stessi
 Essere grandi vuol dire
essere responsabili, ma
anche i bambini hanno
una loro responsabilità
 Responsabile e colpevole
non sono la stessa cosa
EMOZIONI
 Ogni persona ha un
cuore, anche se lo
trascura.
 Possiamo esprimere le
parole che abbiamo
dentro attraverso la
filosofia
 Tra pensiero ed
emozione c’è un
collegamento
PAROLE E LINGUAGGIO
 La parola è lo strumento
del pensiero
 La parola è un suono per
comunicare
 Anche i gesti possono
essere usati per
comunicare
SPIEGARE
Una spiegazione è
buona quando:
 il professore soddisfa il
bisogno di sapere
 il professore si esprime
con parole semplici
 l’alunno è attento
LOGICA
 La logica è uno strumento
che ci serve a ragionare
 Le parole sono suoni che
aiutano ad esprimersi
meglio, dando un senso
logico a ciò che vogliamo
dire.
 Soggetto+luogo+tempo:
un mucchio di idee!!!
 Tra soggetto, tempo e
luogo esiste una relazione
LA FILOSOFIA
 Per me la filosofia a volte
è un racconto, altre volte
è una serie di dati;
insomma, un miscuglio
di idee e pensieri.
 Parlando di dati da essi si
possono dedurre
pensieri, parole, opinioni
e ancor di più.
LA FILOSOFIA
 Per me, la filosofia è tutto ciò








che riusciamo a capire di
qualche argomento
La filosofia significa ragionare
su qualcosa
Dal punto di vista pratico la
parola filosofia può avere più
aspetti:
esprimere le idee con parole
filosofiche
apprendere argomenti nuovi
creare ragionamenti logici
rafforzare le nostre opinioni e
accettare quelle degli altri
cercare di dare una risposta
completa in base ai dati ricavati
imparare parole nuove
LA FILOSOFIA
 Filosofia significa
esprimere le proprie
idee, confrontare le
proprie idee con gli
altri cercando di dare
una risposta completa,
oppure esprimere le
parole che abbiamo
dentro attraverso le
parole della filosofia
Conclusioni
Chi non ha fatto
questo progetto si è
perso un nuovo modo
di dialogare e un
modo per riuscire a
capirci tutti per
quello che pensiamo o
vogliamo esprimere
Sono felice perché ho
capito cosa significa
imparare
Questa presentazione PowerPoint rappresenta il
prodotto finale del Progetto PON “Imparare ad
imparare per la vita”, attivato nell’anno scolastico
2010/2011 presso la Scuola Statale Secondaria di I
grado ad indirizzo musicale “Michele Ferrajolo”.
I testi riportati fedelmente nelle slides dalla n. 9 alla
n. 21 sono il frutto di laboratori, dialoghi, discussioni,
narrazioni e pensieri degli studenti delle classi Prime
coinvolti nel progetto.
La prima parte del lavoro e la resa finale della
presente presentazione sono a cura della Dott.ssa
Rossella Sorbo.

similar documents