Presentazione standard di PowerPoint

Report
“I disturbi dell’Apprendimento a Scuola,
tra Ricerca e Didattica”
DFA - SUPSI
VIAGGIO INTER-AREA
Un laboratorio multidisciplinare di prevenzione dei
disturbi dell’apprendimento.
M. De Meis, M. Battisti, P. Falcone, E. Pasqua
Locarno, 9 e 10 Settembre 2011
Epidemiologia in Italia
Soggetti con
diagnosi DSA
Intera popolazione
scolastica
4,5%
Fonte: AID, 2010
0,9%
Soggetti trattati
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
La prevenzione dei DSA nell’ultimo
anno di scuola dell’infanzia
La precocità della diagnosi e dell’intervento
assume un ruolo determinante nell’evoluzione
del disturbo.
(Baker e Smith, 1999; Jackson et al., 1999; Byrne et al.,
2000; Morris et al., 2000; Schneider et al., 2000;
Vadasy et al., 2000)
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
La sperimentazione
Progetto
«VIAGGIO INTER-AREA»
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Progetto «VIAGGIO INTER-AREA»
Who
Why
Where
What
When
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Who
Il Campione
1
• Numerosità del campione: 20 bambini
• Età: 4,1 - 5,7 anni
• Classe frequentata: ultimo anno della
scuola dell’infanzia
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Where
La scuola
1
Scuola materna dell’istituto
«Massimiliano Massimo»
Roma
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Periodo
di
sperimentazione
When
Anno scolastico 2009/2010
1
Gennaio:
Corso di formazione per docenti
Incontri informativi con i genitori
Febbraio/Aprile:
Screening
Laboratorio
Retest
Maggio:
Rappresentazione finale
Incontri conclusivi con i genitori
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Un intervento tridimensionale
What
Laboratorio
Formazione
docenti
Screening
Progetto
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Obiettivi del Progetto
Why
• Identificazione dei bambini
a
rischio
1
• Formazione degli insegnanti
• Creazione di una rete virtuosa scuolafamiglia-servizi
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Progetto «VIAGGIO INTER-AREA»
La formazione
•
•
•
•
Destinatari
Insegnanti
Modalità
Lezioni frontali con supporto di materiale multimediale
Durata
21 ore
Contenuti:
₋ Definizione DSA (manifestazione ed evoluzione)
₋ Correlazione DSL-DSA
₋ Competenze pre-requisite all’apprendimento
₋ Strumenti per una didattica efficace
© C.R.C Balbuzie
₋ Presentazione del progetto
Divisione Apprendimento
1
Progetto «VIAGGIO INTER-AREA»
Lo screening
Bambini
• CMF
• TPV
• PRCR-2
Insegnanti
IPDA
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Progetto «VIAGGIO INTER-AREA»
Il laboratorio
«Bipi a spasso tra i
mondi»
Una fiaba a tutto tondo
Lo sfondo
integratore
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
«Bipi a spasso tra i mondi»
Il mondo di Pandolcetto
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
«Bipi a spasso tra i mondi»
Il mondo di Librante
«Bipi a spasso tra i mondi»
Il mondo di Baloccandia
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
IL LABORATORIO
Aree, obiettivi e attività
Aree
Obiettivi
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Attività
VISUO-PERCETTIVA
Sviluppo/potenziamento della - Discriminazione figura-sfondo
capacità di percezione e
- Costanza della forma
discriminazione visiva
- Orientamento spaziale
GRAFO-MOTORIA
- Coordinazione oculomanuale
Sviluppo/potenziamento delle
- Percorsi grafici
abilità di integrazione visuo- Copiatura e riproduzione
motoria
LINGUISTICA
- Ricognizione di rime
Sviluppo/potenziamento delle - Riconoscimento della sillaba
abilità metafonologiche
iniziale
- Segmentazione sillabica
INTEGRAZIONE SPAZIOTEMPORALE
Sviluppo/potenziamento
della capacità di integrazione
spazio-temporale
- Riproduzione strutture ritmiche
- Simbolizzazione strutture
ritmiche
I Risultati
CMF
Medie dei punteggi grezzi
Pre-lab
13.83
13.7
14.3
Post-lab
13.58
14.2
Ricognizione rime
13
12.05
11.3
8.75
14.1
10.75
8.85
Sillaba iniziale
Sintesi sillabica
Segmentazione
sillabica
Coppie minime
(parole)
Coppie minime
(non parole)
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
I Risultati
TPV
TPV: media dei punteggi
Pre-lab
Post-lab
135
124.2
11.25
Coordinazione occhio mano
13.8
Posizione nello spazio
20.15
23.6
7.3
Copiatura/ riproduzione
9.5
Costanza della forma
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
I Risultati
PRCR-2
PRCR-2: Media dei punteggi
Pre-lab
Post-lab
10.8
10
Riconoscimento di lettere
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
I Risultati
IPDA
Unità del
campione
A.D
V.S
G.L.
R.D.
S.M.
V.F.
M. G.
S.T
E. P.
L.F.
T.Z
E. R.
M.V.
E.L.
G.R.
E.F.
F.R.
L.S.
M. S.
E.A
Comportamento
(max p. 36)
Motricità
(max p. 8)
32
20
29
27
31
23
20
23
23
22
33
33
21
22
34
18
34
33
28
31
7
6
16
5
7
5
4
4
7
6
6
8
4
5
6
7
6
8
7
7
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
Comprensione
Altre abilità
Somma
Espressione orale Metacognizione
Pre-alfabetizzazione Pre-matematica
linguistica
cognitive
punteggi
(max p.20)
(max p. 16)
(max p. 28)
(max p. 12)
(max p. 12)
(max p. 40)
(max p. 172)
12
16
13
35
24
9
148
9
11
9
28
21
9
113
9
14
13
36
28
9
154
9
15
10
28
21
12
127
12
16
13
34
25
12
150
9
15
10
27
18
11
118
8
16
10
30
20
12
120
7
12
11
27
18
8
110
9
15
11
29
21
7
122
5
10
9
26
19
8
105
12
20
14
38
28
12
163
12
20
14
39
25
9
160
7
15
10
25
21
9
112
6
8
11
26
16
7
101
12
20
14
37
27
12
162
8
19
9
33
23
9
126
11
20
13
36
27
9
156
12
14
13
37
26
12
155
9
13
12
30
22
12
133
9
20
13
37
28
9
154
Conclusioni
I miglioramenti risultanti
dal confronto tra le due
somministrazioni dei test
(pre e post)
I progressi emersi
dall’osservazione condotta
durante le sessioni di
laboratorio
CONFERMANO L’EFFICACCIA DEL PROGETTO
REALIZZATO
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento
In sintesi
Il progetto, per le sue caratteristiche, ha permesso quindi
di ottenere benefici in merito a:
• Efficace condivisione di saperi e strumenti tra
terapisti e insegnanti
• Innalzamento delle competenze generali del
gruppo classe
• Riconoscimento tempestivo dei bambini a rischio
• Riduzione del rischio di falsi positivi.
© C.R.C Balbuzie
Divisione Apprendimento

similar documents