Cos`è l`energia solare?

Report
Solare
Simone Dragani
Antonio Di Santo
Tonino Del Peschio
Dario Ricci
Discontinua
Svantaggi
Tecnologia
costosa
Fino ad oggi esistono due metodi per sfruttare l’energia solare:
-Il primo sfrutta l'effetto termico della radiazione solare e consiste nel riscaldare un
fluido(in genere acqua o aria) mediante le radiazioni solari, captate da appositi
pannelli.
- In secondo metodo sfrutta l'effetto elettromagnetico della radiazione solare per
convertire, mediante appositi dispositivi, energia della radiazione solare in energia
elettrica detta anche conversione fotovoltaica.
può essere trasformata in
grazie a due tipi di
centrali solari, che utilizzano rispettivamente la conversione termodinamica e la
conversione fotovoltaica.
Nella
la captazione dell'energia solare avviene mediante un
sistema di grandi specchi orientabili, che riflettono i raggi solari concentrandoli su una
caldaia posta alla sommità di una torre. Nella caldaia, per effetto del calore solare, si
genera vapore che viene inviato alla turbina.
Nella
la conversione viene realizzata mediante le celle
fotovoltaiche, che sono costruite da particolari semiconduttori i quali hanno la
proprietà di generare corrente elettrica quando vengono colpiti dalla radiazione
solare.
Gli
sono suddivisi in tre grandi famiglie:
- Piccoli impianti: con potenza nominale inferiore a 20 kW
- Medi impianti: con potenza nominale compresa tra 20 kW e 50 kW;
- Grandi impianti: con potenza nominale maggiore di 50 kW.
Gli
sono dispositivi che permettono di catturare l'energia
solare, immagazzinarla e usarla nelle maniere più svariate, in particolare ai fini del
riscaldamento dell'acqua corrente in sostituzione delle caldaie alimentate tramite gas
naturale.
L’unico effetto delle centrali solari sull’ambiente è che sono ingombranti, cioè
sottraggono vasti territori per l’agricoltura, gli insediamenti umani e modificano il
paesaggio.

similar documents