Progetto PROSIT - CCIAA di Varese

Report
Progetto PROSIT
Università degli Studi dell’Insubria
Dipartimento di Economia - Varese
Proff. Anna Maria Arcari e Alfredo Biffi
Varese, 20 aprile 2012
AZIENDE E LAUREATI «BRINDANO» ALLA
REALIZZAZIONE DI PROGETTI DI INNOVAZIONE
Dodici laureati beneficeranno della possibilità di
completare la propria formazione attraverso un percorso
ad hoc che coniuga lezioni e lavoro. Otterranno una borsa
di studio dall’Insubria e un rimborso spese dalle aziende.
PROSIT
1.
Ricerca e
comunicazione dei
risultati della ricerca
2.
Didattica in CdL e
dottorati, formazione
continua e life long
learning
3.
Ruolo attivo
dell’Università nello
sviluppo economico e
sociale del territorio.
La terza missione dell’Università
• Favorire la costituzione di nuove imprese basate
su nuove tecnologie;
• Valorizzare la proprietà intellettuale, ad esempio i
brevetti, che provengono da attività di ricerca;
• Sviluppare rapporti con le imprese ed altre
istituzioni al fine di costituire partnership per
attività di ricerca e trasferimento della
conoscenza.
Terza missione: promuovere strumenti
e servizi di innovazione e di
trasferimento tecnologico
FINANZIAMENTI
AD HOC
INNOVAZIONE
Finanziamenti ad hoc:
Bando Fondazione Cariplo – Capitale Umano
“Programma di Sviluppo e Innovazione del Territorio”
Iniziativa di formazione – lavoro
per laureati in materie tecniche-scientifiche-ingegneristiche,
economiche- aziendali – giuridiche.
OBIETTIVO
formare degli innovation manager
con competenze multidisciplinari
collaborando con team di esperti aziendali e universitari
nella realizzazione di una innovazione di prodotto/servizio o processo.
 Formazione in aula comune, tra cui sessioni di open innovation
 Formazione specifica di progetto
 Attività lavorativa in azienda, su progetto sperimentale o realizzativo.
PROSIT
Programma di Sviluppo e Innovazione del Territorio
La formazione condivisa (prima fase di PROSIT):
• Elementi di management
• Elementi di scienze per l’impresa
• Innovazione: forme (verso l’open innovation); organizzazione;
strumenti
• Project management
• Business plan
• Soft skills: comportamento individuale e di gruppo
• Sviluppo e condivisione della creatività
La formazione personalizzata (seconda parte di PROSIT):
Iniziative di apprendimento/confronto/consulenza in funzione
dello specifico progetto lavorativo.
Struttura del programma
Settore dell’azienda
proponente
Sintesi dell’idea innovativa
Arredo, legno
Materiale per componenti areospace, applicazione simulatori
Tecnologie virtuali/IT
Integrazione di device, prototipo
Trattamento superfici al
plasma
Biotecnologie
Macchine e attrezzature
industriali
Processo al plasma: sviluppo
Fattibilità tecnico commerciale prodotti erbe officinali
Studio forno industriale per filo metallico: produzione e comm.ne
Tessile
Metodo archiviazione disegni tecnici
ICT service
Sw di ottimizzazione bisogni/impiego persone per PMI
Energetico
Realizzazione elementi riscaldanti (prototipo)
Energetico
Impianto di riutilizzo di scarto per teleriscaldamento
Formazione, socio
assistenziale
Azienda Pubblica
?
Fattibilità di e.commerce e laboratori manifatturieri
Sportello anti usura
Nuova proposta?
La rassegna delle idee innovative
Ambito bio-medico
Ambito ambientale
• Brevetto diagnostica del
Parkinson
(analisi ematiche, marcatori
periferici, etc…)
Che attende di essere
prototipato e prodotto
• Rimozione inquinanti
presenti nelle falde
acquifere;
• Recupero fanghi di
depurazione;
• ..............
Idee in cerca di aziende
Sei un laureato brillante
desideroso di entrare nel modo del lavoro ?
Partecipa alla selezione del bando
 12 borse di studio
 12 progetti da realizzare
 12 aziende innovative
 12 occasioni da non perdere

similar documents