La corruzione:cause ed effetti

Report
Sommario
1-La corruzione
2-Cause
3 –Effetti
4- La dura realtà
5-Transparency International
6-Contrasto
7-Italia
8- Scenario internazionale
9-Etica
10-il ragionamento etico
11-Leadership etica
Goel Gioiosa Ionica
1
La corruzione
-Definizione:l’abuso di potere istituzionale per vantaggi
privati.
-Fenomeno vecchio quanto l’uomo
-Sperpero dovuto alla corruzione almeno 3% PIL
mondiale(Banca Mondiale).Italia 48Miliardi . con range
di incertezza 20-60 Miliardi €
-Danni diretti e indiretti.Immagine
-Corruzione attiva e passiva.Concussione.
-A livello internazionale si tende a considerare
corruzione:la concussioneGoel Gioiosa Ionica
2
Cause
“La corruzione è un fenomeno complesso e come tale le sue cause e le sue origini
sono molteplici e varie. .
La tendenza generale è stata quella di abbandonare l’impostazione moralista e
passare ad un approccio in forza del quale la corruzione è percepita come un
vero problema per lo sviluppo. Questa forma di percepire la questione ha il
vantaggio di lasciare da parte la qualificazione ontologica dei popoli e delle
nazioni, e di prendere distanza da atteggiamenti manichei secondo i quali
alcuni Paesi sono onesti e altri non lo sono. La realtà è che non è possibile
affermare che esista società alcuna che sia totalmente protetta contro la
corruzione. Quello che sì si può sostenere è che determinate società, per la
loro forma politica di organizzazione e il loro livello di educazione, sono
più proclivi a inibire atti di corruzione o istaurare migliori meccanismi
per il suo controllo o sanzione.
Equazione corruzione
C=MD/AE.
C=corruzioneD=discrezionalità
A=accountability
E=etica
M=monopolio
”
Goel Gioiosa Ionica
3
EFFETTI
-Allontana dal mercato le imprese con migliori prodotti
-Accetta qualità inferiore ,distorce la concorrenza
-Pesa sul rating finanziario del paese e delle sue aziende
-Rende le aziende ed il management vulnerabili a sanzioni
legislative .
-Demotiva il personale
-Allontana gli investitori stranieri
-Penalizza i più indigenti e minaccia la democrazia
Goel Gioiosa Ionica
4
LA DURA REALTÀ
2600miliardi $ (Stima rapporto Paci,incluso riciclo denaro ,contrabbando e paradisi
fiscali)
-148 miliardi $ costo corruzione in Africa
-15-30 miliardi $ estratti da Suarto in Indonesia
-4,5 miliardi $ rubati da Abacha in Nigeria
-Moglie di Abacha 38 bauli pieni di denaro bloccati sulla via per l’estero all’aeroporto
-tangenti in Russia 2,5 volte il budget nazionale
-Cambiare l’investimento da Hongkong al Messico(più corrotto)significa considerare una
tassazione più elevata in Messico del 20%
-La corruzione in Grecia è valutata a 8% di PIL
-1 punto di riduzione del CPI(corruption perception index) provoca una riduzione dei
FDI(foreign direct investment) del 16%
Price fixing:283 cartelli internazionalifra il1980 e il 2005.nel 1997i PVS hanno importato
merci da 19 industrie che avevano effettuato il price fixing(300 miliardi $ di sovraccarico)
per un ammontare di54,7 miliardi $.I sovraccarichi dei cartelli eccedono il valore totale
degli aiuti allo sviluppo.Azione lobbying in UK per aziende che costituiscono il 40% della
capitalizzazione.Aziende con programmi anticorruzione soffrono del 50% degli incidenti
delle aziende che non hanno piani anticorruzione.
Nel GCB del 2009 è riportato che 2 su 5 managers hanno sperimentato richieste di
tangenti nelle transazioni con la pubblica amministrazione e che in generale la
corruzione aumenta i costi di una commessa del 10%
-
Goel Gioiosa Ionica
5
La dura realtà
Facts and Figures*
Corruption, the abuse of entrusted power for private gain,
is the single greatest obstacle to economic and social
development around the world. It distorts markets, stifles
economic growth, debases democracy and undermines
the rule of law.
• Estimates show that the cost of corruption equals
more than 5% of global GDP (US $2.6 trillion), with
over US $1 trillion paid in bribes each year.
• Corruption adds up to 10% to the total cost of doing
business globally, and up to 25% to the cost of
procurement contracts in developing countries.
• Moving business from a country with a low level of
corruption to a country with medium or high levels of
corruption is found to be equivalent to a 20% tax on
foreign business.(from Singapore to Mexico for example)
Goel Gioiosa Ionica
6
IL CONTESTO MONDIALE
-100.000persone muoiono di fame ogni giorno
-metà della popolazione vive on meno di 2$/giorno.un quinto con meno di 1 $muoino di
denutrizione o di malattie curabili
-1 miliardo di persone non ha un tetto,né accesso ad acqua potabile
-1200 bambini muoiono ogni ora per denutrizione o malattie curabili
70% poveri della terra sono donne
-tutte le donne del mondo percepisconoun decimo ditutti gli stipendi epossiedono solo
1% ditutti i patrimoni
-impronta ecologicaTerreno necessario medio per la produzione di risorse vitali
necessarie 1,8 ettari/ persona.attualmente 2,2
-europa4,7.
-2,5 terre necessarie per sopravvivenza a lungo termine
-multinazionali:70.000 nel 2004.Le maggiori 500controllano il 70 % del mercato
globaleed il fattrato equivaleva al 25% del PIL mondiale.danno lavoro solo al 0,05% dela
popolazione.In una classificache comprende il PIL dei paesi e il fatturato delle principali
multiazionaliil 50 % sono aziende
-Germania:fra il1960 e il 2006le tasse sugli utili e sul patrimonio sono diminuite dal 20 al
7,1%.nello stesso periodo l’impostasul reddito di lavoro dipendente è aumentata dal 6,3 al
16,3%
-imposta in eu su utile imprese da 1980 a 2007 da 62 a 48%
Goel Gioiosa Ionica
7
LA DURA REALTA’
Ambiente
-40%less ice in Artic than in 1968
-Oceans 30%more acidic than 40 years ago
-Atmosphere 4% more wet than 40 years ago
-Green house emissions have increased the temperature of
the planet of 1 degree Celsius
-Unless we getoff gas coal and oil,the above number will
be4-5degree Celsiusbefore the end of the century
-increased tmperatures cause more air pollution due to
photochemical reactions
-lack of clean water,will increase the mortality from a
variety of water borne deseases
-Infectious deseases carried out by insects(malaria etc)are
all expected to worsen
Goel Gioiosa Ionica
8
Le MULTINAZIONALI
1 -125 miliardi doll interessi del debito dei paesi in via di sviluppo-4volte il
valore annuale degli aiuti
2-70000 MNL dicui5000 associate alGlobal compact
3-negli ultimi anni le SME in europa hanno aumentato l’occupazione di5
milioni di nuovi posti mentre le grandi hanno ridotto di 5 milioni
4-15.000 lobbisti a BruxellesScollamento fra economiaq e finanza.scommesse
valutarie a breve(1 giorno-bolle speculative)
5-Volume transazioni valutarieDa inizio anni 70 aumentano da 70 a
3200Miliardi $ /anno
6-95 % delle operazioni sono a scopo speculativo(0%?) di tutti gli investimenti
all’estero sul mercato finanziario è di ritorno nel giro di 8 giorni.nel 40% dei
casi il rientro avviene in 2 giorni
7-Tobin tax proposta.
Da 0,001 a o,5%,su transazioni in valuta
EU respinge .
8-Global Compact
Leap service
Goel Gioiosa Ionica
9
TRANSPARENCY INTERNATIONAL
Transparency International(TI)
Missione:
Lavoriamo per un mondo libero dalla corruzione con la
diffusione della cultura etica
Visione:
Un mondo libero dalla corruzione
Ti dal 1994:
Ha posto la corruzione al centro dell’attenzione
internazionale
Formazione di 100 capitoli nazionali
Costruito coalizioni ed alleanze per realizzare il
cambiamento culturale
Generato ricchezza di informazioni,risorse,prodotti,mezzi
Goel Gioiosa Ionica
10
Transparency International Italia
Transparency International Italia è il Capitolo Nazionale di TI per l’Italia, fondato nel 1996 a Milano
Come partecipiamo: la nostra mission
Combattere la corruzione in tutte le sue forme, rendendo consapevoli e mobilitando i cittadini e le
forze vive della società;
Analizzare e studiare i fenomeni di corruzione, le loro cause e i loro effetti, al fine di elaborare
risoluzioni e strumenti che ne possano eliminare o ridurre l’incidenza;
Sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della lotta alla corruzione per mezzo di incontri, di
riflessioni, di dibattiti e di ogni altra forma di comunicazione e di espressione consentita dalla legge;
Promuovere nelle scuole e negli istituti universitari la sensibilizzazione alle tematiche proposte
dall’associazione prioritariamente mediante la formazione e l’aggiornamento del personale della
scuola, in modo tale che esso possa trasmettere con competenza ai giovani i valori di una società
senza corruzione;
Promuovere l’approvazione a livello nazionale di quegli strumenti giuridici ed economici che siano
internazionalmente riconosciuti come efficaci;
Combattere la corruzione nelle relazioni pubbliche e private;
Incoraggiare gli operatori economici pubblici e privati a formulare e ad applicare principi etici
condivisi.
Goel Gioiosa Ionica
11
Eurobarometer 2012
Corruzione sommersa.Cifra oscura.
CPI funzionari basso livello.Pesci piccoli.
In crescita parte sommersa
Grandi appalti -pesci grossi della politica.Numero di
reati costante rilevato da statistiche giudiziarie(punta
iceberg)
Goel Gioiosa Ionica
12
TRANSPARENCY INTERNATIONAL ITALIA
-Si può gestire ciò che si può misurare(you can manage
only what you can measure).
Gli indici TI:
CPI indice percezione della corruzione
BPI indice dicorruzione nelle transazioni
internazionali
GCR global corruption report.Indica la corruzione nei
vari settori
Goel Gioiosa Ionica
13
CPI
-THE CPI IS ISSUED EACH YEAR BY TRANSPARENCY
INTERNATIONAL TO REFLECT THE COUNTRY
INTEGRITY
-IT IS FORMULATED ON A POLL SYSTEM AVERAGED
ON A THREE YEARS TIME FRAME AND IS BASED ON
THE PERCEPTION OF PEOPLE WHO ARE DIRECLY OR
INDIRECTKY INVOLVED WITH THE
COUNTRY(EXPERTS AND BUSINESS PEOPLE LIVING IN
AND OUTSIDE OF THE COUNTRY)
-COUNTRIES (180 IN 2007)ARE RATED ON A SCALE 0-10.
-ITALY SCORE LAST YEAR 3,9.ALL EUROPEAN
COUNTRIES BETTER THAN ITALY EXCEPT GREECE.
-3 YEARS PLAN GOAL:INCREASE CPI TO 6,5
-CPI WIDELY USED BY INVESTMENT BANKS TO
EVALUATE COUNTRIES AND THEIR COMPANIES.
Goel Gioiosa Ionica
14
BPI Bribery Paying Index
-indice di comportamento degli stati nelle loro
operazioni Internazionali
-copre 22 stati e riflette la ben nota tendenza di Russia
e Cina a corrompere.
GCR
Global corruption report
Analizza ogni anno in profondità un settore
specifico(acqua,industria ,sanità,etc)
Goel Gioiosa Ionica
15
GLOBAL CORRUPTION BAROMETER GCB
-GCB IS AN INDEX OF PERCEPTION OF CORRUPTION BY THE PUBLIC IN
VARIOUS SECTORS OF A COUNTRY,HOW CORRUPION WILL
EVOLVE,HOW THE GOVERNMENT IS DOING IN THE FIGHT AGAINST
CORRUPTION
-IT IS BASED ON POLLS BY CITIZEN OF THE COUNTRY(NOT EXPERTS)
-THE SCORE IS ON A SCALE 0-5 WITH 0 REPRESENTING ABSENCE OF
CORRUPTION
IN QUESTO ALTRO INDICE, GLI ITALIANI CONCORDANO CON LA
MAGGIORANZA DEL MONDO SULLA SCARSA VOLONTÀ DEI PARTITI
POLITICI DI COMBATTERE LA CORRUZIONE, MA PREMIANO GLI SFORZI
DI ALCUNI SETTORI CHE STANNO PERCORRENDO STRADE SEVERE E
RESPONSABILI, AD ESEMPIO LA POLIZIA/CARABINIERI E L’ESERCITO
(CHE SONO AGLI ULTIMI POSTI NELLA MAGGIORANZA DELLE NAZIONI
MA SONO CONSIDERATI TRA I MENO CORROTTI DAGLI ITALIANI) O IL
SETTORE INDUSTRIALE CHE OTTIENE UN ASSAI ONOREVOLE
PUNTEGGIO (OLTRE IL DOPPIO CHE IN ALTRE NAZIONI EUROPEE).
Goel Gioiosa Ionica
16
BusinessPrinciples to counter
Bribery(BPCB)
Costituiscono la specifica fondamentale TI e guidano il
processo anticorruzione per prevenire e sanzionare la
corruzione.
Oltre che assicurare l’impegno formale e sostanziale
del top management aziendale al contrasto alla
corruzione(il pesce puzzza dalla testa!) si valutano le
singole attività aziendali e si determinano le azioni di
prevenzione e le sanzioni in caso di commissione di
atti corruttivi
Goel Gioiosa Ionica
17
Patti d’Integrità(IP)
I patti d’integrità costituiscono una novità nel settore del
processo di approvviginamento .
Ne garantiscono la trasparenza e l’integrità.
Il committente agisce a libri aperti indicando ai fornitori i
criteri di scelta il fornitore deve collaborare a tenere la
massima trasparenza ed integrità durante la esecuzione
della commessa.Le garanzie di correttezza ed onestà sono
supportate da garanzie bancarie escutibili a prima vista.
E’ stato firmato un protocollo d’intesa fra
ANCI(associazione comuni italiani),SAeT(servizio
anticorruzione e trasparenza della Pubblica
Amminisrazione) e Transparency International per la
diffusione dei Patti d’integrità nei comuni Italiani
Goel Gioiosa Ionica
18
Il contrasto Internazionale della corruzione
-La lotta alla corruzione deve avere carattere internazionale
altrimenti non ci sono speranze che possa essere
sconfitta.La comunità internazionale ha pertanto emanato
norme e linee guida chesono tuttora in fase di ratifica in
diversi stati.
-UNCAC(emesse da ONU,ratificate da Italia.Mancano
dettagli attuativi )
-Global Compact emesso da ONU ,concetti di CSR e
sostenibità, 10 principi contemplati incluso l’anticorruzione
-OECD(convenzione corruzione pubblici funzionari
stranieri)
-Convenzione penale consiglio d’Europa(controllo GRECO)
-Legge 231 ItaliaResponsabilità amministrativa aziende
Goel Gioiosa Ionica
19
Il contrasto Internazionale della corruzione
-La lotta alla corruzione deve avere carattere internazionale
altrimenti non ci sono speranze che possa essere
sconfitta.la comunità internazionale ha pertanto emanato
norme e linee guida chesono tuttora in fase di ratifica in
diversi stati.
-UNCAC(emesse da ONU,ratificate da Italia.Mancano
dettagli attuativi )
-Global Compact emesso da ONU ,concetti di CSR e
sostenibità, 10 principi contemplati incluso l’anticorruzione
-OECD(convenzione corruzione pubblici funzionari
stranieri)
-Convenzione penale consiglio d’Europa(controllo GRECO)
-Legge 231 ItaliaResponsabilità amministrativa aziende
-PianiTZCdi contrasto (realizzato da TI per Enel)
-Programmi EITI
per industria estrattiva
Goel Gioiosa Ionica
20
Le caratteristiche Italia
-Sinergia Mafia/corruzione.
Favori e raccomandazioni sono atti corruttivi:problema
culturale difficile.
Debito estero:basso livelllo di fiducia,quind basso
CPI,alto rischio,alto spread bot/Bund.
25 punti di incrementodebito circa 4 miliardi di costo
Problema governance:ecompiti e
responsabilitàa:politici/amministrativi
Goel Gioiosa Ionica
21
Misura corruzione Italia
(da Eurobarometer 2012)
L’87% degli italiani pensa che la corruzione nel 2012 sia un serio
problema.In crescita del 4%rispetto a 2 anni fa.
Il 95% ritiene che ci sia corruzionenelle istituzioni nazionali(increscita
del6% rispetto a 2 anni fa Il 92%in quelle regionali e locali(increscita da 79%
e 75% del 2009 e 2011)
Il 12 % degli Italiani si è visto chiedere una tangente negli ultimi 12
mesi(media europea 8%)
Il 75% degli Italiani ritiene che gli sforzi del governo per combattere la
corruzione non siano efficaci(media europea 68%)
Misure corruzione :CPI,correlazione significativa fra corruzione e %
cittadinicui sono state richieste tangenti negli ultimi 2 mesi.
Italia 69 posto classifica Cpi con punteggio di 3,9 su scala 0-10
Goel Gioiosa Ionica
22
Programmi suggeriti daTI
1-Prevenzione nelle scuole,diffusione cultura etica
2-Essere determinati nella azione di repressione in modo tale che il corrotto sia
scoraggiato dal compiere un crimine sulla base di un ragionamento di vantaggi/
svantaggi(deterrenza art.43 bis)
3-Introdurre il NIS(national integrity System )nella UE e gradualmente in tutti I
paesi per accertarsi sulla efficienza ed appropriatezzza dei 13 piloni delle
fondamenta del tempio dell’integrità
Legislative,ExecutiveJudiciaryPublic SectorLaw Enforcement AgenciesElectoral
Management BodiesOmbudsmanSupree Audit InstitutionAnti-corruption
agenciesPolitilPartiesMediaCivilSocietyBusiness
4 Ottemperare alle clausole della normativa gia’ ratificata in particolare
l’UNCAC(vedette civiche,confisca beni oggetto della corruzione,istituire l’ufficio
del commisario con poteri indipendenti.)
5 Diffondere l’utilizzo dei patti d’integrità
6Diffondere l’appartenenza dei privati al Global Compact per realizzare gli
obiettivi della CSRe della sostenibilità in generale
:
Goel Gioiosa Ionica
23
L’ORGANIZZAZIONE ETICA
La lotta alla corruzione è condizione necessaria per
ogni politica di sostenibilità e CSR.
Chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo
Visione cultura valori
Codice etico
Effetti stakeholders
3 P:profits,planet.people
Ethical divide
Motivazione PA
Piano TZC
Goel Gioiosa Ionica
24
-
NIS Italia
Per ogni pilastrov:
funzionalità .risorse-indipendenza(pratica-legge)
governance(trasparenza,responsabilità,inteegrità
(pratica-legge)
-Ruolo(specifico per ogni pilastro )
Goel Gioiosa Ionica
25
NIS National Integrity system
Offre la valutazioe delle istituzioni pubbliche e degli altri attori della
governance di un paese in termini di :
-Capacità globale,-sistemi di governance interni -ruolo nel sistema globale di
integrità
I 13 pilastri del tempio di integrità:
Legislazione
Esecutivo
Giudiziario
Settore pubblica amministrazione
Forze dell’ordine
Servizi elettorali
Difensore civico
Corte dei conti
Autorità anticorruzione
Partiti politici
Media,
Società civile,
Settore privato
Goel Gioiosa Ionica
26
NIS Italia
Risultati ricerca
-Voto globale 54,4%
-Opacità legislativa:sistema normativo
sovrabbondante,frammentario,contraddittorio,opinabi
le
-scarso acceso alle informazioni necessarieal
monitoraggio
-deboli sistemi di controllo.Fenomeni di
corporativismo,nepotismo
-Stato di conflitto.Fra poteri dello stato e società civile
Goel Gioiosa Ionica
27
NIS Italia
-Punti di debolezza
Maglia nera:partiti politici
Pubblica amministrazione:performance sempre
inferiori alle attese
Superconcentrazione del potere mediatico
Manca commissario anticorruzione
-Punti di forza
Corte dei conti
Sistema giudiziario
Direzione centrale servizi elettorali
Goel Gioiosa Ionica
28

similar documents