Roberto Cipollone - Associazione Conoscere Eurasia

Report
ENERGIE RINNOVABILI
NUOVE PROSPETTIVE ENERGETICHE
ED ECONOMICHE
Roberto Cipollone
Professore di Interazione fra le Macchine e l’Ambiente
Università degli Studi dell’ Aquila, L’Aquila,Italia
[email protected]
Contenuti
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
• Un nuovo ragionamento di politica energetica
• Le risorse rinnovabili: la democrazia energetica
per le generazioni attuali e future
• La risorsa solare: l’unica che abbiamo
• Il solare termodinamico a concentrazione (CSP):
potenzialità e interesse industriale ed economico
più ampio
• Una eccellenza di studio per gran parte italiana
• Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
2/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Un nuovo ragionamento di politica energetica
• Il XXI secolo sarà quello della transizione energetica e
consegnerà il futuro dell’umanità a prospettive che non
vedranno più la scarsità, l’impatto sull’ambiente,
l’imperfezione dei mercati, le difficoltà di accesso;
• Un mondo senza limiti energetici sarà sicuramente un
mondo più giusto e solidale;
• I limiti ideologici delle fonti fossili:
– infinita sostituibilità;
– inesauribile tecnologica
sono i limiti del pensiero scientifico corrente
• Alla ricerca di un nuovo rapporto Uomo-Scienza-Natura
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
3/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
I vantaggi del paradigma energetico moderno
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
• Le fonti fossili sono quello che un tecnico vorrebbe:
potenza, versatilità, facilità nei trasporti,
concentrazione dell’offerta;
• Incredibile livello tecnologico che ha riverberato
conoscenza in tutti i settori della scienza;
• Le fonti fossili creano entusiasmo nel fare in quanto
partecipano a quella positiva sfida tra Uomo e Natura
• Determinano un conto economico (tradizionale) di
forte interesse
• Sono in sinergia con il PIL.
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
4/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
I limiti del paradigma energetico moderno
• Energetici:
– Domanda energetica del Pianeta troppo concentrata su poche fonti;
– Visione “centralizzata”;
• Economici:
–
–
–
–
–
Forte finanziarizzazione dei mercati
Ragioni di disuguaglianza
Apertura alle speculazioni
Mercato caratterizzato da monopoli
Economia ingombrante
• Ambientali:
– Prelievo di risorse
– Modifiche irreversibili degli ecosistemi
• Sociali:
–
–
–
–
Domanda ed offerta politicamente e culturalmente troppo distanti;
L’energia come elemento di revanche socio politica
Senso di ingiustizia
Insicurezza e rischio nella cultura diffusa
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
5/31
Contenuti
I limiti delle fonti rinnovabili
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
•
•
•
•
•
•
•
Bassa densità di potenza
Necessità di diverse tecnologie
Dispersione sul territorio
Mancanza di motivazioni ed interessi forti
Discontinuità nell’offerta
Valore economico basso
Non sia adattano all’attuale struttura delle
reti di trasmissione
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
6/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
I vantaggi delle fonti rinnovabili
• Proprietà delle fonti condivisa;
• Nuova funzione del territorio e nuove economie;
• Consentono un approccio bottom up che
presuppone la condivisione e la partecipazione;
• Motivazione soft rispetto a quelle hard
dell’economia fossile;
• Inventano un altro settore economico che è quello
della Green Economy;
• Partecipano alla contrazione volontaria della
domanda
• Sorgenti quantitativamente illimitate
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
7/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Le ragioni forti per un cambiamento
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
8/31
Contenuti
Le ragioni forti per un cambiamento
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Contenuto in
carbonio
(Milioni di ton di
C/1018J)
Riserve provate al 2010
TEP (tonnellate equivalenti
di petrolio)
Anni all’esaurimento
(riserve
provate/produzione)
Aumento CO2 alla
completa utilizzazione
PPM
Petrolio
20.8
190 Miliardi
46.2
39.0
Gas
14.5
226 Miliardi
58.6
32.5
Carbone
25,2
602 Miliardi
118
150
Fonte
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
9/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione
energetica condivisa:
uno sguardo al passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Necessità di un modello di transizione
• La complessità del percorso verso una transizione
energetica richiede la partecipazione in primis
degli attuali attori energetici attuali;
• Gioco ideologico del tutto privo di significato quello
di contrapporre l’economia fossile a quella del
rinnovabile;
• Tanti passaggi di tale partecipazione congiunta sono
da ancora da scoprire e meritano approfondimenti
e ragionamenti di settore;
• La nuova era energetica dovrà essere in continuità e
contiguità di sviluppo con quella precedente.
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
10/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
La transizione energetica condivisa: uno
sguardo al passato
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione
energetica condivisa:
uno sguardo al passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
11/31
Contenuti
La fonte solare
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
• In circa 6 minuti il Sole invia sulla Terra
l’energia che viene annualmente prodotta;
• Le maggiori intensità energetiche riguardano
le aree desertiche: limitando l’interesse
geografico a tali aree, l’intervallo di tempo
sale a 6 ore;
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Il problema non è se fare o meno
ma come fare
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
12/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
La tecnologia della concentrazione
dell’energia solare (CSP)
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
13/31
Contenuti
La superiorità del CSP
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
• Fonti fossili
– 1kg di combustibile: 40 MJ (40 MW/kg/s)
– Temperatura di disponibilità: 2000 °C
• Caratteristica energetica della fonte: bassa entropia
S 
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
Q
Ts
• Anche il solare termodinamico a concentrazione è a
bassa entropia
– Alta densità di potenza
– Temperatura di disponibilità: elevata (1000 °C)
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
CSP vs Fonti fossili: ipotesi di sostituibilità
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
14/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Tecnologie vincenti
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
Oli diatermici (400°C)
Sali fusi (250 – 550°C)
Integrazione
con fonti
fossili
Gas (…°C)
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
15/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Tecnologie vincenti
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
16/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
La concentrazione dell’energia solare
Potenziale sfruttabile
Regione geografica
Africa
Australia
Asia centrale caucasica
Cina
America centrale e meridionale
India
Medio Oriente
Messico
Paesi emergenti asiatici
Europa dell’est
EU + 27
USA
TOTALE
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
Potenzialità
produttiva
(TWh/anno)
1.459.370
697.600
15.193
125.835
123992
10.928
290.639
40.675
75.561
21
2.409
103.704
2.945.927
Produzione su
consumo anno
2010
73
35
0.75
6.3
6.3
0.55
14.5
2
3.8
1
0.12
5.2
148.5
17/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
La concentrazione dell’energia solare
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
18/31
Contenuti
La concentrazione dell’energia solare
Uno scenario realizzabile
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
Scenario
“avanzato”
2015
2020
2030
MW installati
29419
84336
342301
TWh prodotti
116
355
1499
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
Economie di
transizione
Nord
America
America
centrale e
sud
America
Asia
India
China
Medio
Oriente
Africa
OECD
Pacifico
La concentrazione
dell’energia solare
Anno
Europa
(27)
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
2020
11290
474
29598
2298
2441
3179
8650
15949
4764
9000
CSP & Sostenibilità reale
2030
40312
2027
106806
12542
9655
21491
44410
56333
31238
17500
Conclusioni
1.
IEA, World Energy Outlook 2010
Global Concentrating Solar Power, Outlook 09. Why renewable Energy is Hot - IEA Solar Paces, Greenpeace
International, ESTELA, 2009
3 IEA, Technology Roadmap Concentrating Solar Power, 2010
4 PriceWaterHouse Cooper “Delivering on Earth’s Solar Potential. Concentrating Solar thermal power as a solution to the world’s Energy challenges, Settembre 2009
2
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
19/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
La concentrazione dell’energia solare
Le prospettive industriali
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
Componenti
2015
2020
2030
Parabole (in milioni)
1,15
2,15
10,00
Tubi solari (in milioni)
3,45
6,40
30,25
Connessioni tra parabole adiacenti (in
milioni)
1,15
2,15
10,00
Sistemi di tenuta rotanti (in migliaia)
200.
375.
1750.
Sistemi di accumulo (energia media
accumulata pari a 2000 M Wh)
160
300
1400
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
20/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
La concentrazione dell’energia solare
I costi
• Costi di impianto:
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
– I dati attuali riferiscono un costo di 4000-5000 Euro 2010/kW
– Al 2050 si prevedono 1,2,3,4 : 2000 Euro 2010/kW
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
• Costi del kWh prodotto:
– I dati attuali riferiscono un costo pari a 10-15 centesimi di Euro2010 al
kWh e
– Al 2030 si prevedono: 5-6 centesimi di Euro2010 al kWh 1,2,3,4
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
• Raggiungimento dei target di costo:
condivisione a livello internazionale di una
strategia energetica alternativa a quella
fossile.
1
Sandia National Laboratories, USA, 2010 – 2 Department of Energy, USA, 2009 – 3 Concentrating Solar Power Oulook 2009 Green Paces, IEA, Estela –
4 World Bank, Climate Investment Funds, Gennaio 2010
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
21/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
La concentrazione dell’energia solare
Un vanto per buona parte italiano
• Ente Nazionale Energia Alternative
– Revamping della tecnologia
– Deciso miglioramento tecnologico con l’uso dei sali fusi come
fluido termo-vettore e dello spattering superficiale dei tubi
solari
– Sperimentazione di impianti pilota e produttivi
– Un driver della transizione
• Il ruolo scientifico del Prof. Carlo Rubbia nel breve
passato per la definizione delle potenzialità e nel recente
per il trasporto dell’energia elettrica a distanza (IASS,
Potsdam)
• Il ruolo dell’industria nazionale
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
22/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
La concentrazione dell’energia solare
Un vanto per buona parte italiano
• Archimede Solar Energy S.P.A. del gruppo
Angelantoni Industrie S.p.A. Massa Martana,
Umbria, PG:
– Industrializzazione dei tubi solari, il cuore della
tecnologia, risolvendo problemi di grande complessità,
soprattutto per produzioni di massa:
• Aumento temperatura operativa del tubo solare;
• Aumento della proprietà di assorbimento alla luce solare e
diminuzione di quelle di re-irraggiamento nell’infrarosso
• Tubi solari che operano a dieci milionesi di atmosfera
nell’intercapedine tubo metallico, tubo in vetro borosilicato;
– Partnership industriale con la Siemens (GE) per
integrazione impianti solare concentrazione ed impianti
ed combinati gas vapore.
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
23/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La concentrazione dell’energia solare
Un vanto per buona parte italiano
Archimede Solar Energy S.P.A. del gruppo
Angelantoni Industrie S.p.A. Massa Martana,
Umbria, PG:
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
24/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
La concentrazione dell’energia solare
Un vanto per buona parte italiano
• Meccanotecnica Umbra S.P.A. , Campello
sul Clitunno, Umbria, PG
– Industrializzazione sistemi di tenuta tra gruppi
adiacenti di parabole che si muovono in moto
sincrono con diversi sistemi di attuazione;
– Sistemi di connessione rapida tra parabole
adiacenti (insieme a Advanced Research
Consulting s.r.l., Torino) in fase di
sperimentazione
– Integrazione con sistemi di monitoraggio delle
perdite
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
25/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La concentrazione dell’energia solare
Un vanto per buona parte italiano
• Meccanotecnica Umbra S.P.A. , Campello sul
Clitunno, Umbria, PG
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Giunto
solare
rotante
Connettore
solare
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
26/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
La concentrazione dell’energia solare
Un vanto per buona parte italiano
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
SUPERFICIE IRRAGGIATA
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
SUPERFICIE IRRAGGIATA
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
Rc
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni

1
o n v e t t i v a
h  Si
n t
Rc
o n d u

t t
w
i v a
kA
Advanced Research Consulting s.r.l., Torino Brevetto su
tubi solari specifici per gas come fluido termo-vettore e per
altre applicazioni non energetiche (reforming metanoidrogeno, produzione di idrogeno, dissalazione, etc…)
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
27/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
CSP: nuove integrazioni con le fonti fossili
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
Ericsson Solar Cycle: the highest efficiency
DESP: Discrete Ericsson Solar Power cycle
“Uso del gas come fluido termo vettore e come fluido di lavoro
nella conversione in energia meccanica”
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
C
C
E
C
La concentrazione
dell’energia solare
E
E
R
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
Solar
Plant
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Università degli
Studi dell’Aquila
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
ARC Advanced
Research Consulting
28/31
Contenuti
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
CSP & Sostenibilità reale
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Produzione energia elettrica
Dissalazione dell’acqua
Produzione miscele metano-idrogeno
Produzione di idrogeno
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Elementi che favoriranno l’integrazione
con il territorio e la proprietà condivisa
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
29/31
Contenuti
Conclusioni
Un nuovo ragionamento
di politica energetica
Vantaggi e limiti del
paradigma energetico
moderno
Vantaggi e limiti delle
fonti rinnovabili
Le ragioni forti per un
cambiamento
La transizione energetica
condivisa: uno sguardo al
passato
La tecnologia della
concentrazione
dell’energia solare
La superiorità del CSP
Tecnologie vincenti
La concentrazione
dell’energia solare
CSP: nuove integrazioni
con le fonti fossili
CSP & Sostenibilità reale
Conclusioni
Transizione energetica nel secolo corrente;
Phase in delle fonti rinnovabili, phase out
delle fonti fossili;
Ragioni di opportunità ambientale ma
anche socio politica;
La transizione dovrà essere supportata dalle
tecnologie fossili soprattutto quelle legate
al gas;
Solare termodinamico a concentrazione:
una grande opportunità anche industriale
Prof. Roberto Cipollone
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
Università degli Studi dell’Aquila
30/31
ENERGIE RINNOVABILI
NUOVE PROSPETTIVE ENERGETICHE
ED ECONOMICHE
Roberto Cipollone
Professore di Interazione fra le Macchine e l’Ambiente
Università degli Studi dell’ Aquila, L’Aquila,Italia
[email protected]

similar documents