l`intervento del dott. Claudio Saccavini

Report
Sanità sul Cloud: istruzioni per l’uso
Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale
Cloud e Fascicolo Sanitario Elettronico regionale
Claudio Saccavini
Padova, 3 ottobre 2013
Arsenàl.IT – Venezia, 23 aprile 2012
© 2012 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
1
FSER
Piano socio sanitario Regionale
“Il concetto e l’utilizzo del Fascicolo sono, dunque,
da intendersi estesi ai diversi ambiti:
 ospedaliero
 territoriale,
 sociale
 prevenzione e promozione della salute.
Lo strumento deve essere unico, a livello regionale
indipendentemente dall’area dei servizi da cui
provengono le informazioni.”
Dal piano Socio Sanitario Veneto
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Obiettivi FSER
Piano Regionale
La Regione del Veneto svilupperà, con investimenti specifici, il Fascicolo
Socio-Sanitario Elettronico, in raccordo con il livello nazionale,
perseguendo i seguenti sub-obiettivi:
-
la disponibilità del fascicolo individuale per tutti gli assistiti della Regione;
-
la completezza dei referti nel fascicolo (comprese immagini radiologiche, dati
su vaccinazioni, riconoscimento di invalidità e handicap e protesica);
-
la completezza dei dati di sintesi clinica (patient summary);
-
la fruibilità del fascicolo quale strumento a supporto della diagnosi e della
cura (referti strutturati per comunicazione tra Azienda ULSS e medico di
famiglia, evoluzione dei sistemi nelle reti di patologia e dei piani diagnosticoterapeutici, integrazione con i sistemi emergenza-urgenza, integrazione con il
sistema della residenzialità extra-ospedaliera, sviluppo di telemedicina e
telesoccorso);
-
l’integrazione dei sistemi sulla prevenzione e degli screening;
-
lo sviluppo della componente sociale e della componente pediatrica del
fascicolo.
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
ACCESSO
REFERTI
DISPONIBILITA’
AI CITTADINI
Il FSEr: strutturazione
dei contenuti
PATIENT
SUMMARY
SUPPORTO
DIAGNOSI E
CURA
PREVENZIONE
SCREENING
GOVERNO
AMMINISTRATIVO
GESTIONE
CRONICITA’
SOCIALE
RICERCA
CLINICA
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Attività Arsenàl.IT previste nel progetto
FSEr 1/2
Attività Arsenàl.IT [art.4.3 Contratto Quadro DGRV 1671/2012] erogate su
base mutualistica:
• servizi di coordinamento gestionale
• direzione lavori
• assistenza agli avviamenti
• verifica e validazione degli standard relativi al FSEr alle Aziende ULSS
ed Ospedaliere
• erogare il servizio di attestazione (labelling informatico) – presso
ciascuna Azienda ULSS ed Ospedaliera – della corretta applicazione
degli standard informatici approvati dalla Regione del Veneto e
applicati ai rispettivi software aziendali;
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Attività Arsenàl.IT previste nel progetto
FSEr 2/2
Attività Arsenàl.IT [art.4.3 Contratto Quadro DGRV 1671/2012] erogate su
base mutualistica:
• supportare la gestione economico-finanziaria e amministrativa del
Progetto;
• provvedere, su base di norma semestrale, a trasmettere report delle
attività svolte agli uffici regionali e alle Aziende ULSS ed Ospedaliere;
• mettersi a disposizione per il coinvolgimento informativo anche delle
strutture private accreditate (su ulteriori finanziamenti messi a
disposizione da parte delle Aziende ULSS ed Ospedaliere).
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Organigramma di progetto
i gruppi di lavoro
•
Organo propositivo/decisionale tutte le aziende coinvolte
•
Organo operativo/ di coordinamento
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
I GDL-O
per macro obiettivi
•
Catalogo  Catalogo Veneto del Prescrivibile
•
Farmacie  Sperimentazione DM 2.11.11- Dematerializzazione della ricetta rossa
•
Fornitori/Labelling  Avvio Dematerializzazione della ricetta rossa, Infrastruttura di sicurezza, linee guida
interfacciamento cartelle primary care con sistemi aziendali
•
HIMMS/Questionario stato dell’arte Elaborazione compilazione e analisi questionari HIMSS e stato dell’arte
dei sistemi informativi aziendali
•
Sicurezza  Costruzione dell’infrastruttura di autenticazione per gli attori territoriali (MMG/PLS e Farmacie) e
aziendali
•
Anagrafe FSEr creazione ID MPI regionale per la gestione dell’ anagrafe regionale dei contatti
•
•
Documenti Clinici  Strutturazione referto di laboratorio, prescrizione elettronica, lettera di dimissione in
formato XML CDA2
CUP  Sperimentazione CVP, specifiche tecniche per l’integrazione con le strutture convenzionale
•
Gestione delle Codifiche  Gestione e propagazione delle codifiche
•
Comunicazione  creazione di strategie comuni e condivise di comunicazione intra ed extra aziendali
•
Vaccinazioni IN FASE DI ATTIVAZIONE: Piattaforma di integrazione: software di gestione regionale, cartelle
MMG/PLS, PS
•
AHA (Active Healthy Ageing)IN FASE DI ATTIVAZIONE: discussione e confronto di best
practice su percorsi di cura innovativi che sfruttino soluzioni ICT a supporto della popolazione
anziana e fragile al fine di definire modelli organizzativi condivisi sul territorio regionale
•
Sistemi espertiI N FASE DI ATTIVAZIONE: in primis gestore di policies di appropriatezza prescrittiva
Arsenàl.IT – Venezia, 23 aprile 2012
© 2012 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
N° di incontri
Aziende Sanitarie coinvolte
N° di partecipanti medi +
Arsenàl.IT e RV sempre
presenti
Outcome principali
TSE-R
10
Tutte
23
Definisce e approva la
documentazione di progetto
da proporre all’Unità di Regia
GDL-FSE
7
1-4-6-8-9-20-12-15-16-17-1819-20-AOPD
14
Approfondisce alcune
tematiche di interesse da
proporre al TSE-R e di indirizzo
ai GDL-O
Circa 20 con il gruppo
regionale (MMG/PLS +
medici specialisti)
1 incontro plenario
17-18-19-AOPD
20 con il gruppo regionale
Farmacie
3
1-2-7-8-9-19-20-AOPD
15 con Federfarma e fornitori
di farmacia
Linee guida
dematerializzazione del ciclo
farmaceutico
Fornitori/labeling
7
4-5-7-9-12-13-15-16-17-18-1920-21-AOPD-AOUIVR
50 i fornitori di cartelle
MMG/PLS, farmacia,
piattaforme aziendali
Specifiche tecniche
“Dematerializzazione ricetta
rossa” DM 2.11.11
HIMSS/Stato dell’arte
4
1-5-8-9-10-15-18-AOPD
8
Questionari HIMSS + Stato
dell’arte
Sicurezza
7
1-4-5-7-8-9-10-12-13-15-16-1718-AOPD-AOUIVR
15
Specifiche tecniche
infrastruttura di sicurezza
Anagrafe FSEr
6
2-3-4-5-7-8-9-10-12-13-15-1617-18-20-22-AOPD-AOUIVR
18
Anagrafe contatti
Documenti Clinici
5
1-3-4-6-7-8-9-12-13-15-16-1718-AOPD-AOUIVR
15
Standard referto di
laboratorio, e-prescription,
LDO
CUP
5
4-6-8-9-13-17-18-20-21-AOPD
10
Integrazione nuovo CVP,
privati accreditati
Gestione delle codifiche
1
5-9-18-20
4
Specifiche tecniche
Infrastruttura gestione e
propagazione codifiche
1 ottobre 2013
Tutti i referenti di
comunicazione progetto FSEr
Gruppi di progetto
Catalogo
•
•
Comunicazione
Arsenàl.IT – Venezia, 23 aprile 2012
Catalogo Veneto del
Prescrivibile
Piano di comunicazione
progettuale
© 2012
Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Gantt di progetto
Arsenàl.IT – Venezia, 23 aprile 2012
© 2012 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Documentazione consegnata
all’Unità di Regia
•
Progetto Esecutivo FSEr;
•
Servizi anagrafici Primary Care GDL-O Anagrafe FSEr v2.0;
•
CDA2 Medicina di Laboratorio Documenti Clinici v2.0;
•
Gestione Utenti GDL-O Fornitori Labeling v2.0;
Arsenàl.IT – Venezia, 23 aprile 2012
© 2012 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Dove andiamo?
Il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale
• Infrastruttura FSER
• Reti screening
• Patient Summary
• Rete screening mammografico
• percorsi clinici diabete e scompenso
• 70% immagini sono visibilii fra le aziende
REgioNs of Europe WorkINg
toGether for HEALTH
• Sperimentazione percorsi clinici
• 95% prescrizioni elettroniche
• Referti sono visibilii fra le aziende
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Esperienza Arsenàl.IT
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Nuovo approccio
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Nuovo approccio
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Nuovo approccio
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Nuovo approccio
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
Nexus of Forces
The nexus of forces describes the convergence and mutual reinforcement of four
interdependent trends: social interaction, mobility, cloud, and information. The
forces combine to empower individuals as they interact with each other and their
information through well-designed ubiquitous technology.
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati
© 2013 Arsenàl.IT – Tutti i diritti riservati

similar documents