L*alfabeto dei mestieri

Report
Classi III B e III C
Anno scolastico 2010-2011
L’ALFABETO DEI MESTIERI
PROGETTO RAS:
“Il mio futuro lo scelgo io!”





Che cosa farò al termine degli studi?
Cosa mi offre il territorio?
Che possibilità ho di diventare…..?
Intervisto i lavoratori del settore?
Approfondisco la tipologia del
mestiere e….. gioco col fumetto!
Il mio futuro lo scelgo io!
 I ragazzi hanno svolto diverse indagini sul territorio
di Olbia rivolte alla conoscenza delle opportunità
lavorative
 Hanno prodotto diversi lavori di sintesi scritte
,commentato e prodotto altri grafici e foto,
scoprendo percentuali e diverse modalità di
presentazione dati.
 Hanno anche prodotto un alfabeto con i loro
mestieri futuri “ fumettati” ed accompagnati da
filastrocche.
Le nostre scelte future:
Geometra
Carabiniere
Tecnico del mare
Direttore d’albergo
Figurinista
Fisioterapista
Gestire un negozio di
animali
Hostess
Archeologo
Cuoco
Architetto
Meccanico
Cameriere in sala
Assistente reception
Archeologo
Naturalista
Estetista
Parrucchiera
Agente di viaggio
Medico
Psicologo
Grafico pubblicitario
A
l geometra piace disegnare perché le cose vuol migliorare.
Goniometro, squadre, righelli e compassi saranno strumenti per i suoi
primi passi.
Ma quanta soddisfazione potrà avere quando il suo progetto verrà
realizzato.
Perché dai suoi concittadini potrà essere ricordato!
Brigadiere, maresciallo, caporal maggiore svolgere questo lavoro sarà un
grande onore.
Le leggi si vuole far rispettare e tante persone proteggere ed aiutare.
Occorrerà agire con prudenza perché il lavoro ci porta a combattere la
delinquenza.
Ma quando i criminali saranno al sicuro, vivere in questo mondo, sarà meno
duro.
Che bello sarà fare il tecnico del mare perché sulle barche mi piace
lavorare.
Per alcuni potrà sembrare un lavoro lordo ma che gioia riparare i
motori fuoribordo.
Le mie mani potranno accarezzare gozzi, gommoni e qualsiasi scafo del
mare.
E quando il suono del motore sentirò rombare potrò finalmente felice
esultare.
Dirigere un albergo non è molto facile, ci vuole una persona che non
sia gracile.
Se sulle spese vorrò risparmiare un buon economo dovrò trovare.
Ristorazione e ricevimento saranno i due rami in cui mi cimento.
E se nella guida Michelin vedrò le stelle aumentare, anche il mio sogno
potrò realizzare.
Essere felice per me vuol dire diventare stilista; foglio e matita
faranno di me una professionista.
Con vestiti, magliette, tacchi e gonne farò la felicità di tante donne.
Ogni colore in ogni tessuto potrà diventare protagonista delle
passerelle in assoluto.
Nei miei sogni ricorrono sfilate, che saranno ben presto realizzate!
F
ar del ben è ciò che io bramo, mai starò con le mani in mano.
Con oli, fiori e vari rimedi io ti curerò da capo a piedi.
Farò passare ogni tuo dolore e non te ne andrai di malumore.
Vieni da me potrai fidarti, farò del mio meglio per sistemarti!
Gatti, cani, conigli e canarini sono il sogno di tutti i bambini.
Rispetterò le esigenze di ognuno di loro perché fa parte del mio
lavoro.
Terrari, acquari, box e gabbiette faranno per loro da
“ casette”.
Commercerò in modo legale affinché ogni animale non stia male
Hostess di volo vorrei diventare per poter viaggiare e i cieli
sorvolare.
Nel mio lavoro occorrerà molta pazienza per offrire a tutti assistenza.
Le lingue straniere dovrò sapere oltre porgere da mangiare e bere.
E i passeggeri più agitati, saranno dal mio sorriso subito calmati.
Il mio sogno di diventare archeologo realizzerò e in giro per il
mondo andrò.
Plusi e Izzani saranno civiltà da scoprire e con i loro reperti ogni
museo riempire.
Ad Indiana Jones vorrei somigliare e i tesori alla luce riportare.
Prendo pala, piccozza e pennello, inizio a scavare e …………che bello!!
Le ricette dei piatti so eseguire
Per poi i clienti accontentare e servire
Tra pentole, posate fornelli e fuoco
Che lavoro vorrei fare? Naturalmente il cuoco !
Meccanico d’auto è un mestiere speciale anche perché riparare le
auto è fondamentale
Con chiavi, cric e altri macchinari controllerò i motori di Fiat, Audi
e forse Ferrari.
Migliorare il loro motore sarà per me punto d’onore
Verranno da me perché il motore ha qualche difficoltà ma andranno via
con facilità.
N
el ristorante sarò una presenza costante
La mia disponibilità e l’assistenza sono motivo di accoglienza.
Nel locale il mio ruolo non è solo fare l’aiutante.
Ma dovrò essere pronto a qualsiasi evenienza
O
gni luogo necessita di progettazioni e pianificazioni.
Per restauro monumenti e nuove costruzioni
Come architetto dovrò far fiorire la mia creatività.
Per migliorare l’estetica di tutta la città.
Parlerò con gran scioltezza sia in inglese che in francese.
Accoglierò con cortesia i ministri e i presidenti e tutti i tipi di
clienti.
Darò loro informazioni o la chiave della stanza in qualsiasi
circostanza.
All’ingresso dell’hotel sorridendo io dirò, benvenuti proprio a tutti!
Q
uest’anno le vacanze farò a maggio e mi affiderò ad un agente di
viaggio
Dal Brasile, Cile, Equador ed Argentina ti spedirò una cartolina
Dovrò organizzare itinerari particolarmente vantaggiosi
Per convincere così anche i clienti più timorosi
R
assicurerò le persone facendole parlare del loro problema
sentimentale o familiare.
Li aiuterò attraverso i sogni a capire quali sono i loro bisogni.
Analizzerò le manie e le fobie per stabilire le esatte terapie.
E dopo il tempo trascorso, il paziente si accorgerà di aver fatto un
bel percorso!
T
aglio, colore e piega sono le basi per fare la parrucchiera.
Far questo mestiere è una vera magia, è un lavoro di passione e fantasia.
Realizzerò acconciature per giovani spose o vecchie signore.
Ma a tutti dispenserò gioia e buon umore
Un grafico disegnerà a tutte le ore, schizzerà su fogli, userà il
colore.
Creerà slogan pubblicità e fumetti giocando con le parole come
Marinetti.
Il suo messaggio sarà commerciale o industriale ma potrà essere anche
sociale.
Inventerà linguaggi ad effetto usando la comunicazione con fantasia e
diletto
V
orremmo tutti migliorare il nostro aspetto per nascondere meglio
ogni difetto.
Creme, ceretta, trucco e massaggio poter fare l’estetista è un gran
vantaggio.
Avere un’immagine differente ci renderà sicuri in mezzo alla gente.
E come dice un detto popolare……..occorre soffrire per migliorare.
Z
oologia e scienze naturali, per diventare naturalista, saranno le materie
fondamentali.
Scoprirò altri esemplari arricchendo di nuove specie gli schedari.
Mappa, bussole e cannocchiali saranno gli strumenti per trovare piante ed
animali.
Ad alcuni può sembrare una missione ma è soltanto la mia passione.

similar documents