tesina-razzismo-apartheid

Report
Tesina di
Templorini Roberta
Italiano: razzismo,vita di Nelson
Mandela
Storia: Apartheid
Geografia:sud africa
Francese:racisme
Inglese:commercio degli schiavi
Scienze:genetica
Musica:jazz Louise Armstrong
Artistica:cubismo Pablo Picasso
Ed.fisica: Basket
Il Razzismo
• Nella sua definizione più semplice ,per razzismo si
intende la convinzione che la specie umana sia
suddivisa in razze biologicamente distinte e
caratterizzate da diversi tratti somatici e diverse
capacità intellettive, e la conseguente idea che sia
possibile determinare una gerarchia di valore, secondo
cui una particolare razza possa essere definita
superiore o inferiore a un altra. Più analiticamente si
possono distinguere diverse eccezioni del termine:
storicamente rappresenta un insieme di teorie con
fondamenti molto antichi (ma smentiti dalla scienza
moderna) e manifestatasi in ogni epoca pratiche di
oppressione e segregazione razziale, che sostengono
che la specie umana sarebbe un insieme di razze
biologicamente differenti e gerarchicamente inuguali.
Nel XX secolo fu definito razzismo ed ebbe rilevanza
scientifica, al punto da venire oggi chiamata dagli
storici razzismo scientifico. Intorno al 1850 il razzismo
esce dall’ ambito scientifico e assume una
connotazione politica, diventando l’alibi con cui si
cerca di giustificare la legittimità di prevaricazione e
violenza. Una delle massime espressioni di questo uso
è stato il nazismo.
Nelson Mandela
Nelson Mandela(Qunu 18 Luglio 1918) è un politico
sud africano. E’ stato il primo presidente del
Sudafrica dopo la fine dell’ apartheid e prese il
premio nobel per la pace. A lungo uno dei leader del
movimento anti apartheid, organizzò anche azioni di
sabotaggio e guerriglia. Segregato e incarcerato per
27 anni durante i governi sudafricani pro-apartheid è
oggi universalmente considerato un eroico
combattente per la libertà. IL nome Madiba, titolo
onorario adottato dai membri anziani della sua
famiglia è divenuto in Sudafrica sinonimo di Nelson
Mandela.
Apartheid
Sembra che il termine apartheid sia stato usato in politica per la
prima volta nel 1917 dal primo ministro sudafricano, ma solo
dopo la vittoria del National Party alle elezioni del 1948 l’idea
venne tradotta in un sistema legislativo compiuto.
L’apartheid aveva 2 manifestazioni:
1.
La separazione dei bianchi dai neri nelle zone abitate da
entrambi.
2.
L’istruzione dei bantustan,i territori semi indipendenti in cui
molti neri furono costretti a trasferirsi. Neri e meticci
costituivano l’80% circa della popolazione, i bianchi si
dividevano in coloni di origine inglese e afrikaner. Gli afrikaner
che costituivano la maggioranza della popolazione bianca, erano
da sempre favorevoli ad una polita razzista. Con l elezioni del
1924 vennero introdotti i primi elementi di segregazione
razziale. Nel 1939 Jan Smuts tornò al potere e il nazionalismo
afrikaner non potè proseguire il suo progetto politico. La
filosofia dell’ apartheid afferma di voler dare ai vari gruppi
raziali la possibilità di condurre il proprio sviluppo sociale in
armonia con le proprie tradizioni. Come si sarebbe visto, questa
giustificazione non era un paravento per una politica razzista,
cosi venne creata un’organizzazione segreta per promuovere gli
interessi di Afrikaner.
Repubblica Sudafricana
Ordinamento = repubblica
Capitale = Pretoria/tshwane (Capitale
amministrativa)
Città del capo = bloen fontein
Moneta = rand sudafricano
Lingua = afrikaans,inglese,altre lingue bantu
Religione = protestanti,cattolici,altri cristiani
Monti = Kompasberg,Thabana,Ntlenyana
Fiumi = Limpopo,Vaal dam,vagli,mobpo,Orange
Laghi = verwoerddam
Confini:
Nord =botswana,nambia,zimbawe
Sud = oceano indiano
Est = zimbawe,Mozambico,oceano indiano
Ovest =nambia,oceano atlantico
Clima = caldo-umido
Economia = si lavora: l’oro,il
platino,diamanti,l’uranio,rame,ferro ecc.
racisme
la raciste est celui qui, se croit meilleur ou supérieur, que
celui qui est différent de lui il persiste à croire qu’il existe
plusieurs races
le racisme est un comportement assez répandu dans certains
pays on a un sentiment soit de supériorité soit d’infériorité
par rapport à lui, le racisme existe partout où vivent les
homes. Le racisme fait partie de l’histoire des hommes. C’est
combe une maladie. Il vaut mieux le savoir et appredre à le
rejeter, à le refuser.
Commercio degli schiavi
The slave trade that had started in the regin of
Elizabeth I continued and increased during the 17
and 18 centuries.
British merchants realized that carrying slaves
from Africa to America would make enormous
profits. In Africa, slavers
Captured and kept the slaves in forts built on the
coast.
The voyage to America was long and many slaves
died from disease or lack of water.
When the ships arrived in the West Indies and in
America they were loaded with sugar, rum tobacco,
and even gold and silver. The route followed by the
ships on the Atlantic Ocean from Europe to Africa,
from Africa to America and back to Europe had the
shape of a triangle. For this reason the route was
called the slave triangle.
La genetica
Il concetto di razza può essere collegato alle leggi di mendel. Come
noto, le scoperte di mendel trovarono conferma, verso la metà del 900
quando gli scienziati scoprirono i cromosomi . Nacque cosi una nuova
scienza, la genetica, essa si occupa dell’ereditarietà dei caratteri,
modalità secondo cui i caratteri paterni e materni, che attraverso i
cromosomi dei due gameti di trasmettono da una generazione all’altra,
formano il patrimonio ereditario. L’insieme delle caratteristiche di un
nuovo essere, contiene 46 cromosomi: 23 paterni e 23 materni che si
uniscono al momento della fecondazione, il dna è la straordinaria
molecola che costituisce i cromosomi e che rappresenta il codice della
vita di ogni organismo ogni singolo carattere è determinato da una
specifica proteina scritta in termini di basi azotate nei vari geni: si
parla do codice genetico il codice genetico si trasmette grazie alla
duplicazione del dna e alla sintesi proteica, la capacità di costituire le
varie proteine. L’ereditarietà dei caratteri è regolata dalle leggi d
mendel:
1° legge: da due individui di linea pura per una singola coppia di
caratteri antagonisti, nascono individui ibridi in cui compare. Sono il
carattere dominante.
2° legge: nella discendenza degli ibridi ricompare il carattere recessivo
e i due caratteri si presentano separati nel rapporto 3:1.
3° legge: dall’incrocio di due individui che differiscono per due o più
caratteri si ottengono individui nei quali i caratteri si trasmettono in
modo indipendente l’uno dall’altro secondo la prima e la seconda
legge.
Il jazz
All’inizio del 900 nel sud degli U.S.A nasce il jazz, un
nuovo genere musicale destinato a diffondersi in pochi
decenni in tutto il mondo. Le sue caratteristiche sono
rivoluzionarie rispetto agli altri generi: il timbro e molto
marcato,le sonorità particolari e i timbri degli strumenti
abbinati tra loro. Il jazz e nato dai cantanti neri
d’America. Influenzerà l’evoluzione della musica nel
nostro secolo. In America oramai della cultura africana
non rimane quasi niente. Gli unici canti che ora mai
intonavano erano gli spirituals (canti spirituali) e work
song (canti da lavoro).
Louis Armstrong
Cantante,trombettista e direttore d’orchestra, Louis
Armstrong e considerato l’ambasciatore del jazz, il
musicista che ha più contribuito alla diffusione nato a
New Orleans nel 1901, Armstrong trascorre una
giovinezza molto dura, durante la quale non manca
neppure esperienza del riformatorio: proprio qui impara
a suonare la cornetta. Uscito dal carcere ha subito
modo di esibirsi in pubblico, ed in breve diviene uno dei
famosi solisti della città muore a New York nel 71.
Cubismo
il cubismo è un movimento artistico d’avanguardia che nasce
a Parigi nel 1907 genererà movimenti analoghi in musica e in
letteratura. Nelle opere cubiste il soggetto e spezzato
analizzato e riassemblato in forma astratta. L’artista tende a
ritrarre l’oggetto in un contesto più vario, raffigurando da più
punti di vista. Lo sfondo è in più piani prospettici che si
compenetrano, creando un ambiguo spazio vuoto
caratteristico del cubismo.
Pablo Picasso
Pablo Picasso nasce a malaga nel 1881. Picasso e uno dei più
grandi esponenti del cubismo figlio di un professore di
disegno dell’accademia di bella arti i Barcellona. Egli
ricevette dal padre i primi insegnamenti artistici rivelando un
precocissimo talento. Nel 1900 sono gli anni del cubismo una
delle celebre opera del cubismo e domoisselles d’avignon
(1906-1907) e considerata come manifesto del movimento. Il
periodo cubista, nei due momenti analitici e sintetici, dura
fino alla prima guerra mondiale. Nello stesso periodo si
manifesta un suo vivo interesse per la scenografia: sono
tappe essenziali l’allestimento delle decorazioni del balletto
“parade” (1917), pulcinella (1920) Picasso a trascorso a
Parigi il periodo della guerra e dell’occupazione tedesca.
Muore a Cannes nel 1973.
Il basket
Pallacanestro sport di squadra che si gioca con un
pallone, normalmente su un campo rettangolare
(28x15m) della superficie di parquet o di materiale
sintetico. E’ universalmente noto anche nella sua
denominazione anglofona: Basket. Negli Stati Uniti la
pallacanestro è, con il baseball, il football americano e
l’hockey su ghiaccio. Uno sport nazionale; il campionato,
che fa capo alla lega professionisti NBA( National
Basketball Association), è uno degli spettacoli sportivi
più seguiti in tutto il mondo. A livello internazionale, la
pallacanestro è rappresentata dalla FIBA( Fédération
Internazionale de Basketball). Le più forti nazioni al
mondo, a parte i fortissimi professionisti americani, che
solo a partire dalle Olimpiadi di Barcellona del 1992 sono
stati ammessi ai giochi, sono per tradizione l’ URSS ( le
rappresentative degli stati dell’ex Unione Sovietica, la
Russia,l’ Ucraina, la Lituania, la Bielorussia, non hanno
saputo continuare sugli stessi livelli di rendimento),la
Iugoslavia e, dopo il cinflitto serbo-croato-bosniaico, la
Croazia. Buoni risultati vantano anche paesi come la
Spagna, il Brasile, la Grecia e l’ Itali

similar documents