Quiz sul vetro

Report
Punti totali 55
Compila una tabella
sul tuo quaderno
Numero
diapositiva
Risposta
Punti
Vero o falso
Domanda e risposta
Risposta multipla
Correlazioni
0
Il vetro fu scoperto per primi dai veneziani nel 1400
sulle tegole dei tetti.
1
TETTO IN TEGOLE
VETRIFICATE
NEL 2000 A.C. IL VETRO VENIVA IMPIEGATO IN
EGITTO PER PRODURRE STOVIGLIE, ALTRI
UTENSILI E MONILI (DETTI PERLE DI VETRO).
1
1 QUALI DI QUESTE LASTRE PER FINESTRE SONO
STATE REALIZZATE PER PRIME ?
Fai click sulla risposta giusta
1
2 SAI DIRE QUANDO ?
3
Clicca sulle immagini per conoscere la risposta
3
Le facciate strutturali sono intere pareti di
grattacieli ed edifici commerciali fatte in vetro.
1
4
Come si chiama la tecnica che consisteva nel
modellare una sagoma in argilla, poi introdurla nel
crogiolo contenente l’ impasto incandescente ,
modellarlo e raffreddarlo lentamente?
TECNICA del
nucleo friabile
1
Click qui per la risposta
5
Quali sono le caratteristiche
chimico-fisiche del vetro?
PESO SPECIFICO DI 120 Kg/dm3
RESISTENZA ELETTRICA
DUTTILITA’
ELASTICITA’
TRASPARENZA, RIFRAZIONE, COLORE
1
Clicca per eliminare le risposte sbagliate
6
CONDUTTIVITÀ TERMICA
Il calore si trasmette maggiormente
attraverso il vetro o il legno?.
1
COS'È LA CONDUTTIVITÀ
TERMICA DI UN VETRO?
Elimina le risposte sbagliate
MISURAZIONE DELLA RESISTENZA ELETTRICA
SUBIRE L’AZIONE DI AGENTI CHIMICI
LASCIARSI ATTRAVERSARE E TRASMETTERE
LA CORRENTE ELETTRICA.
VELOCITÀ DI CADUTA DI UN OGGETTO
LASCIARSI ATTRAVERSARE DAL CALORE E
TRASMETTERLO
1
Al click le risposte sbagliate spariranno
8
TEMPERATURA DI FUSIONE
LA FUSIONE È IL PASSAGGIO DALLO STATO LIQUIDO A
QUELLO GASSOSO PER L’EFFETTO DEL CALORE.
1
SOSTANZA
TFUS (°C)
ACQUA
0,00
ALLUMINIO
595
VETRO
1500
FERRO
1529
MERCURIO
-38
TUNGSTENO
3410
ORO
1064
Il vetro e’ un ottimo isolante elettrico.
1
TRA LE CARATTERISTICHE CHIMICOFISICHE CHE COS’ E’ L’INERZIA CHIMICA?
1
Proprieta’ meccaniche
Unisci le figure numerate alla parola corrispondente
1
COMPRESSIONE
A
10
2
3
TRAZIONE
B
TORSIONE
C
4
TAGLIO
D
5
FLESSIONE
E
12
Clikka sulla parola che vuoi collegare al N°1 poi a quella al N°2 ecc…
Unisci la parola n°1 con la sua definizione corretta e poi la n°2
DUTTILITÀ
MALLEABILITÀ
1
2
A
L’ATTITUDINE DI UN
MATERIALE A
ESSERE
TRASFORMATO IN
LAMINE,
1
B
L’ATTITUDINE DI UN
MATERIALE A
ESSERE
TRASFORMATO IN
FILI,
QUALE OGGETTO IN FOTOGRAFIA
POSSIEDE MAGGIORE FRAGILITA’?
1
iPhone
3
2 vetro
1
Bicchiere in plastica
QUAL È LA MATERIA PRIMA DEL VETRO: ?
SILICE
1
FOSFORO
COME SI CHIAMANO I 2 TIPI DI
FORNI DI FUSIONE?
2
Clicca sull’immagine per vedere la risposta
Quale tecnologia produttiva del vetro piano, a
metà del novecento, ha introdotto il processo
float, che ha sostituito i precedenti sistemi di
tiratura.
1
DAI IL NOME A QUESTE LAVORAZIONI.
LAMINAZIONE
STAMPAGGIO
SOFFIATURA
3
Clicca sull’immagine per vedere la risposta
LA TEMPRABILITA’ E’:
L'ATTITUDINE
AD
AUMENTARE LA
PROPRIA
LUCIDITA’
1
L'ATTITUDINE
AD
AUMENTARE LA
PROPRIA
DUREZZA
L'ATTITUDINE
AD
AUMENTARE LA
PROPRIA
ELASTICITA’
QUALE OGGETTO È OTTENUTO DALLA
TECNICA DELLA FILATURA?
- 1 – BOTTIGLIE
ARTISTICHE
1
- 3 - LASTRE
- 2 - LANA DI
VETRO
METTERE IN RELAZIONE TIPI
DI VETRO E GLI USI :
10
VETRO CAVO
DESTINATO ALLE LENTI DI OCCHIALI
VETRI PIANI
VETRO COSTITUITO DA PURA SILICE
VETRO DI QUARZO
BOTTIGLIE, BICCHIERI, FLACONI
I VETRI ARTISTICI
CLASSIFICATI IN BASE ALLO
SPESSORE DELLA LASTRA
VETRO PER OTTICA
NECESSITANO DELL’AGGIUNTA DI
SOSTANZE QUALI COLORANTI E
PIOMBO,
(rispetta l’ordine partendo da A con ?)
21
Mettere in relazione PROPRIETÀ
TECNOLOGICHE dei materiali con la
definizione corretta :
L’ATTITUDINE DI UN MATERIALE A…………
10
MALLEABILITA’
AD AUMENTARE LA PROPRIA DUREZZA CON
TRATTAMENTI TERMICI.
DUTTILITÀ
A ESSERE COLATO ALLO STATO LIQUIDO DENTRO
UNA FORMA
FUSIBILITA’
A ESSERE TRASFORMATO IN LAMINE,
SALDABILITA’
A LASCIARSI RIDURRE IN FILI .
TEMPRABILITÀ
AD UNIRSI FACILMENTE CON UN ALTRO
MEDIANTE FUSIONE
22
(rispetta l’ordine)
23
Aggiungi i punti e continua
24
RIPROVA E CONTINUA
25
TORNA
26
TORNA
27
TORNA
28

similar documents