presentazione liceo delle scienze umane

Report
LICEO RAMBALDI- VALERIANI - ALESSANDRO DA IMOLA
Per orientarsi nella società
dell’informazione
Per favorire la creatività intellettuale, la
sperimentazione pratica e la cultura della
cooperazione
Per saper imparare da soli e con
gli altri stabilendo un clima
positivo
Per sviluppare competenze
professionali e saper progettare in
gruppo
Per imparare ad essere ricercatori
attraverso l’osservazione, la
curiosità e la creatività individuali
Per essere disponibili al
cambiamento valorizzando le
differenze
Per saper risolvere problemi nei vari
ambiti del sociale
Per utilizzare i linguaggi delle
tecnologie della comunicazione
Le SCIENZE UMANE riguardano le conoscenze che si
occupano dello studio dell’uomo, della società e della
cultura offrendone una visione d’insieme
Dentro una cornice comune
cultura pedagogica, psicologica
e socio-antropologica;
LE ISTITUZIONI E LE AGENZIE EDUCATIVE:
LA SCUOLA
LA FAMIGLIA
I SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI
I PROCESSI DI APPRENDIMENTO E LE LORO CONDIZIONI
I METODI EDUCATIVI E DIDATTICI
LA PROGRAMMAZIONE
GLI USI E I COSTUMI DEI POPOLI
L’ORGANIZZAZIONE SOCIALE DEI POPOLI
L’EVOLUZIONE DELLA SPECIE UMANA
Risultati di apprendimento
previsti dal Liceo delle scienze umane
(art. 9 comma 1).
costruzione dell’identità personale e delle relazioni
umane e sociali
padronanza dei linguaggi, delle metodologie e
delle tecniche di indagine
• formazione della cultura
pedagogica, psicologica e socioantropologica;
• conoscenza delle principali tipologie
educative, relazionali e sociali della
civiltà europea;
•Padronanza di metodologie
relazionali e comunicative, comprese
quelle relative alla media education.
ATTIVITA’ FORMATIVE
Acquistano particolare rilevanza le seguenti attività relative
soprattutto al Secondo biennio:
• ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO - intesa come
approfondimento metodologico e didattico da svolgersi in
orario curricolare in strutture scolastiche, socio-sanitarie,
socio-economiche, ecc.
• attività di orientamento - intesa come pratica di
informazione e guida alla scelta post diploma, come
momento di autovalutazione sulla base di attitudini
personali;
• Attività pluri e interdisciplinari.
1° biennio
LICEO DELLE SCIENZE UMANE
1°
2°
anno
anno
2° biennio
3°
4°
5° anno
anno anno
Attività e insegnamenti obbligatori per tutti gli
Orario annuale
studenti
Lingua e letteratura italiana
4
4
4
4
4
Lingua e cultura latina
3
3
2
2
2
Storia e Geografia
3
3
Storia
2
2
2
Filosofia
3
3
3
5
5
5
Scienze umane*
4
4
Diritto ed Economia
2
2
Lingua e cultura straniera
3
3
3
3
3
Matematica**
3
3
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
Fisica
Scienze naturali***
2
2
Storia dell’arte
Scienze motorie e sportive
2
2
2
2
2
Religione cattolica o Attività alternative
1
1
1
1
1
27
27
30
30
30
* Antropologia, Pedagogia, Psicologia e Sociologia
** con Informatica al primo biennio
*** Biologia, Chimica, Scienze della Terra
N.B. È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli
insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di
organico ad esse annualmente assegnato.

similar documents