IKEA TOTALE

Report
 Ikea è un’azienda multinazionale fondata in Svezia e con sede legale nei Paesi
Bassi specializzata nella vendita di mobili,complementi d’arredo ed oggettistica
per la casa. IKEA offre un ampio assortimento di articoli a prezzi notevolmente
vantaggiosi così da permetterne l’acquisto al maggior numero di persone.
 Negli anni ha rivoluzionato il mondo dell’arredamento proponendo una nuova
formula basata su un modello partecipativo che rende il cliente parte del
progetto, infatti:
1. il cliente individua sul catalogo il mobile che gli interessa
2. lo sperimenta in negozio tramite esposizioni che simulano l’arredo
3. si porta a casa il prodotto imballato nel pacco piatto e monta il mobile
diventando così parte del progetto
Storia
Nel 1943 Ingvar Kamprad fonda IKEA.
Inizialmente l’impresa vendeva penne,
portafogli, cornici, orologi, gioielli, calze di
nylon e tutto ciò di cui la gente aveva
bisogno e che Ingvar riusciva a procurare a
un prezzo ridotto. Dal 1948 si inizia la
vendita di mobili.
 Negli annI ’50 nasce il primo catalogo IKEA e la prima pubblicità su un giornale locale.
Sempre in questi anni si ha l’introduzione del Flat Packaging, l’imballaggio a pacchi piatti
che le ha permesso di ridurre i costi di manodopera,trasporto e stoccaggio riuscendo
così ad applicare prezzi più bassi al cliente finale.
Dagli anni ‘60 e per il trentennio
successivo si registra una rapida
espansione del brand svedese in
Europa prima e nel mondo poi. Negli
anni ‘70 IKEA arriva in Italia attraverso
l’apertura di un ufficio acquisti, nel
1989 si ha invece l’apertura del primo
vero store a Cinisello Balsamo.
 Dal 2000 in poi IKEA ha focalizzato la sua attenzione ai trasporti delle
merci affidandole a linee ferroviarie proprie che le hanno permesso di
promuovere un trasporto più sostenibile. Inoltre, ha sviluppato diverse
linee di complementi d’arredo per cucina e bagno ampliando la sua
gamma di prodotti.
•
Nel 2006 IKEA ha lanciato il proprio marchio alimentare e
ha preso parte a numerose collaborazioni riguardanti
progetti sociali ed ambientali
 A partire dal 2014 è prevista l’apertura di una catena di Hotel in
collaborazione con Marriott.
MISSION & BUSINESS IDEA
MISSION
BUSINESS IDEA
creare una vita quotidiana migliore per la
maggioranza delle persone
offrire un vasto assortimento di articoli
d’arredamento belli e funzionali a prezzi
così vantaggiosi da permettere al
maggior numero possibile di persone di
acquistarli.
IL GRUPPO
Ingvar Kamprad, voleva creare una struttura e un’organizzazione volte a
salvaguardare l’indipendenza nel lungo termine.
Ecco perché, dal 1982, il Gruppo IKEA è di proprietà di una fondazione. Lo scopo è
quello di finanziare opere di beneficienza attraverso Stichting IKEA Foundation nei
Paesi Bassi e di reinvestire nel Gruppo IKEA.
Stichting INGKA Foundation è proprietaria del Gruppo IKEA, mentre INGKA
Holding B.V. è la casa madre del Gruppo IKEA. Ingvar Kamprad, che ha lasciato il
management del Gruppo IKEA nel 1986, è Consulente Senior.
CEO e presidente
Mikael Ohlsson
Vice presidente
Peter Agnefjäll
da settembre 2013
diventerà il nuovo CEO
S.W.O.T. analysis _
+
I
N
T
E
R
N
O
FORZA
- Forte brand image
- Prezzi bassi
- Ampio assortimento di prodotti
- FLAT PACKAGING (facilità imballaggio e
montaggio)
- Business ecologico con focus su sostenibilità
forte
DEBOLEZZA
- Negozi OUT-OF-TOWN
- Qualità non ottimale (limitata durata del
prodotto)
- Diversificazione (vendita prodotti alimentari,
ristoranti nei negozi)
E
S
T
E
R
N
O
OPPORTUNITA’
MINACCE
- Crisi economica mondiale
- Sviluppo negoziazione on-line attraverso
l’E-commerce
- Ritiro di prodotti alimentari (polpette,
torte) a scapito dell’immagine
- Maggiore fidelizzazione clienti
- Espansione in Paesi in via di sviluppo
- Regole commercio estero: difficile
inserimento efficace in emergenti Paesi
(necessario partner locale?)
- Produzione in nuovi Paesi a basso costo
di manodopera (Cina, India)
- Entrata sul mercato di nuovi potenziali
concorrenti
5 FORZE
DI PORTER
POTERE
CONTRATTUALE
FORNITORI: basso
CONCORRENTI:
MINACCIA DI
POTENZIALI
ENTRANTI:
barriere
all’entrata
elevate
MINACCIA DI
PRODOTTI
SOSTITUTIVI
POTERE CONTRATTUALE
CLIENTI (giovani famiglie):
basso
Per IKEA significa prendersi cura
dell’
ambiente e delle persone
PARTNERSHIP
La responsabilità ambientale
 LEGNO CERTIFICATO: partnership con WWF
e FOREST
STEWARDSHIP COUNCIL per verificare l’origine del legno (NO taglio
illegale, NO provenienza da foreste naturali intatte)
 RIDUZIONE SOSTANZE CHIMICHE:
- Catalogo stampato su carta TCF (Totally Chlorine Free)
- Assenza sbiancanti ottici nei tessuti
- 2005 partnership con WWF per introdurre metodi di coltivazione più sostenibili
- Cotone coltivato utilizzando meno acqua, pesticidi e fertilizzanti chimici
 BIO-ALIMENTARE:
- La Bottega Svedese offre circa 15 prodotti biologici come
marmellata, caffè e pasta
- Programma di certificazione UTZ per caffè, tè e cacao
 RACCOLTA DIFFERENZIATA e RICICLO RIFIUTI:
- Quasi il 90% dei rifiuti riciclato o utilizzato per produrre energia (es. avanzi di cibo per
produrre biogas per alimentare autobus)
- Alcuni negozi differenziano più di 10 categorie di rifiuti
- Alcuni articoli prodotti al 100% con plastica riciclata
- Punti di raccolta per pile scariche
 RISPARMIO ENERGETICO:
- Entro 2016 solo lampadine e lampade a LED (meno 85% di
consumo, durata fino a 20 volte superiore)
- Piani cottura ad induzione
La responsabilità sociale
 IKEA FOUNDATION
-Supporta iniziativa “Soft Toys for Education”
donando 1 euro per ogni peluche o libro per
bambini venduto nel corso della campagna.
8 milioni di bambini
40 paesi
- Dieci anni fa ha iniziato a sostenere i
progetti di UNICEF in India
47,5 milioni di euro donati
 LAVORARE IN IKEA: I VALORI
• Codice di condotta IWAY, introdotto nel 2000
per i fornitori; ispezioni a sorpresa da parte di
revisori IKEA ed indipendenti presso fornitori
e subfornitori
• No discriminazione: es. stessa divisa per tutti
i collaboratori (no distinzione gerarchica –
“tutti uguali”)
Internazionalizzazione
Integrazione
verticale
Costo
Le strategie
Comunicazione
Diversificazione
Strategia di costo
• SVILUPPO PRODOTTI e MATERIALI
Prodotti dal “design democratico” e
ricerca di materiali sostenibili
• FORTE LEGAME CON I FORNITORI
Relazioni stabili e durature, grandi volumi di
produzione, tecniche innovative
“Tu fai la tua parte.
Noi facciamo la nostra.
Insieme manteniamo i
prezzi bassi”
• COLLABORAZIONE CON IL CLIENTE
Flat packaging e montaggio fai da te
Strategia di integrazione
Ikea Industry Group
Produttrice di componenti in legno,
soprattutto pannelli ultraleggeri derivanti da
processi produttivi rispettosi dell’ambiente
Produttrice di
componenti in legno
e della maggior parte
dei mobili IKEA,
opera in 10 paesi nel
mondo
N. Negozi IKEA
Nuovi negozi o ristrutturazioni
Strategia di
internazionalizzazione
IKEA opera in 44 paesi in tutto il mondo
•31 Centri di Distribuzione della merce in 16 paesi
•45 Uffici Acquisti in 31 nazioni
•1350 fornitori in 50 paesi
I 338 negozi IKEA nel
mondo sono regolati
tramite accordi di
franchising, 20 dei
quali in Italia
Strategia di comunicazione
Ambient
marketing
Giappone
Parigi
Catalogo
Torino
Poster
pubblicitari
Strategia di diversificazione
Moxy Hotels è la nuova
catena alberghiera di
IKEA, in partnership con
il gruppo Marriott.
Il primo hotel verrà
aperto a Milano nel
2014 e a seguire sono
previste altre aperture
nelle maggiori città
europee.
DATI ECONOMICI CONSOLIDATI
ANNI
Fatturato
Costo vendite
UTILE LORDO
Costi operativi
UTILE OPERATIVO
Oneri/proventi
finanziari
UTILE PRIMA DELLE
IMPOSTE E
INTERESSENZE DI
MINORANZE
Imposte
UTILE NETTO
2008
2009
2010
2011
2012
21.534 21.846 23.539 25.173 27.628
11.802 11.878 12.454 13.773 15.723
9.732 9.968 11.085 11.400 11.905
7.078 7.198 7.888 7.808 8.423
2.654 2.770 3.197 3.592 3.482
177
143
76
165
427
30,000
25,000
20,000
15,000
10,000
5,000
2.831
551
2.280
2.913
375
2.538
3.273
585
2.688
* I dati sono in milioni di euro
3.757
791
2.966
3.909
707
3.202
0
2008
2009
Fatturato
2010
Utile netto
2011
2012
VARIAZIONI PERCENTUALI
12.00
14.00
10.00
12.00
10.00
8.00
Variazione fatturato
6.00
8.00
ROI
6.00
Variazione utili
4.00
ROE
4.00
2.00
2.00
0.00
0.00
2009
2010
2011
2012
Anni
Δ% Crescita fatturato
Δ% Crescita utili
ROI
ROE
2008
2009
2010
2011
2012
2008
2009
2010
2011
2012
7,56
13,07
1,45
11,32
7,48
12,87
7,75
5,91
7,75
11,77
6,94
10,34
8,58
11,83
9,75
7,96
8,31
11,01
APPROVIGIONAMENTI E VENDITE
Percentuale di
vendita per
continente
Europa
Nord America
Asia e Australia
Russia
Percentuale di vendita per
continente
Europa
70%
16%
8%
6%
Nord america
Asia e Australia
Russia
Percentuale di acquisti per
continente
Europa
Asia e Australia
Nord america
Russia
Percentuale di
acquisti per
continente
Europa
Asia e Australia
Nord America
Russia
61%
32%
4%
3%
PERSONALE
Nel gruppo operano 139.000 dipendenti:
• 99.000 in Europa
• 18.000 in America del nord
• 11.000 in Asia e Australia
• 11.000 in Russia
11,000
11,000
Europa
18,000
99,000
America del nord
Asia e Australia
Russia
IKEA IN ITALIA
• Fatturato 1.640 milioni di € (dati
2011) con un incremento del 6.5%
rispetto al 2010
• Dipendenti 6.587
• Distribuzione 20 punti vendita in
tutta la penisola
• 46.4 milioni di visitatori calcolati
in tutti i punti vendita
FONTI
• www.ikea.it
• IKEA(2012) Welcome inside
• Il Sole24ore
• Stenebo S., IKEA Mito e realtà, Milano, Egea, 2010
• Trjo E. G., Soffro d’IKEA, Roma, Leconte, 2006

similar documents