relazione sull*elaborazione del web quest *la febbre dell*amicizia

Report
TEACHER INNOVATIONA NETWORK-UNIDAV
RELAZIONE SULLA PROGETTAZIONE
E SULLA DOCUMENTAZIONE DEL WEB QUEST
“LA FEBBRE DELL’AMICIZIA”
ISTITUTO COMPRENSIVOUNO
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
CHIARINI-DE LOLLIS
CLASSE II F
Prof.ssa Antonella Montanaro
SFONDO TEMATICO
DEL WEB QUEST
LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI UN WEB QUEST RIGUARDANTE
L’AMICIZIA, RIENTRA NELLO SFONDO TEMATICO DELL’UNITA’ DI
APPRENDIMENTO SULLA CONOSCENZA DI SE’ E DEGLI ALTRI, DA SVOLGERE
NELLE CLASSI SECONDE DELLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DEL NOSTRO
ISTITUTO NEL CORSO DEL CORRENTE ANNO SCOLASTICO.
IL CONTESTO CLASSE
LA CLASSE II F DELLA SEDE DE LOLLIS E’ COMPOSTA DA 28 ALUNNI,
PROVENIENTI PREVALENTEMENTE DALLE PRIMARIE DEL COMPRENSIVOUNO.
GIA’ ABITUATI AD UN APPRENDIMENTO PER COMPETENZE ATTRAVERSO LA
DIDATTICA LABORATORIALE E ALLA REALIZZAZIONE DI PRODOTTI
MULTIMEDIALI, GLI ALUNNI HANNO MOSTRATO DI SAPER INTERAGIRE IN
MODO
COSTRUTTIVO, ATTIVANDO COMPORTAMENTI RESPONSABILI NEL RISPETTO DEI
RUOLI ASSEGNATI E DEI TEMPI PREFISSATI.
COMPITO DI REALTA’
IL COMPITO DELLA CLASSE E’ STATO QUELLO
DELLA REALIZZAZIONE DI UN QUESTIONARIO
SULL’AMICIZIA SOMMINISTRATO IN CLASSE, I CUI
RISULTATI SONO STATI PRESENTATI IN UNA
CONFERENZA ORGANIZZATA DALLA SCUOLA DAL
TITOLO “CHI TROVA UN AMICO, TROVA UN
TESORO”.
PROCEDURA
Prima fase: analisi delle risorse
DOPO UN BRAINSTORMING SULL’AMICIZIA E DOPO L’ANALISI DELLE
RISORSE(VEDI PROGETTAZIONE), GLI ALUNNI HANNO COSTRUITO
ALCUNE MAPPE CONCETTUALI , CREANDO UN GLOSSARIO UTILE PER
L’ELABORAZIONE DEL QUESTIONARIO.
PROCEDURA
Seconda fase (elaborazione del questionario)
OGNI GRUPPO HA IDEATO ALCUNE DOMANDE INSERITE POI NEL
QUESTIONARIO DAL TITOLO “LA FEBBRE DELL’AMICIZIA”, SOMMINISTRATO A
TUTTI GLI ALUNNI DELLA CLASSE .
RUOLO DEGLI ALUNNI NEL GRUPPO:
• STUDIOSO DI COMPORTAMENTO DEGLI ADOLESCENTI (ELABORA LA
DOMANDA CON LE POSSIBILI RISPOSTE)
• WEBMASTER
• STUDIOSO DI STATISTICA( PER TABULARE I DATI E COSTRUIRE IL GRAFICO)
• RICERCATORE DI IMMAGINI
• RELATORE
PROCEDURA
Terza fase
ANALISI DEL QUESTIONARIO DA PARTE DEL DOCENTE PER ELIMINARE
INCONGRUENZE E RIPETIZIONI CON LA COLLABORAZIONE DEGLI ALUNNI ESPERTI
DEL COMPORTAMENTO DEGLI ADOLESCENTI
Quarta fase
FOTO
TRASCRIZIONE DELLE DOMANDE SU SUPPORTO CARTACEO E COMPILAZIONE
DEL QUESTIONARIO DA PARTE DEGLI ALUNNI.
PROCEDURA
Quinta fase
• TABULAZIONE DEL QUESTIONARIO DA PARTE DI TUTTI I GRUPPI
• RICERCA DI IMMAGINI DA INSERIRE NELLA SLIDE CON GRAFICO A
TORTA
IN QUESTA SITUAZIONE HANNO AVUTO UN RILEVANTE COMPITO
COLORO CHE HANNO TABULATO I DATI RACCOLTI E CHE HANNO
COSTRUITO I GRAFICI A TORTA
RISULTATI DEL
QUESTIONARIO
“MISURIAMO…
…LA FEBBRE
DELL’AMICIZIA”
IDEATO, COMPILATO E TABULATO
DALLA CLASSE II^ F
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO
GRADO DE LOLLIS
DELL’ISTITUTO COMPRENSIVOUNO
CHIETI
1)Quali sono le caratteristiche e le qualità che apprezzi maggiormente nel
tuo migliore amico?
simpatia
onestà
gentilezza
senso dell'umorismo
intelligenza
generosità
altro
simpatia
18%
2%
13%
11%
onestà
0%
31%
25%
gentilezza
senso
dell'umorismo
intelligenza
generosità
17
14
6
7
1
10
0
2)Non sopporti soprattutto che il tuo migliore amico:
a. ti menta
b. metta in dubbio le tue idee
c. ti faccia notare i tuoi difetti
a. ti menta
8%
22%
70%
b.metta in dubbio le tue
idee
c.ti faccia notare i tuoi
difetti
19
2
6
3) Il tuo migliore amico ti confida un segreto:
a. non lo racconti a nessuno
b. non resisti alla tentazione di dirlo a tutti
c. lo racconti solo ai tuoi familiari
a.non lo racconti a
nessuno
4%
7%
89%
b.non resisti alla
tentazione di dirlo a tutti
c.lo racconti solo ai tuoi
familiari
24
1
2
4)Vieni accusato di qualcosa che ha commesso il tuo migliore amico:
a. inviti il tuo migliore amico a dire la verità
b. non esiti a rivelare il nome del vero colpevole
c. subisci l'accusa in silenzio senza protestare
a.inviti il tuo migliore
amico a dire la verità
33%
45%
22%
b.non esiti a rivelare il
nome del vero colpevole
c.subisci l'accusa in
silenzio senza protestare
12
6
9
5)Il tuo migliore amico viene invitato ad una festa dove tu non lo sei stato:
a. accetti serenamente il fatto e ti dimostri felice per lui
b. provi invidia nei suoi confronti
c. gli chiedi di rinunciare alla festa
11%
a.accetti serenamente il
fatto e ti dimostri felice
per lui
3%
b.provi invidia nei suoi
confronti
86%
c.gli chiedi di rinunciare
alla festa
24
3
1
6) Ti accorgi di aver preso una cotta per la ragazza del tuo migliore amico/per il
ragazzo della tua migliore amica:
a. Rinunci immediatamente a qualsiasi tipo di corteggiamento
b. Lo confessi immediatamente all'amico o all'amica
b. Corteggi di nascosto la ragazzo o il ragazzo
10
15
2
a. Rinunci
immediatamente a
qualsiasi tipo di
corteggiamento
7%
37%
56%
b. Lo confessi
immediatamente
all'amico o all'amica
b. Corteggi di nascosto
la ragazzo o il ragazzo
7) Con il tuo migliore amico riesci a parlare
di tutto in piena libertà?
a. si
22
b. no
2
c. abbastanza
3
11%
7%
a. si
82%
b. no
c. abbastanza
8) Il tuo migliore amico viene punito per qualcosa che non ha commesso:
a. cerchi di difenderlo, esponendoti con coraggio, senza pensare alle
conseguenze
b. lo inciti a difendersi
c. te ne stai in disparte pur soffrendo per lui
a. cerchi di difenderlo,
esponendoti con
coraggio, senza pensare
alle conseguenze
11%
26%
b. lo inciti a difendersi
63%
c. te ne stai in disparte
pur soffrendo per lui
17
7
3
10)Di cosa parli col tuo migliore amico?
a. di tutto ( amicizia, amore, segreti)
b. di segreti
c. di sport
19%
18%
5
17
5
a. di tutto ( amicizia,
amore, segreti)
b. di segreti
63%
c. di sport
11) Pensi che sia possibile un'amicizia tra un maschio ed una femmina?
a. si
b. no
a.Si
7%
93%
b.No
25
2
12) Secondo te è importante avere un amico del cuore in ogni età della vita?
a. è importante avere un amico del cuore sempre
b. non so, forse
15%
a. è' importante avere un
amico del cuore sempre
85%
b. non so, forse
23
4
FASE FINALE
ELABORAZIONE DEI PROFILI ( PER SCOPRIRE CHE TIPO DI AMICO SEI
e quanto misura la tua
febbre dell’amicizia…)
Prevalenza di A: In te è molto sviluppato in senso dell’amicizia; rispetti il tuo
amico nel bene e nel male. Sei solidale con lui e sei contento per lui in ogni
situazione. SEI L’AMICO IDEALE!
Prevalenza di A e B: hai il senso dell’amicizia, ma qualche volta sei pieno di te e
vorresti che il tuo amico facesse quello che vuoi tu. Puoi migliorare, sviluppando
più senso di solidarietà.
Prevalenza di C : Devi sviluppare di più il senso dell’amicizia e del rispetto.
Evita di essere egocentrico. Non puoi fare del tuo amico un burattino. Ricorda
che CHI TROVA UN AMICO TROVA UN TESORO.
CONCLUSIONE DEL PERCORSO
PARTECIPAZIONE ALLA CONFERENZA
“CHI TROVA UN AMICO TROVA UN TESORO”
RELATORI: ELENA CANCELLI
TATIANA MASCI MENNILLI
GIANMARIO BALDASSARRE
http://youtu.be/57fme53NnOM
REALIZZATO DALLA CLASSE II F DELLA SCUOLA SECONDARIA
CHIARINI –DE LOLLIS DELL’ISTITUTO COMPRENSIVOUNO CHIETI
CON LA PROF.SSA ANTONELLA MONTANARO
DIRIGENTE SCOLASTICO PROF.SSA SERAFINA D’ANGELO
SUPERVISIONE: DOTT.SSA RAFFAELLA PERONI
PROGETTO TEACHER INNOVATION NETWORK
UNIVERSITA’ TELEMATICA “LEONARDO DA VINCI”
AGLI ALUNNI
“Molte persone entreranno e usciranno dalla
tua vita, ma soltanto i veri amici lasceranno
impronte nel tuo cuore”.
(Eleanor Roosevelt)

similar documents