L* ECOSISTEMA DI UNO STAGNO

Report
L’ ECOSISTEMA DI UNO STAGNO
A cura di Matteo Aiana classe 2ª
sezione B, scuola media mons. Saba.
L’ ECOSISTEMA:
È l’ insieme dei fattori viventi e non
viventi presenti in un ambiente e delle
relazioni che si stabiliscono tra essi.
Lo stagno: cos’è???
Lo stagno è una piccola zona d’acqua bassa e ferma.
Lo stagno nasce quando l’acqua trova un terreno
impermeabile.
In questo tipo di terreno l’acqua non entra.
Lungo le rive dello stagno ci sono molti animali …
La flora di uno stagno
Nello stagno vivono anche molte piante acquatiche.
Le tife e le canne hanno fusto e foglie sottili.
Le ninfee hanno larghe foglie e fiori galleggianti.
Gli animali dello stagno
Nello stagno ci sono molti animali.
Questi sono un paio che si possono
incontrare.
La rana
La rana è uno degli animali più comuni di uno stagno.
La femmina depone le uova e in una settimana si
schiudono, dando vita ai girini. Dopo del tempo si
iniziano a sviluppare gli arti e i polmoni, in modo da
poter andare sulla terra ferma e diventare così un vero
e proprio anfibio.
L’ anatra
Anatra (anche anitra) è il nome comune di parecchi uccelli acquatici,
generalmente migratori, della famiglia degli Anatidi e in particolar
modo del genere Anas.
Vivono comunemente negli stagni e nei laghi nutrendosi di cibo
situato sotto la superficie dell'acqua. Gran parte di esse, specie quelle
principalmente acquatiche, non hanno un buon coordinamento dei
movimenti sulla terraferma; quelle più piccole, invece, sono
solitamente coordinate in entrambi gli ambienti.
L’ anatra domestica è una specie selezionata, probabilmente derivata
dal germano reale e altre specie anche americane. Con anatra
selvatica solitamente si intende il germano reale.
Le volpoche (Tadornini) hanno i colori e il comportamento delle
anatre, ma la forma di oche.
La carpa
La forma selvatica della carpa comune si ritiene
originaria delle regioni dell'Europa orientale ad est
fino alla Persia, all‘Asia Minore ed alla Cina. In Italia
la specie è stata introdotta da molti secoli fa proprio
dagli antichi Romani per l'allevamento, anche grazie
alla sua straordinaria capacità d'adattamento, infatti
si può considerare essa una specie ormai autoctona.
Oggi, anche a seguito di ripopolamenti, è possibile
trovarla in tutta Europa nella quasi totalità delle
acque dolci temperate. La carpa comune è stato uno
dei primi pesci ad essere introdotto in altri paesi
oltre a quello di origine. Di solito vive nei fiumi a
corso lento e nei laghi, ma si adatta molto bene in
qualsiasi habitat,anche in quelli soggetti ad
inquinamento organico. È inserita nelle 100 specie
aliene più dannose nel Mondo.
Il Germano Reale
Il germano reale è un animale della
stessa famiglia delle anatre e viene
considerato il capostipite di tutte le
anatre.
Maschio
Femmina
IL muggine
Si presenta con un corpo quasi cilindrico, grandi
squame, due pinne dorsali separate ed inserite a
metà del dorso, pinne ventrali poco più indietro
delle pettorali, bocca e denti piccoli. Il colore è
grigio-azzurro superiormente, biancastro sul
ventre con striature nere.[1] Si riconosce
facilmente dagli altri Mugilidae a causa della
testa larga e massiccia e della palpebra
trasparente che copre l'occhio, due caratteri
assolutamente tipici della specie. Le sue
dimensioni massime sono di 80 cm di lunghezza
per circa 4,5 kg di peso.
Maschio
L’ alzavola
L'Alzavola, è un uccello della famiglia delle Anatidae.
L'Alzavola è l'anatra più piccola fra quelle europee. La
colorazione del maschio è variegata e va dal verde o foglia
di tè della fascia che circonda l'occhio al marrone rossiccio
del resto della faccia. il petto è bianco sporco maculato di
macchie nere. Le ali, marrone scuro e grigie, presentano
uno specchio verde. La femmina è quasi totalmente bruna,
eccetto lo specchio alare verde che è comune al piumaggio
del maschio.
Femmina
Il fenicottero rosa
Il Fenicottero rosa era fino a poco tempo fa
considerato una sottospecie del Fenicottero
maggiore. Vive in Mesoamerica e nelle Galapagos
e misura 120 cm circa. Mangia piccoli
crostacei,pesci e molluschi. La colorazione del
piumaggio viene data da un crostaceo in fase
larvale chiamato ‘Artemia Salina’ di colore
rosso/arancione dovuti a pigmenti carotenoidi.
Non ho messo tutti gli animali presenti
in uno stagno perché ci sarebbe voluto
troppo tempo.

similar documents