Slides - J. Habermas - Dipartimento di Scienze sociali e politiche

Report
La sfera pubblica
(1964)
Analisi dell’opinione pubblica 2011-12

La sfera pubblica è lo spazio in cui si forma
l'opinione pubblica
 E’ quello spazio della vita sociale in cui i privati
individui discutono di temi di interesse pubblico
 e in cui la pubblica discussione è
costituzionalmente garantita
 così come lo è l'accesso alla pubblica
informazione

e svolge una funzione di critica e controllo
rispetto alle attività dello stato
 la sfera pubblica non include in sé lo stato e i suoi
attori istituzionali
 è quella sfera che media tra la società e lo stato
Analisi dell’opinione pubblica 2011-12

I concetti di sfera pubblica e opinione pubblica
così intesi nascono da una situazione storica
concreta
 nel XVIII° secolo, in una fase specifica della società
borghese
 come risultato di un processo plurisecolare di
trasformazioni strutturali del potere e della società

Nell'età medievale non esisteva una distinzione
chiara tra sfera pubblica e sfera privata
 Le autorità feudali (chiesa, principi e nobiltà)
esercitavano prerogative al contempo pubbliche e
private
 ad esempio, non c'era separazione tra patrimonio
privato del principe e beni dello Stato
 Ai signori feudali era affidata personalmente anche
l'amministrazione della giustizia
Analisi dell’opinione pubblica 2011-12

Nel corso di un lungo processo storico, si
afferma la distinzione tra elementi pubblici e
privati
 con lo stato moderno si afferma l'idea che ciò che
è pubblico è relativo alle istituzioni statali
 mentre la società si definisce come una sfera
privata ben distinta dallo stato

Ma al contempo l'economia di mercato rende
di interesse pubblico le attività della società
 le attività economiche escono dalle mura
domestiche e divengono suscettibili di regolazione
statale
Analisi dell’opinione pubblica 2011-12

Il modello liberale della sfera pubblica
borghese si fonda sullo stato costituzionale
moderno
 che riconosce e garantisce la società come una
sfera dell'autonomia privata
 e limita il potere d'intervento dell'autorità pubblica
(statale)

Nello spazio fra società e stato, i privati
individui si riuniscono in un corpo pubblico
 e nelle vesti di cittadini trasmettono i bisogni della
società borghese allo stato

Questo spazio è appunto la sfera pubblica
 al cui sviluppo contribuiva la nascita dei giornali
quotidiani di carattere politico
Analisi dell’opinione pubblica 2011-12

Le pre-condizioni sociali per un modello
liberale di sfera pubblica appaiono oggi
venute meno
 Già a metà ‘800 il “corpo pubblico” si espanse ben
al di là dei limiti della borghesia
 per la diffusione della stampa, della propaganda e
dei movimenti politici di massa
 con la conseguente irruzione nella sfera pubblica
di conflitti fin lì confinati alla sfera privata

La sfera pubblica diventa un terreno per la
competizione di interessi
 e può assumere la forma di un conflitto violento
 dove la “pressione della piazza” acquisisce
influenza politica
Analisi dell’opinione pubblica 2011-12

Nelle democrazie di massa fondate sul
Welfare State viene meno il principio di
pubblicità delle procedure decisionali
 Le decisioni sono un compromesso fra interessi
privati conflittuali
 Le grandi organizzazioni sociali puntano a
raggiungere compromessi fra di loro e con lo stato
 Escludendo la sfera pubblica non appena possibile

L’intrecciarsi tra dominio pubblico e privato
produce una “rifeudalizzazione della sfera
pubblica”
 Le autorità politiche intervengono nella vita sociale
 I poteri sociali assumono funzioni politiche
Analisi dell’opinione pubblica 2011-12

La sfera pubblica politica vede indebolite le
sue funzioni critiche
 Prevale la ricerca di un sostegno plebiscitario
attraverso una pubblicità dimostrativa e apparente
 L’acclamazione delle politiche in un clima di
opinione non-pubblica
 La legittimazione dei compromessi attraverso un
lavoro di relazioni pubbliche e il processo della
comunicazione pubblica

La nuova sfera pubblica è abitata da un corpo
pubblico di privati individui organizzati
 Che rimpiazzano il “corpo defunto” di privati
individui in interazione reciproca e diretta
Analisi dell’opinione pubblica 2011-12

similar documents