la foresta pluviale

Report
LA
FORESTA
PLUVIALE
Progetto di lavoro
 Qual è il clima pluviale?
 Dove si trova la foresta pluviale ?
 Che cos’è la foresta pluviale ?
 E’ sfruttato l’ambiente dall’ uomo ?
 C’è popolazione nella foresta pluviale ?
 Che cosa contiene la foresta pluviale?
 Bibliografia e Sitografia
 Il clima nella
foresta
pluviale è
caldo-umido la
temperatura
non va mai
sotto i 15° sia
il giorno e la
notte .
Dove si trova la foresta pluviale ?
 Nella fascia
intertropicale più
vicina all'equatore
sai trova la
foresta pluviale.
Che cos’è la foresta pluviale ?
 E’ la più
straordinari
a riserva
biologica
della Terra
E sfruttato l’ambiente dall’ uomo ?

Questi luoghi, anche se poveri di
risorse per i popoli che vi abitano,
sono molto ricchi di materiali utili
per gli uomini del "primo mondo".
La risorsa più pregiata è il
legname, compatto e senza
imperfezioni e le specie più
utilizzate sono: il teak, l'ebano, il
palissandro e il mogano. Per
utilizzare questi ultimi sono stati
fatti intensi disboscamenti, senza
preoccuparsi di rimboschire. Aree
agricole sono state comprate
da industrie che ricavano solo
loro il beneficio non cade sulla
popolazione
Molte foreste nascondono anche
consistenti risorse minerarie, come
petrolio, ferro uranio e minerali
preziosi, la cui individuazione ha
aperto la porte alla penetrazione di
cercatori d'oro e di diamanti, e anche
di grandi compagnie minerarie.
C’è popolazione nella foresta pluviale ?

Nelle foreste vivono solo
piccoli gruppi umani,
organizzati in tribù. Infatti
non ci sono molte risorse
utilizzabili per l'uomo.
Tuttavia alcuni popoli
praticano una rudimentale
agricoltura basata sulla
tecnica del debbio.
Che cosa contiene la foresta pluviale?
 foreste
pluviali
sono
coperti di
alberi
semprever
di a foglie
larghe,
alcuni alti
come 80 m
(260 ft).
 Bibiografia :
http://www.ics.premana.lc.it/ixtesti3B/Sito%
20ambienti/foresta_pluviale.htm
 Terra 3
A cura di Stefano Guerri
Domande
 Che tipi di piante ci sono?
 Quante ce ne sono?
 Come sopravvivono?
 Che conseguenze ha il disboscamento?
 Nella foresta pluviale vive il 60% delle specie
vegetali conosciute, circa due milioni di
specie diverse.
 Le specie vegetali della foresta pluviale sono
disposte a strati verticali. Il più elevato è
costituito da alberi alti 50-60 metri.
 Al di sotto ci sono piante di differente altezza
e nel sottobosco vivono erbe, felci e
orchidee.
 Le piante della foresta pluviale ricavano il
nutrimento dalle precipitazioni constanti e
abbondanti (2000 - 4000 millimetri l’anno)
 Gli unici a sfruttare con le loro chiome la luce
del sole sono alcuni alberi alti 50-60 metri, al
di sotto c’è il sottobosco, che rimane sempre
in semioscurità, perché la vegetazione densa
e fitta lascia penetrare poca luce.
 La foresta pluviale è da vari anni sottoposta a
un forte disboscamento, per ricavare sia
legname pregiato sia aree da usare per
l’agricoltura, l’estrazione dei minerali e gli
insediamenti. Questa situazione si verifica
sopratutto in Brasile (foresta Amazzonica) e
nel sud dell’Asia. La deforestazione provoca
un forte degrado del suolo. Il sottile strato di
terreno non può sostenere a lungo
l’agricoltura ,perde la propria fertilità e si
trasforma in un crostone impenetrabile
chiamato laterite
Bibliografia:
Libro “TERRA“ 3 di Pietro Melani e Giulia Spriano
Sitografia :
http://it.wikipedia.org/wiki/Foresta_pluviale
http://www.ics.premana.lc.it/ixtesti3B/Sito%20ambienti/foresta_
pluviale.htm
Susanna Rossi
Che tipi di animali si
trovano nella foresta
pluviale?
I volatili
 Un'ara scarlatta
viene colta durante
uno spuntino nella
foresta pluviale
amazzonica
brasiliana. Questi
uccelli sono famosi
per i loro richiami
chiassosi, le zampe
a quattro artigli e il
piumaggio acceso.
Felini
 giaguari, come questo
fotografato nel
sottobosco di una
foresta pluviale
brasiliana, sono i felini
più grandi dopo tigri e
leoni e si trovano solo nel
Nuovo Mondo. Questo
predatore schivo e a
rischio caccia nelle
foreste e negli acquitrini
tra Argentina e Messico
settentrionale.
Scimmie
 Due giovani scimmie
cappuccine dal muso
bianco giocano in una
foresta pluviale del Costa
Rica. Al contrario di questi
esemplari conosciuti, la
maggior parte delle specie
che vivono nella foresta
pluviale non è ancora stata
fornita di un nome, di una
descrizione formale né di
un'analisi accurata.
Farfalle
 Le Morpho Menelaus si
trovano soprattutto
nelle fitte foreste
dell'America centrale e
latina, raggiungono
anche 15 centimetri di
ampiezza e l'azzurro
brillante delle ali dei
maschi è visibile a
occhio nudo fino ad un
chilometro di distanza.
Piranha
 piranha, temuti per la
loro voracità, vivono solo
nei fiumi del Sud
America, soprattutto nel
Rio delle Amazzoni e
nell'Orinoco. In questa
foto un giovane piranha
nero del Pantanal
brasiliano mostra ciò per
cui è tanto temuto: una
bocca piena di denti in
grado di strappare la
carne
Sitografia/bibliografia
 http://www.nature-pictures.org
 http://www.nationalgeographic.it
 http://www.ditadifulmine.com/2010/07/gatti-
selvatici-simulano-il-richiamo.html.
 Libro terra 3
Fine

similar documents