Document

Report
CIGOLA LA CARRUCOLA
DEL POZZO
EUGENIO MONTALE
Massimo Pica 2^D ITI
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
TESTO
Cigola la carrucola del pozzo,
l’acqua sale alla luce e vi si fonde.
Trema un ricordo nel ricolmo secchio,
nel puro cerchio un’immagine ride.
Accosto il volto a evanescenti labbri:
si deforma il passato, si fa vecchio,
appartiene ad un altro…
Ah che già stride
la ruota, ti ridona all’atro fondo,
visione, una distanza ci divide.
PARAFRASI
Cigola la carrucola del pozzo e
l'acqua sale alla luce e sembra che si
uniscano. Nel secchio trema un
ricordo e un'immagine sorride.
Avvicino il volto a queste labbra che
si formano: il passato si deforma,
invecchia, appartiene a un'altra
persona. Ah, già stride la ruota,
ritorna nel fondo, una distanza ci
divide
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
TESTO
Cigola la carrucola del pozzo,
l’acqua sale alla luce e vi si fonde.
Trema un ricordo nel ricolmo secchio,
nel puro cerchio un’immagine ride.
Accosto il volto a evanescenti labbri:
si deforma il passato, si fa vecchio,
appartiene ad un altro…
Ah che già stride
la ruota, ti ridona all’atro fondo,
visione, una distanza ci divide.
ANALISI FORMALE
La poesia è una lirica formata da una
strofa con versi endecasillabi.Le rime
presenti sono tra il verso 3 e il verso
6 (secchio,vecchio) e tra il verso 4,il
verso 8 e il verso
10(ride,stride,divide).Le figure
retoriche sono
onomatopee(stride,cigola),allitterazi
one(trema un ricordo nel ricolmo
secchio:ripetizione della T).Il ritmo è
abbastanza lento.I campi semantici
sono la malinconia e il passato.C'è un
enjambement tra il verso 8 e 9(stride
la ruota)
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
TESTO
Cigola la carrucola del pozzo,
l’acqua sale alla luce e vi si fonde.
Trema un ricordo nel ricolmo secchio,
nel puro cerchio un’immagine ride.
Accosto il volto a evanescenti labbri:
si deforma il passato, si fa vecchio,
appartiene ad un altro…
Ah che già stride
la ruota, ti ridona all’atro fondo,
visione, una distanza ci divide.
ANALISI DEL CONTENUTO
Il poeta è triste pensando al suo passato.
La carrucola del pozzo che sale in
superficie e poi scende di nuovo gli
ricordano i suoi ricordi che gli tornano in
mente e poi scompaiono di nuovo
proprio come fa il secchio di un pozzo.
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL
POZZO
SIGNIFICATO
DENOTATIVO
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
Cigola la carrucola del pozzo
L’acqua sale alla luce e vi si fonde
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
Trema un ricordo nel ricolmo
secchio
Nel puro cerchio un’immagine
ride
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
Accosto il volto a evanescenti
labbri
Si deforma il passato, si fa
vecchio,
appartiene ad un altro…
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
Ah che già stride
la ruota, ti ridona all’atro fondo,
Visione, una distanza ci divide.
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
SIGNIFICATO
CONNOTATIVO
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
Per l’uomo il pozzo gli riporta in
superficie dei ricordi
CIGOLA LA CARRUCOLA DEL POZZO
Ripensa a una donna e il tempo
passato
FINE

similar documents