Per visualizzare la relazione completa clicca qui.

Report
MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO
DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE
Comando Provinciale
Vigili del Fuoco LECCO

Bilancio Annuale
2014
stampato da
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Nell’ambito di programmati trasferimenti all’interno dei
quadri dirigenziali del “DIPARTIMENTO DEI VIGILI
DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA
DIFESA CIVILE”, è stato disposto l’avvicendamento del
Comandante Provinciale Vigili del Fuoco di LECCO a
partire dal 15 settembre 2014.
Il Dott. Ing. Filippo FIORELLO insediatosi il 1 settembre
2009 è stato assegnato al Comando Provinciale Vigili del
Fuoco di CREMONA.
E’ stato assegnato al Comando Provinciale di Lecco il
Dott. Ing. Roberto TOLDO nato a Latina il 24 agosto 1954 ,
proveniente dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco di
CREMONA.
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Organigramma del Comando Provinciale VVF LECCO
COMANDANTE PROVINCIALE
Primo Dirigente Dott. Ing. Roberto TOLDO
FUNZIONARI OPERATIVI
D.V.D.
Dott. Ing. Marcella BATTAGLIA (Vice Comandante)
D.V.D.
Dott. Ing. Peppino SURIANO
D.
Dott. Ing. Roberto GHIO
S.D.A.C.E. Geom.
Diego BUSDON
UFFICI
Funzionario Amministrativo
FACDVD Maria Rosa TURCHI
Personale Amministrativo
Contabile – Tecnico Informatico
n. 14 unità
 Prevenzione Incendi
PERSONALE OPERATIVO
PERMANENTE
n. 4 Capi Reparto
n. 13 Capi Squadra
n. 58 Vigili Permanenti
n. 1 ViceCollaboratore Amm.vo Contabile
n. 1 ViceCollaboratore Tecnico Informatico
n. 1 Operatore Professionale
 Personale
n. 1 ViceCollaboratore Amm.vo Contabile
n. 1 Operatore Professionale
 Segreteria/Protocollo
VOLONTARI VVF
dei Distaccamenti Volontari di
Merate, Bellano e Valmadrera
n. 1 Operatore Professionale
n. 12 Capi Squadra Vol.
 Contabilità e Ragioneria
n. 1 Collaboratore Amm.vo Contabile
n. 1 ViceCollaboratore Amm.vo Contabile
n. 1 Operatore Tecnico
n. 85 Vigili Volontari
 Affari Generali
( Polizia Giudiziaria; Statistica;
Vigilanza; docenze DL 81 )
n. 2 ViceCollab.re Amm.vo Contabile
n. 1 Funz. Amm. Cont. ViceDirettore
n. 1 Operatore Professionale
 Informatica
n. 1 ViceCollab.re Tecnico Informatico
VOLONTARI VVF
A RICHIAMO
TEMPORANEO
n. 27 Vigili Volontari
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Organizzazione del Soccorso
OPERATIVITA’
Comandante Provinciale
n. 4 Funzionari Operativi
PERSONALE OPERATIVO
suddiviso in 4 turni
8.00-20.00 20.00-8.00
n. 4 Capi Reparto
n. 13 Capi Squadra
n. 58 Vigili Permanenti
Il personale operativo, in servizio, assume diversi incarichi secondo il foglio di
servizio giornaliero sopra descritto.





nr 1 unità
nr 2 unità
nr 5 unità
nr 3 unità
nr 2 unità
Caposervizio
addetti sala operativa
squadra di prima partenza
squadra di autoscala o autogru
squadra di autobotte
Negli interventi specifici interviene il personale operativo di servizio in possesso
di specializzazione ad esempio SAF,NBCR, TAS, USAR.
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Specializzazioni
Nucleo Provinciale SAF (Speleo-alpino-fluviale)
Funzionario responsabile S.D.A.C.E. Diego BUSDON
E’ composto da 28 unità VF particolarmente addestrato e
qualificato per gli interventi di soccorso in ambienti montani,
ipogei, impervi o comunque ambienti antropici con difficoltà
di accesso o di elevata altezza.
E’ costituito da:
 n. 16 unità, suddivise nei quattro turni lavorativi, che hanno partecipato ad
un corso di livello superiore 1B; la preparazione conseguita consente loro
di operare autonomamente, in sicurezza, su terreni impervi o a grandi
altezze.
 n. 4 unità sono in possesso di brevetto 2B che consente l’impiego come
aereo soccorritori trasportati da elicottero A3412, AB109 con gancio di
recupero di verricello.
 n. 3 unità sono in possesso di brevetto 2A che consente l’impiego di
tecniche per il soccorso con barelle e il coordinamento di squadre in
operazioni complesse.
 n. 16 unità fluviali sono in grado di portare soccorso in ambito alluvionale
ed acquatico in genere.
Tutto il personale operativo ha conseguito il livello base 1A che gli consente di
operare in sicurezza negli scenari in quota più comuni.
Soccorso Nautico sulle acque interne
Funzionario responsabile S.D.A.C.E. Diego BUSDON
Oltre ad un istruttore di nuoto e salvamento VF, n° 2 istruttori di
autoprotezione ambiente acquatico (ATP), può contare su n. 61
unità VV.F. in possesso delle competenze di “autoprotezione in
ambito acquatico”.
Nr. 2 istruttori di patente nautica che hanno formato nr. 60 unità in possesso
della patente nautica che abilita alla conduzione di:
n. 1 Pilotina – n. 1 Gommone veloce da 14 posti – n. 1 Gommone
Imbarcazione appoggio e lavoro con motore fuoribordo
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
n. 1 IAL
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Nucleo Provinciale NBCR
(Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico)
Funzionario responsabile D.V.D. Marcella BATTAGLIA
Nucleo specializzato che viene attivato quando esiste un fondato
pericolo di contaminazione da sostanze nucleari, biologiche,
chimiche e radiologiche, in grado di provocare danni a persone,
animali o cose.
Il nucleo è composto da:
 n. 4 unità con competenze di “Gestione direttiva”
 n. 1 unità con competenza di “Esperto Regionale”
 n. 23 unità che hanno competenze di “Esperti Provinciali”
Rete di Rilevamento della Radioattività in aria
Sul
territorio provinciale
operano
3 centraline XR33, ubicate nei
comuni di Lecco, Merate e Introbio ed una centralina XR34 nel comune di
Bellano presso il distaccamento VVF di Bellano, per la rilevazione e la
misura della radioattività in aria in continuo e teletrasmissione delle misure.
Questo sistema consente di rilevare in tempo reale un eventuale contaminazione
dell’aria a seguito di incidenti di centrali nucleari, esplosione di ordigni
nucleari, o trasporti di materiali radioattivi ecc.
Inoltre, ogni giovedi mattina presso il Comando, vengono effettuate misure di
campionamento della radioattività in aria mediante la catena beta al fine di
verificare la presenza nell’atmosfera di IODIO 131.
Nucleo Provinciale NCP (nucleo costruzioni e puntellamenti)
nr 5 unità operative abilitate per interventi su dissesti ed opere di puntellamenti.
Nucleo Provinciale TAS (topografia applicata al soccorso)
Funzionario responsabile D.V.D. Marcella BATTAGLIA
Lo scopo del Servizio di Topografia Applicata al Soccorso (TAS) è quello di
perseguire obiettivi tesi a migliorare l’efficacia e l’efficienza dei servizi di
soccorso e delle altre attività del Corpo attraverso l’impiego integrato di risorse
umane e strumentali per la produzione, l’analisi e l’impiego di dati georeferenziati, utilizzabili per facilitare la ricerca di soluzioni a problemi complessi
che attengono alla pianificazione ed alla gestione delle emergenze nonché al
“reporting” delle operazioni effettuate.
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
 TAS 1
 TAS 2
comando Lecco
comando Lecco
nr. 8 unità operative
nr. 4 unità operative
L’operatore TAS 1 conosce ed è in grado di applicare le tecniche TAS di base
finalizzate a:
 “Leggere” e comprendere tutto quanto è riportato sulle carte tecniche,
in particolar modo la simbologia specifica; riuscire a conoscere, da una
carta topografica, il territorio che si presta ad affrontare
 utilizzare gli strumenti (GPS e Bussola) e le tecniche di orientamento,
in particolar modo il ricevitore GPS, sapendo sfruttare le caratteristiche
tecnologiche e le informazioni da esso fornite per la riuscita rapida,
professionale e sicura di interventi di soccorso in ambienti particolari
(soprattutto impervi) ;
 applicare le tecniche specifiche in interventi particolari, in particolar
modo la ricerca persone disperse, tecniche che correttamente eseguite
permettono la rapidità e un celere soccorso ad infortunati in ambienti
ostili
L’operatore TAS 2 conosce ed è in grado di applicare le tecniche avanzate
relative all’impiego dell’informazione geografica finalizzata alle attività del
Corpo. Possiede un livello di conoscenze e capacità tecniche per:
 gestire la cartografia digitale, tramite specifici software cartografici, e
cartacea (riportare le coordinate trasmesse dagli operatori presenti sul
campo, sia su supporto cartaceo che digitale, ecc…) con lo scopo di
monitorare la dislocazione dei singoli automezzi che del personale su
interventi di soccorso complessi
 realizzare mappe dedicate a specifici usi ed applicazioni; attività di
mapping (mappatura dell’evento) e planning (sia parziale che generale)
allo scopo di supportare le azioni di pianificazione e strategie da
utilizzare da parte del Direttore Tecnico dei Soccorso/Responsabile
Operazioni di Soccorso
 Produrre reportistica degli specifici interventi per atti successivi
all’evento stesso (indagini, studi di fattibilità successiva, statistica ecc.
ecc.)
 Produzione di cartografia specifica dedicata per la gestioni di interventi
futuri (mappa idranti, mappe ditte rischio incidente rilevante, coperture
radio, zone di competenza ecc. ecc.)
 Gestione di dati specifici per statistiche e/o studi di settere come ad
esempio analisi tipologie di interventi legati a specifiche porzioni di
territorio
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Nucleo Provinciale USAR (Urban Search And Rescue)
Funzionario responsabile S.D.A.C.E. Diego BUSDON
Durante l’anno 2014 il personale operativo ha seguito un modulo
formativo USAR (Urban Search And Rescue) avente la finalità
di standardizzare le procedure negli interventi di ricerca e
soccorso di vittime disperse sotto macerie. Lo scenario di
riferimento corrisponde al crollo di edifici a seguito di collassi
strutturali parziali o totali, causati da evento sismico, esplosione, dissesto della
struttura, cedimenti del sistema di fondazione e/o del terreno.
I livelli operativi dei moduli USAR previsti dalle linee guida INSARAG sono
tre:
USAR Light
USAR Medium
USAR Heavy
Il personale operativo, sia permanente che volontario, è stato formato
esclusivamente sul modulo USAR Light.
Gli operatori USAR Light (USAR-L) intervengono sullo scenario emergenziale
nell’immediatezza dell’evento e sono in grado di operare h24 su un sito
operativo per alcuni giorni (indicativamente 5-7 giorni).
Per assicurare i predetti standard, ciascun modulo USAR-L e costituito
dall’insieme di n. 2 Sezioni Operative di Colonna Mobile versione Sisma, la cui
partenza deve avvenire entro 30 minuti dalla disposizione operativa.
Laboratorio Dispositivi Protezione Individuale
Funzionario responsabile D.V.D. Peppino SURIANO
Gestione e manutenzione autorespiratori e degli esplosimetri.
Gli autorespiratori vengono indossati dal personale su tutti gli interventi di
soccorso ove c’è carenza di ossigeno o presenza di gas tossici.
Gli esplosimetri rilevano la presenza di miscele esplosive nei locali chiusi o
all’aperto dando indicazioni precise sul pericolo di eventuale esplosione
indispensabili per la salvaguardia delle persone soccorse e per la stessa sicurezza
degli operatori.
Nucleo TLC provinciale
Funzionario responsabile D. Roberto GHIO
Si occupa della gestione della comunicazione radio e ripetitori radio nel
territorio provinciale.
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Mezzi di Soccorso – Sede Centrale
3 Autopompaserbatoio
2 Autobotti
1 AF Polisoccorso COMBI
1 Autoscala
1 AG Cormach 40 ton.
1 AF Ducato pulmino 9 posti
2 Autofurgoni
1 AF/UCL
9 Fuoristrada
8 Autovetture
Mezzi Speciali
1 Carro Autorespiratori
1 Carro attrezzature
Speleo-Alpino-Fluviali
1 Modulo per incendi boschivi
1 ACT trasporto materiale
1 Automezzo specifico per emergenze di tipo NBCR
1 Carrello Decontaminazione per emergenze di tipo NBCR
Macchinari Speciali
1 Idrovora
1 Colonna Fari
1 Fotoelettrica
1 ACT colonna mobile
1 G.E. posto su carrello
6 Rimorochi/carrelli
Mezzi Nautici
1 Pilotina da 150 HP
1 APWC/moto d’acqua
1 Gommone da Rafting
1 Imbarcazione semirigida da 7 metri da 90 HP
1 Natante da 5 metri da 40 HP
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Nuovi mezzi – AF/UCL
Nel mese di settembre è stato assegnato
al comando VVF di Lecco un UCL
(unità di comando locale) proveniente
dal comando VVF di Brescia.
Al momento, il mezzo, non è ancora
operativo in quanto deve essere
sottoposto ad alcune modifiche ed
aggiornamenti ai sistemi informatici e
gestionali.
L'unità di comando locale è una postazione mobile di comando e
coordinamento, utilizzata per la gestione di interventi di soccorso tecnico
urgente che ha il vantaggio di operare direttamente in loco; perciò può essere
considerato un’estensione delle sale operative dei Comandi dei VVF.
Nella gestione d’interventi in scenari complessi, ove devono operare diverse
componenti del soccorso, consente di svolgere azioni coordinate del DTS
(direttore tecnico del soccorso) con altre organizzazioni.
Nella ricerca di persone disperse l’UCL permette di pianificare e gestire le
operazioni di soccorso utilizzando la tecnologia dei sistemi TAS (topografia
applicata al soccorso).
L’UCL dei vigili del fuoco,
nella configurazione ordinaria,
è provvisto
di sistemi di
comunicazione
radio
e
telefonici che permettono di
effettuare i contatti con
l’esterno e dispone, inoltre, di
supporti informatici per la
gestione e l’elaborazione di
dati e di cartografie facendo
ricorso a specifici programmi
professionali cartografici.
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
DISTACCAMENTI
Composti da personale volontario
Standard d’intervento 5 – 10 minuti dalla chiamata
MERATE
Personale
n. 5
n. 42
Mezzi
1 Autopompaserbatoio
Capi Squadra 1 Autobotte
Volontari
1 Autoscala
1 Fuoristrada
Vigili
1 Vettura
Volontari
1 Gommone da 25 HP
5 Rimorchi/carrelli
BELLANO
Personale
n. 6
CapiSquadra
Volontari
n. 24
Vigili
Volontari
Mezzi
1 Autopompaserbatoio
1 Autobotte 4x4
1 Polisoccorso
2 Fuoristrada
1 Gommone da 115 HP
1 vettura
1 I.A.L. Imbarcazione
Appoggio Lavoro
2 rimorchi/carrelli
VALMADRERA
Personale
n. 1 Capo Squadra
Volontario
n. 19 Vigili
Volontari
Mezzi
1 Autopompaserbatoio
1 Autobotte
1 Fuoristrada
2 Rimorchi/carrelli
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
STATISTICA INTERVENTI DAL
1 gennaio 2014 al 31 ottobre 2014
I dati statistici illustrati nell’opuscolo sono stati estratti dalle schede che
raggruppano tutti i rapporti d’intervento compilati dal caposquadra, utilizzando
l’applicativo STAT-RI su supporto informatico.
L’applicativo importa, attraverso il numero di rapporto,
i dati inseriti
dall’operatore di sala operativa con il software SO115, salvaguardando
l’integrità e la correttezza delle informazioni.
Entro l’anno 2015 l’applicativo STAT-RI verrà aggiornato con un nuovo portale
web integrato STAT-RI WEB, già sperimentato da alcuni comandi provinciali.
Il Comando Vigili del Fuoco di LECCO nel periodo dal 1 gennaio 2014 al 31
ottobre 2014 ha effettuato n.
1898 interventi per soccorso tecnico urgente.
grafico 1 - totale interventi effettuati negli anni 2010/2014
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
INCENDI
Nel grafico sottostante, vengono
indicati i dati del periodo dal 1 gennaio
2014 al 31 ottobre 2014: gli incendi
generici, gli incendi di canne fumarie, gli
incendi di bosco e sterpaglie e gli incendi
di autovetture.
grafico 2 - suddivisione tipologia incendi
In proporzione gli incendi sono così suddivisi:
 54,00%
incendio generico
 18,29 % incendio boschi e sterpaglie
 17.14 % incendio canna fumaria, tetto
 10,57% incendio autovetture
grafico 3 - suddivisione in percentuale tipologia incendi
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
grafico 4 – interventi suddivisi per tipologia
Gli interventi di soccorso tecnico urgente effettuati dal 1 gennaio 2014 fino al 31
ottobre 2014 sono aumentati dal 14,5% rispetto allo stesso periodo
precedente, ma nel dettaglio si evidenziano, a seconda delle principali tipologie:
 un calo del 7,16 % del totale degli incendi totali
 un calo del 8,47 % delle fughe di gas
 un sensibile incremento del 99,26 % per gli allagamenti
 un incremento del 48,33 % degli interventi per soccorso persona
 un incremento del 19,35 % degli incidenti stradali
 un sensibile incremento del 111,29% per le frane e smottamenti
grafico 5 – rappresentazione in percentuale delle tipologie d’intervento
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
A causa del cambiamento climatico nell’anno
corrente si è registrato un aumento delle
precipitazioni, sia come intensità che come
quantità d’acqua caduta al suolo; inoltre, si sono
verificati fenomeni atmosferici violenti come
trombe d’aria e forti grandinate.
Il Comando ha visto perciò raddoppiati gli
interventi per allagamenti, taglio alberi, recupero
parti pericolanti, smottamenti e frane.
Nella provincia di Lecco si sono verificati diversi
fenomeni meteorologici in modo particolarmente
intenso nelle seguenti date:
 dal 14 giugno
al 15 giugno
interventi
nr.
46
 dal 24 giugno
al 30 giugno
interventi
nr.
90
 dal 10 agosto
al 15 agosto
interventi
nr. 177
 dal 22 ottobre
al 24 ottobre
interventi
nr. 137
Il personale operativo dei Vigili del Fuoco riveste la qualifica di ufficiale e
agente di polizia giudiziaria, a competenza limitata a tutti i reati attinenti
all’ambito delle proprie competenze.
Sono state svolte le seguenti attività:
 Comunicazioni di notizie di reato
nr
36
 Accertamenti tecnici urgenti con esito doloso/colposo
nr
30
 Procedimenti sanzionatori D.Lgs. 758/94 per reati
contro la sicurezza e salute sui luoghi di lavoro
nr
13
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
TIPOLOGIA DEGLI INTERVENTI
Periodo dal 1 gennaio 2014 al 31 ottobre 2014
Incendi
Soccorso a persone
Soccorso animali
Incendio, esplosione, scoppio
Incendio canne fumarie,
bosco, sterpaglie
350
Incidente stradale
148
Soccorso, salvataggio persone
Incidente sul lavoro
Trasporto ammalati, feriti
310
Apertura porte, finestre
87
Ascensore bloccato
30
Salvataggio animali
98
Dissesto statico
27
38
11
29
102
Allagamento, danno da acqua
Prosciugamento
269
Fuga gas
54
29
5
4
83
128
40
6
2
48
Rimozione ostacoli stradali
Rimozione ostacoli
Recupero veicoli, merci
Pulizia sede stradale
Statica
Acqua
Valanga, frana, smottamento
Assistenza Enti, manifestazioni
Recupero salma
Recupero animali morti
Rimozione parti pericolanti
Taglio alberi pericolanti, caduti
Altri tipi
Rimozione nidi imenotteri
Tacitazione allarme
Chiusura idrante
Sopralluoghi, verifiche tecniche
Totali
1898
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Ripartizione interventi
tra le sedi di servizio
dal 1 gennaio 2014 al 31 ottobre 2014
LECCO
1114
MERATE
471
BELLANO
181
VALMADRERA
127
Altri COMANDI
5
TOTALI
1898
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Ripartizione interventi per qualifica
Funzionari
46
Capi Reparto
49
Capi Squadra
1090
Vigili Permanenti
4823
Vigili Volontari
3658
Vigili Volontari in servizio
temporaneo
523
Totale
9189
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
IMPIEGO DEGLI
AUTOMEZZI PER SOCCORSO
dal 1 gennaio 2014 al 31 ottobre 2014
APS
- Autopompaserbatoio
1550
ABP
- Autobotte
97
AS
- Autoscala
214
AF-POL
- Polisoccorso
50
AG
-Autogru
41
BA/BP
- Pilotina, Gommone
54
CA
- Fuoristrada
370
AV-AF
- Autovettura
40
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
CORSI INTERNI DI
FORMAZIONE PROFESSIONALE
Oltre all’attività di addestramento ed aggiornamento ordinario, sono stati
svolti corsi di formazione:
Corso
“NBCR 2° livello e strumentazione”
Presso polo didattico VVF Dalmine (n. 1 unità)
Corso
“Formazione passaggio qualifica Capo Squadra”
Presso polo didattico VVF Dalmine (n. 3 unità)
Corso
“Dissesti Statici e Puntellamenti”
Presso Comando VVF Brescia (n. 2 unità)
Corsi
Regionali “SAF Fluviale”
Presso Comando VV.F. di Sondrio (n. 5 unità)
Corsi
Regionali “SAF 1 B”
Presso Comando VV.F. di Sondrio (n. 2 unità)
Corsi
Regionali “SAF 2 A”
Presso Comando VV.F. di Varese (n. 1 unità)
Corso
“SAF 1 A speleo-alpino-fluviale”
Presso Comando VV.F. di Lecco Distaccamento di Merate (n. 6 unità)
Presso Comando VV.F. di Lecco Distaccamento di Bellano (n. 6 unità)
Corsi
Tecniche Primo Soccorso Sanitario “TPSS”
Presso Comando VV.F. di Lecco (n. 11 unità)
Corsi
Tecniche Primo Soccorso Sanitario “TPSS”
Presso Comando VV.F. di Como (n. 5 unità)
Corso
“ATP in ambiente acquatico”
Presso Comando VVF di Lecco (n. 9 unità)
Corso
“Patente nautica di 1 categoria”
Presso Comando VVF di Lecco (n. 9 unità)
Corso
“Patente terrestre III categoria”
Presso Comando VVF di Lecco (n. 3 unità)
Corso
“Patente terrestre III con abilitazione guida fuoristrada”
Presso Comando VVF di Lecco (n. 8 unità)
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
PREVENZIONE DEGLI
INCENDI
L’attività di prevenzione degli incendi è insieme al soccorso tecnico urgente,
preminente attività istituzionale dei Vigili del Fuoco fin dal 1941, e si espleta
attraverso attività di normazione, esami, controlli, omologazioni e certificazioni
che fanno tesoro dell’esperienza e degli studi sugli incendi e l’esplosioni reali
che scaturiscono dal servizio di soccorso di tutti i giorni.
I servizi espletati da questo Comando sulle 80 attività soggette al controllo dei
Vigili del Fuoco e sulle 9 attività a rischio di incidente rilevante, sono cosi
riassunti:
(periodo dal 1 gennaio 2014 al 31 ottobre 2014)
Valutazioni dei Progetti:
- Valutazioni progetto B
113
-
92
116
67
8
Valutazioni progetto C
Pareri favorevoli
Pareri favorevoli con condizioni
Pareri contrari
Segnalazioni Certificate
di Inizio Attività (SCIA)
-
411
Scia A
Scia B
Scia C
Scia GPL A
Attestazioni di rinnovo periodico
135
81
70
125
583
Commissioni per i locali di pubblico spettacolo, oli
minerali, etc.
97
Conferenze dei servizi
20
Istruttorie e controlli su attività a rischio di incidente
rilevante
2
Visite ispettive art. 19 Dlvo 139/06
27
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
UFFICIO
COMUNICAZIONE ESTERNA
Nel corso del 2014 il Comando ha curato maggiormente gli aspetti della
comunicazione pubblica, soprattutto con riguardo all’attività di soccorso tecnico
urgente.
In accordo con le recenti direttive emanate dal Capo Dipartimento sono stati
rafforzati i rapporti con gli organi di informazione locali e - attraverso
un’organizzazione interna strutturata con un referente provinciale e due addetti
in ogni turno – è stato offerto un frequente aggiornamento sugli interventi di
soccorso ritenuti rilevanti e sulle notizie di interesse per i media.
L’ufficio Comunicazione del Comando nel corso dell’anno ha inviato:
 31 comunicati e 93 foto in occasione di scenari di intervento,
 1 comunicato e 14 foto per esercitazione in azienda a rischio di incidente
rilevante,
 1 comunicato, 3 foto e 2 video per corso di formazione “ Autoprotezione
in ambiente acquatico”
 1 comunicato per la donazione di un defibrillatore Automatico (DAE) da
parte del Rotary Club
 1 comunicato e 3 foto per incontro informativo con ragazzi di un oratorio
estivo.
per un totale di 35 comunicati stampa, 113 foto e 2 video.
Le immagini hanno sempre riportato il logo istituzionale del Corpo nazionale.
L’attività di comunicazione pubblica istituzionale attivata dal Comando è stata
apprezzata dagli addetti ai lavori, che hanno ricevuto notizie precise dal punto di
vista tecnico ed operativo ed elementi di affidabilità a garanzia di una corretta
informazione alla cittadinanza.
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
FORMAZIONE PROFESSIONALE DEGLI
ADDETTI ALLE EMERGENZE
AZIENDALI
(D.Lgs. 81/08 )
Il comando di Lecco ha erogato le sotto elencate prestazioni alle seguenti attività:
Corsi aggiornamento nr. 25
Corsi per un totale di 224 addetti alle ditte:
Coop. Sociale La Vecchia Quercia
Villa Serena ASA
Ditta SteelTecnica
Coop. Sociale Ancora Servizi
Casa di Riposo Mandello
Fondazione Sacra Famiglia
Rif. Dino Tavecchia
Butangas s.p.a.
Laser s.n.c.
Pulservice s.r.l.
Agrati Group s.p.a.
Vibar Nord s.p.a.
Petrolcarbo
Coop. Sociale La Muggiasca ARL
Coop. Sociale Nuove Prospettive
Coop. Sociale KCS Caregiva.
Blue Ribbon s.r.l.
S.I.T.A.B. s.p.a
Casa Riposo Dott. Luigi e Regina
Sironi
INRCA
Esami per un totale di 285 addetti alle ditte:
La Casa di Franco s.r.l.
INRCA
Coop. Sociale KCS Caregiva.
Fondazione Sacra Famiglia
Cartiera dell’Adda
Nuove Prospettive ARL
Residenza Villa Serena
La Nostra Famiglia Bosisio Parini
Parrocchia San Vito Barzanò
Casa Riposo Madonna della Neve
Istituti Milanese Martinitt
Leroy Merlin SRL
Butangas s.p.a
Casa Riposo Mandello
Coop. Sociale La Vecchia Quercia
Silea s.p.a.
Casa Riposo Dott. Luigi e Regina
Sironi
SERVIZI DI VIGILANZA
I servizi di Vigilanza antincendi, espletati per Legge dai Vigili del Fuoco,
vengono prescritti dalle Commissioni Provinciali o Comunali di Vigilanza sui
locali di pubblico spettacolo, e devono essere richiesti in tutti gli altri casi
previsti dalla legge.
Nel periodo di riferimento sono stati effettuati servizi per un impegno totale
pari a:
Capi Squadra
ore totali
165
Vigili del Fuoco
ore totali
341
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
CAMPAGNA “SCUOLA SICURA”
Da parecchi anni ormai, i Vigili del Fuoco espletano un’attività informativa
presso le strutture scolastiche al fine di divulgare comportamenti e misure per
migliorare la sicurezza di alunni e personale scolastico.
La programmazione, come al solito concordata con l’Ufficio Scolastico
Provinciale e i Circoli scolastici della provincia, ha visto i Vigili del Fuoco
impegnati in tutte le scuole di ogni ordine e grado.
Incontri svolti fino al 31 ottobre
Nido
Scuola Primaria
Scuola secondaria 1° Grado
Scuole Speciali
Incontri
Incontri
Incontri
Incontri
2
4
1
0
Visite
Visite
Visite
Visite
2
7
1 Prove Evacuaz 1
3
CAMPAGNE
“CASA SICURA” “GAS SICURO”
“AMBIENTE SICURO INFANZIA”
Dal mese di ottobre dello scorso anno, sono state avviate nella provincia di
Lecco, le campagne “Casa Sicura” , “Gas Sicuro” e “Ambiente sicuro infanzia”
rientrano nella promozione di iniziative sul territorio volte a diffondere e
promuovere la cultura della sicurezza verso i cittadini.
Le campagne sono rivolte a tutti e si sono già raccolte numerose adesioni e
fanno intravedere per il futuro un andamento in crescita favorevole a una più
estesa divulgazione.
Inoltre sono state distribuite 530 brochure in varie lingue per i datori di lavoro
extracomunitari nell’ambito del progetto “Sicurezza antincendio per il datore di
lavoro – obblighi e consigli”
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
CAMPAGNA “AMBIENTE SICURO
INFANZIA”
Incontri
Visite sedi operative
Prove di evacuazione
7
16
2
Il Comando ha, inoltre, partecipato alle seguenti iniziative:
 SETTIMANA AVVENTURA – MONTEVECCHIA
20 alunni Scuola Secondaria 1° grado
 C’E IN GIOCO LA PROTEZIONE – LECCO
50 alunni Scuola Primaria
 FIRE PARTY – MERATE
 “ ANCH’IO SONO LA PROTEZIONE CIVILE” –BELLANO
45 alunni scuola secondaria 1° grado
 “ ANCH’IO SONO LA PROTEZIONE CIVILE” – Airuno
31 alunni scuola primaria
 Simulazione maxi emergenza 2014 Bellano
distaccamento VVF Bellano
 Esercitazione Playground 2014 – Rovagnate
distaccamento VVF Merate
 Evento benefico MACHO DEL MIO CUORE – Costamasnaga
123
alunni scuola infanzia
81
alunni scuola primaria
9
alunni secondaria 1° grado
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]
Relazione Attività dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014
Iddio, che illumini i cieli e colmi gli abissi,
arda nei nostri petti, perpetua, la fiamma del sacrificio.
Fa’ più ardente della fiamma il sangue
che ci scorre nelle venerdì vermiglio come un canto di vittoria.
Quando la sirena urla per le vie della città,
ascolta il palpito dei nostri cuori votati alla rinunzia.
Quando a gara con le aquile verso di te saliamo,
ci sorregga la tua mano piagata.
Quando l’incendio irresistibile
avvampa, bruci il male che
s’annida nelle case degli uomini,
e non la ricchezza che accresce
la potenza della Patria.
Signore, siamo i portatori della Croce
ed il rischio è il nostro pane quotidiano.
Un giorno senza rischio è non vissuto, poiché
per noi credenti la morte è vita, è luce:
nel terrore dei crolli, nel furore delle acque,
nell’inferno dei roghi.
La nostra vita è il fuoco, la nostra fede è Dio
Per santa Barbara martire! Cosi sia…!
Sede Operativa : Piazza Bione,12 – 23900 Lecco – Tel. 0341/364251
e-mail: [email protected]

similar documents