la visione interforze, Marco Bertolini, Comandante COI

Report
Slide 1

IL POTERE AEREO
NELL’OTTICA INTERFORZE

Gen. C.A. Marco BERTOLINI
Comandante del COI

Roma, 20 marzo 2014


Slide 2

DOTTRINA UK

“L’abilità di proiettare il potere dalla
terza dimensione e dallo spazio per
influenzare il comportamento delle
genti o il corso degli eventi”

Edizione 2009

2


Slide 3

DOTTRINA NATO

“L’abilità di usare capacità aeree
per influenzare il comportamento di
attori e il corso degli eventi”
Edizione 2013

AIR POWER

3

JOINT


Slide 4

DIMENSIONE JOINT DELLE OPERAZIONI

4


Slide 5

STRUTTURA NATO

Air
Command HQ
(Ramstein)

Color Key

Joint

Land

Air

Maritime

5

Maritime
Command HQ
(Nortwood)


Slide 6

IL JFC E IL POTERE AEREO

Deployed HQ
From NCS

Deployed HQ
From NFS

Strategic

NCS
Operational Level
(Static Location)

Operational
(Deployed)
Tactical
Forces

or or
AC/
JFC
MC

NCS
LTRP

NFS

or
JFC

JTFHQ
(from JFC)

NFS: LTRP & Force
Generated

HQ
JLSG

HRF(L)
LCC HRF(L)
ACC HRF(L)
MCC SOCC

JTF HQ
(from NFS)

NRF
LCC
HRF(L)
HRF(L)
ACC
MCC
SOCC

6

HQ
JLSG

LCC or
direct to
Tactical


Slide 7

STAFF DEL CINCDIFESA

COMANDO

7


Slide 8

SMD

Ca.SMD

SME

SMM

SMA

COI
CC
COE

CC
CINCNAV

CC
COA

TEATRI
TEATRI
8

CGCC


Slide 9

SMD

Ca.SMD

SME

SMM

SMA

COI
CC
COE

CC
CINCNAV

CC
COA

COMFOR

9

CGCC


Slide 10

SMD

Ca.SMD

SME

SMM

SMA

ACO

COI

COE

CGCC

CC
CINCNAV

CC
COA

JFC

ISAF
IJC

COMFOR

CC

10

CC


Slide 11

/

COM

JFHQ

VICE

LEGAD

QG

EU OHQ

AVAC

COS

/

/

J2

J3

J5P

Cyber

J5S

JOPG

GCO

OPERAZIONI

JF/T

JFS

JOC

J7

UCOA

CIMSO

GIV

J9

SPT. OPV

J1

TGT

11

JMCC

J4

J6 CIS

J8

JMED


Slide 12

ADVANCED PARTY PER J (C)HQ
Ca.SMD

OPCOM
IMPIEGA JRRF

OPCON
COM JFHQ

OPCON/TACOM
DISASTER RELIEF, NEO, HA

JRRF
Unità di Manovra 3-5 unità
Fino a 20 mix. gio.
PIANIFICAZIONE DI CONTINGENZA=CORE
BUSINESS
+
Combat Support

12

CSS


Slide 13

IL COI E IL POTERE AEREO

OPCOM

OPCON
COM JTF/COM JFHQ

MLE

TACOM

TG MAR*

LLE

SOLE

TF C4

JLSG

COMJFAC

ACCE
MPA

GR TAT
187 PAR.

GR. TAT.
2 ALP

MP

SOF*

TG AIR*

*Gli assetti di tali componenti sono impiegati secondo le priorità della Campagna dal Comandante Operativo.

13


Slide 14

ABILITA’ DI USARE CAPACITA’ AEREE

14


Slide 15

STRUMENTI C2 PER IL POTERE AEREO NAZIONALE
COMANDO E CONTROLLO
C2I Difesa

Portale C2I

NCO
World

C2
Services

JCOP (Light Viewer) JCOP (Web Viewer)

J-Chat
Classificata
DB

«JCOP» Functional Service

Service
Registry

CORE SERVICES

ENTERPRISE SERVICE BUS

FAS NATO

ITA SWAN

Prodotti del
TOPFAS

EINET Class

ITAF S WAN

SIACCON 2

AIR C2IS

ROS
MCCIS

15

LOGFAS
(Adams)


Slide 16

RISORSE CHE CARATTERIZZANO IL POTERE AEREO NAZIONALE

LA GENERAZIONE DELLE FORZE

JIC – 003
(Joint Integrating
Concept)
JOINT RAPID
RESPONSE FORCES
(JRRFs)

16


Slide 17

RISORSE CHE CARATTERIZZANO IL POTERE AEREO NAZIONALE
LA GENERAZIONE DELLE FORZE

ELABORAZIONE DI PIANI E
ORDINI DA PARTE DEL COI
PER SODDISFARE LE
ESIGENZE

NAZIONALI
NATO
UE
ONU
CONTINGENZA
EMERGENZA

ELABORAZIONE ESIGENZE
IN PRIORITA’ DI
DISPONIBILITA’ /
APPRONTAMENTO

ROMEO 1
ROMEO 2
ROMEO 3

PACCHETTO JRRF
INCLUSE CAPACITA’ OPERATIVE AEREE
17


Slide 18

RISORSE CHE CARATTERIZZANO IL POTERE AEREO NAZIONALE
LA GENERAZIONE DELLE FORZE

Unità di Manovra 3-5 unità
+
Combat Support

Fino a 20 mix. gio.

CSS

18


Slide 19

POTERE AEREO NAZIONALE IN ISAF

OPCON
TACOM
TACON
COORD AUTH
NATIONAL LINE
19


Slide 20

POTERE AEREO NAZIONALE IN ISAF
TF “FENICE” AVIATION BN
AW-129 (QRA/QRF)
 CCA/CAS/Manoeuver (SOF)
 Escort (Air-Ground)
 Overwatch
 RECCE
 Show of Force/Presence

NH-90 (QRF)
 Combat Support
 Combat Service Support
 CASEVAC/MEDEVAC/ FWD MEDEVAC
 Airborne C2
 SOF/HELISNYPING

CH-47 (QRF)
 Combat Support;
 Combat Service Support;
 CASEVAC/MEDEVAC/ FWD MEDEVAC;
 SOF Ops / Fast Roping.

20


Slide 21

POTERE AEREO NAZIONALE IN ISAF
JOINT AIR TASK FORCE
AMX
 ISR
 RICOGNIZIONE
 CAS+ PRONTEZZA A TERRA
 CAPACITA’ «ROVER»

PREDATOR B
 INTELLIGENCE
 SORVEGLIANZA
 RICOGNIZIONE
 SCORTA A CONVOGLI
 PROTEZIONE DELLE FORZE

EC-27J «JEDI»
(JAMMING & ELECTRONIC DEFENSE INSTRUMENTATION)

 SUPPORTO GUERRA ELETTRONICA
 DOMINIO NELLO SPETTRO EM (COMMS)
 PROTEZIONE ATTIVA CONTRO GLI IED

HERCULES C-130J
 TRASPORTO TATTICO ;
 TRASPORTO LOGISTICO;
 AIR DROP;
 LEAFLET DROP.

21


Slide 22

LIBANO ‘83
SOMALIA ‘93
BOSNIA DAL ‘95

LIBANO ‘07
AFGHANISTAN DALLO ‘01
IRAK DALLO ‘02
SERBIA – KOSOVO ‘99
LIBIA ‘11


Slide 23


Slide 24


similar documents