Presentazione di PowerPoint

Report
Il Prefetto di Club
Giovanni Abbiati e Eliseo Tosato - Prefetto
Distrettuale
D-2060
S.I.P.E. – Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
RIEPILOGO DELLA RELAZIONE
CONSIDERAZIONI SULLE CONVIVIALI ROTARIANE
- INCARICHI DEL PREFETTO ALL’INTERNO DEL CLUB
- CONSUETUDINI ROTARIANE
- CONSIGLI SUL CERIMONIALE
- INDICAZIONI SULL’ORGANIZZAZIONE DELLE CONVIVIALI
-
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
LE NOSTRE RIUNIONI COSTITUISCONO IL BIGLIETTO
DA VISITA CHE PRESENTIAMO AGLI OSPITI, SIANO
ESSI ROTARIANI O NO, E SONO UNA FORMA DI
COMUNICAZIONE IMMEDIATA: PERTANTO A NOI
SPETTA IL COMPITO DI ORGANIZZARLE AL MEGLIO.
IL PREFETTO AGISCE COME UN PADRONE DI CASA,
PORGE IL PRIMO BENVENUTO AGLI OSPITI,
PROVVEDE ALLA LORO INIZIALE ACCOGLIENZA E
ALL’ EVENTUALE PRESENTAZIONE AL PRESIDENTE,
CURA CHE I SOCI E GLI OSPITI SIANO SISTEMATI IN
MODO DA GARANTIRE AD OGNI TAVOLO UN
RICAMBIO PERIODICO
DEI COMMENSALI
E
FAVORIRE NUOVE CONOSCENZE.
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
E’ COMPITO DEL PREFETTO ASSEGNARE
I POSTI DEGLI INVITATI COMPILANDO
EVENTUALMENTE
I
RELATIVI
SEGNAPOSTI,
SOPRATTUTTO
NEL
TAVOLO PRESIDENZIALE.
IN OCCASIONE DI PARTECIPAZIONE DI
ROTARIANI OD OSPITI STRANIERI IN
VISITA, SARA ’ CURA DEL PREFETTO
RICERCARE
UNA
SISTEMAZIONE
IDONEA, POSSIBILMENTE ACCANTO A
SOCI CHE NE CONOSCONO LA LINGUA
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
AL PREFETTO SPETTA IL COMPITO DI
ORGANIZZARE E COORDINARE L’EVENTO
NELLA SUA INTEREZZA,
AL FINE
DI
CONSENTIRE AL MEGLIO LO SVOLGIMENTO
DELLE
MANIFESTAZIONI.
QUINDI
AL
PREFETTO E’ AFFIDATA ANCHE LA SOLUZIONE
DI EVENTUALI PROBLEMI ORGANIZZATIVI O
LOGISTICI
NELLE OCCASIONI CHE LO RICHIEDONO IL
PREFETTO PROVVEDERA ’ ALL ’ ADDOBBO
DELLA SALA.
IL PREFETTO DOVRA’ SCEGLIERE I CIBI DELLA
CONVIVIALE E CURARE LA STAMPA DEL
MENU’, SEMPRE CONTROLLANDONE I COSTI
IN OTTEMPERANZA A QUANTO PREVISTO DAL
DIRETTIVO.
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
NELLE OCCASIONI CHE LO RICHIEDONO IL
PREFETTO PROVVEDERA’ ALL’ADDOBBO
DELLA SALA.
CONSIDERANDO
LE
MOLTEPLICI
FUNZIONI, E ’ CONSIGLIABILE CHE IL
PREFETTO NON PRENDA POSTO AL
TAVOLO DELLA PRESIDENZA, COSI’ DA
GARANTIRSI LA MASSIMA LIBERTA ’ DI
AZIONE E MOVIMENTO, SENZA LASCIARE
UN POSTO VUOTO AL TAVOLO DELLA
PRESIDENZA
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
IN OCCASIONE DI SERATE IMPORTANTI IL
PREFETTO ORGANIZZA UN SERVIZIO
FOTOGRAFICO ED EVENTUALMENTE LA
REGISTRAZIONE
DEGLI
INTERVENTI,
ANCHE AL FINE DI PREPARARE UN
COMUNICATO
STAMPA,
OLTRE
ALLA
DOCUMENTAZIONE PER L ’ ARCHIVIO DEL
CLUB ED IL BOLLETTINO
CAMPANA, BANDIERE E LABARO, NELLA
CORRETTA POSIZIONE, RACCOLTA DELLE
FIRME,
RICADONO
FRA
LE
RESPONSABILITA’ DEL PREFETTO
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
CONVIVIALI ROTARIANE
VISITA DEL GOVERNATORE
PASSAGGIO DELLE CONSEGNE
ASSEMBLEE DI CLUB
INTERCLUB
ELEZIONI DEL PRESIDENTE
AMMISSIONE DI NUOVI SOCI
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
LE RELAZIONI PUBBLICHE COINVOLGONO OGGI MOLTI ASPETTI DELLA VITA
LAVORATIVA E SOCIALE. RISULTA DIFFICILE ORMAI PRIVARSI DI QUESTO
INSIEME DI ATTIVITA’ CHE CI CONFRONTANO E CI METTONO IN RELAZIONE
CON I NOSTRI CONSIMILI.
ALLA COMUNICAZIONE SI AFFIANCA UN ALTRO STRUMENTO IMPORTANTE E
SPESSO POCO CONOSCIUTO: IL CERIMONIALE.
DEFINIAMOLO L ’ INSIEME DI REGOLE, SCRITTE E TRADIZIONALI, CHE
PRESIEDONO ALLO SVOLGIMENTO ARMONICO E ORDINATO DI QUALSIASI
MANIFESTAZIONE.
CERIMONIALE ECCLESIASTICO, DIPLOMATICO, MARITTIMO, CERIMONIALE DI
STATO, ECC.
IL CERIMONIALE REGOLA QUINDI LA VITA DI RELAZIONI PUBBLICHE E VA IN
QUESTE OCCASIONI APPLICATO MA ANCHE INTERPRETATO CON LA GIUSTA
FLESSIBILITA’. NESSUN ORGANISMO CHE SI RISPETTI PUO’ FARNE A MENO
SE SI VUOLE CONFERIRE DIGNITA ’
E STILE ALLA PROPRIA
ORGANIZZAZIONE.
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
NELLE CONVIVIALI UFFICIALI IL RAPPRESENTANTE DI UN ESPONENTE DI
QUALSIASI CARICA ASSUME UGUALI DIRITTI DELLA PERSONALITA’
RAPPRESENTATA
I O LE CONSORTI IN OGNI CASO ASSUMONO LO STESSO RANGO DELLA
MOGLIE O DEL MARITO E NON SIEDERANNO MAI A FIANCO DEL CONIUGE
IN OCCASIONE DI PRESENZA CONTEMPORANEA DI PIU’ PASTGOVERNATORI VIGE LA REGOLA CHE IL GOVERNATORE ATTUALE PRECEDE
IL FUTURO (INCOMING), IL FUTURO PRECEDE IL PASSATO (PAST)
UN SOCIO ROTARIANO CHE RIVESTE UNA CARICA PUBBLICA , SE LA
RIUNIONE E’ PRETTAMENTE ROTARIANA , HA LE STESSE PREROGATIVE
DEGLI ALTRI SOCI; SEGUE L’ORDINE DELLE PRECEDENZE SE LA RIUNIONE
E’ UFFICIALE O PUBBLICA
SI DEVE ACCORDARE UNA PRECEDENZA DI CORTESIA ALLE PERSONE
INVESTITE DI UN ALTO VALORE SPIRITUALE O RAPPRESENTATIVO (
MEDAGLIE AL VALOR MILITARE O CIVILE , PRIORI DI CONVENTI, ECC.)
LA PERSONA IN ONORE DELLA QUALE VIENE OFFERTO UN RICEVIMENTO O
NE E’ IL RELATORE HA LA PRECEDENZA SUGLI ALTRI OSPITI
A PARITA’ DI RANGO LA PRECEDENZA SPETTA AGLI OSPITI STRANIERI
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
ORDINE DELLE PRECEDENZE NEL DISTRETTO
•
Governatore Distrettuale
•
Cariche del R. I. secondo il precedente protocollo
•
Governatore Distrettuale eletto
•
Istruttore Distrettuale (se anche ex Governatore)
•
ex Governatori Distrettuali (Past, ordine inverso anzianità di carica)
•
Governatore Nominato
•
Governatore Designato
•
Assistente del Governatore
•
Segretario Distrettuale
•
Tesoriere Distrettuale
•
Prefetto distrettuale
•
Presidente Commissione Distrettuale
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
ORDINE DELLE PRECEDENZE NEI CLUB ROTARIANI
• PRESIDENTE
• PRESIDENTE ELETTO (incoming)
• VICE PRESIDENTE
• EX PRESIDENTE (past)
• PRESIDENTE NOMINATO
• SEGRETARIO
• TESORIERE
• PREFETTO
• CONSIGLIERE
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
IL PRESIDENTE AVRA’ POSTO AL CENTRO DEL
TAVOLO DELLA PRESIDENZA E DOVRA’ ESSERE
RIVOLTO ALL’ENTRATA DELLA SALA.
A TAVOLA IL POSTO D’ONORE E’ ALLA DESTRA DI
CHI REGGE LA PRESIDENZA DELLA TAVOLA. SI
ALTERNANO A DESTRA E A SINISTRA GLI INVITATI A
SECONDA DELL’ORDINE DECRESCENTE DI RANGO.
3
D-2060
1
P
2
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
ORDINE DI PRECEDENZE IN OCCASIONE DI UN RELATORE OSPITE IN UN INTERCLUB
1 PRESIDENTE DEL CLUB OSPITANTE
2 CONSORTE DEL PRESIDENTE
3 RELATORE OSPITE
4 CONSORTE DEL RELATORE OSPITE
5 PRESIDENTE DEL 2°CLUB
6 CONSORTE DEL PRESIDENTE DEL 2°CLUB
7 PRESIDENTE INCOMING
8 CONSORTE DEL PRESIDENTE INCOMING
9 PAST PRESIDENT ( DAL MENO RECENTE COME INCARICO )
6
D-2060
7
2
3
1
5
4
9
8
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
ORDINE DI PRECEDENZE IN OCCASIONE DI VISITA DEL GOVERNATORE
1 PRESIDENTE DEL CLUB
2 CONSORTE DEL PRESIDENTE
3 GOVERNATORE
4 CONSORTE DEL GOVERNATORE
5 PREISDENTE INCOMING
6 CONSORTE PRESIDENTE INCOMING
7 PAST PRESIDENT
8 CONSORTE DEL PAST PRESIDENT
9 SEGRETARIO
10 TESORIERE
10
D-2060
7
2
3
1
4
5
6
9
8
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
ORDINE DI PRECEDENZE IN OCCASIONE DI VISITA DEL GOVERNATORE
ACCOMPAGNATO DALL’ASSISTENTE DEL GOVERNATORE
1 PRESIDENTE DEL CLUB
2 CONSORTE DEL PRESIDENTE
3 GOVERNATORE
4 CONSORTE DEL GOVERNATORE
5 ASSISTENTE DEL GOVERNATORE IN SEDE
6 PRESIDENTE INCOMING
7 CONSORTE PRESIDENTE INCOMING
8 PAST PRESIDENT
9 CONSORTE PAST PRESIDENT
10 SEGRETARIO
8
D-2060
6
2
3
1
4
5
7
9
10
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
ORDINE DI PRECEDENZE IN OCCASIONE DI VISITA DEL GOVERNATORE
IN INTERCLUB CON SINDACO
1 PRESIDENTE DEL CLUB
2 CONSORTE DEL PRESIDENTE
3 GOVERNATORE
4 CONSORTE DEL GOVERNATORE
5 SINDACO
6 CONSORTE DEL SINDACO
7 PRESIDENTE DEL CLUB INVITATO
8 CONSORTE DEL PRESIDENTE DEL CLUB INVITATO
9 PRESIDENTE ELETTO
10 CONSORTE PRSIDENTE ELETTO
10
D-2060
6
2
3
1
5
4
7
9
8
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
DISPOSIZIONE DELLE BANDIERE E DEI LABARI
L
B
A
C
L
L
L
1
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei
Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
LE BANDIERE, GUARDANDOLE, VANNO COLLOCATE ALLA SINISTRA DEL
PRESIDENTE, MENTRE I LABARI DAL CENTRO VERSO LA DESTRA DEL
PRESIDENTE IN ZONA PIU’ ARRETRATA
A ITALIANA
B EUROPEA
C ROTARY
D-2060
DISPOSIZIONE DELLE BANDIERE E DEI LABARI
L
C A D B
L
L
L
1
IN CASO DI PRESENZA DI 4 BANDIERE, GUARDANDOLE, A DESTRA
DELL’ ITALIANA VA COLLOCATA LA BANDIERA DELLA NAZIONE OSPITE
- IN CASO DI PIU’ NAZIONI SI SEGUE L’ORDINE ALFABETICO
LASCIANDO AL CENTRO LA BANDIERA ITALIANA.
D-2060
A ITALIANA
B ROTARY
C EUROPEA
D NAZIONE OSPITE
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
VA TENUTO PRESENTE CHE IN CASO DI OSPITE STRANIERO “DI RIGUARDO”
DI UNA RAPPRESENTANZA DIPLOMATICA SARA’ OPPORTUNO COLLOCARE
LE BANDIERE OSPITI ALLA DESTRA ED ALLA SINISTRA DI QUELLA ITALIANA
IN CASO DI PIU’ NAZIONI OSPITI VA SEGUITO L’ORDINE ALFABETICO NELLA
COLLOCAZIONE LASCIANDO COMUNQUE AL CENTRO LA BANDIERA ITALIANA
G
I
ANALOGA DISPOSIZIONE E’ CONSIGLIATA PER I LABARI
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
DISPOSIZIONE DEI LABARI
DOPO AVER VISTO LA DISPOSIZIONE DELLE BANDIERE
E’ INTUITIVO L’ORDINE DA SEGUIRE PER I LABARI.
LA DISPOSIZIONE INDICATA VEDE COLLOCATO PER
PRIMO IL LABARO DEL CLUB OSPITANTE ALLA SINISTRA
DEL POSTO DEL PRESIDENTE E VIA DI SEGUITO GLI
ALTRI IN ORDINE DI ANZIANITA’ COSTITUTIVA DI CLUB
PER I GAGLIARDETTI DI CLUB E’ OPPORTUNA LA
STESSA DISPOSIZIONE
L
L
L
L
1
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
GLI INNI
GLI INNI VENGONO SUONATI NELLE CERIMONIE
UFFICIALI E RIENTRANO NELLE MANSIONI DEL
PREFETTO. DEBBONO ESSERE ASCOLTATI IN PIEDI E
RIVOLTI VERSO LE BANDIERE.
E ’ INDICAZIONE INTERNAZIONALE SUONARE GLI INNI
NEL SEGUENTE ORDINE:
ROTARIANO
EUROPEO
ITALIANO
L’ULTIMO E’ SEMPRE IL NOSTRO INNO NAZIONALE ALLO
STESSO MODO IN CUI IL PRESIDENTE DELLA
REPUBBLICA PRENDE PAROLA PER ULTIMO NELLE
CERIMONIE UFFICIALI
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
IL SALUTO ALLE BANDIERE
Testo
SALUTARE LE BANDIERE SIGNIFICA RICONOSCERE LA NOSTRA APPARTENENZA
ALL’ITALIA, ALL’EUROPA, AL ROTARY.
IN QUALITA’ DI ROTARIANI CI IMPEGNAMO AL RISPETTO DELLA PROVA DELLE 4
DOMANDE.
CIO’ CHE PENSO, DICO O FACCIO:
1. RISPONDE A VERITA’ ?
2. E’ GIUSTO PER TUTTI GLI INTERESSATI ?
3. PRODURRA’ BUONA VOLONTA’ E MIGLIORI RAPPORTI D’AMICIZIA ?
4. SARA’ VANTAGGIOSO PER TUTTI GLI INTERESSATI ?
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014
IN CONCLUSIONE….
SI SPERA CHE I COMPITI DESCRITTI NON INDUCANO IL PREFETTO A
RASSEGNARE IMMEDIATAMENTE LE DIMISSIONI.
NON PREOCCUPIAMOCI: NON SONO PREVISTE PUNIZIONI. E RICORDIAMOCI
CHE IL ROTARY E’ IN PRIMO LUOGO “ STARE BENE IN AMICIZIA “.
D-2060
S.I.P.E. - Seminario d’Istruzione dei Presidenti Eletti. 14-15 Marzo 2014

similar documents