esercitazione completa

Report
L'analisi per indici offre informazioni solo sui risultati prodotti dall'attività aziendale ma non riesce
a spiegare completamente in quali operazioni aziendali l'azienda ha prodotto o consumato le
proprie risorse finanziarie, per questa ragione è meglio completare l'analisi compilando i rendiconti
finanziari del patrimonio circolante netto e della disponibilità monetaria netta.
Per elaborare il rendiconto finanziario per prima cosa è necessario calcolare il flusso
generato dalla gestione reddituale con il metodo diretto (ricavi monetari - costi monetari)
oppure col metodo indiretto (utile + costi non monetari - ricavi non monetari)
Il risultato chiaramente è lo stesso ma con il metodo indiretto solitamente il calcolo è più
breve dato il minor numero di componenti di reddito non monetarie rispetto alle monetarie
1) calcolo del flusso generato dalla gestione reddituale
Calcoliamo il flusso con il metodo indiretto che consente un calcolo più rapido dato che i costi ed i
ricavi non monetari sono pochi rispetto ai costi ed ai ricavi monetari
utile
60.000
+ costi non monetari
tfr
17.575 *
ammortamenti
65.400
- ricavi non monetari
-------------------------------0
Flusso generato dalla gest red
142.975
* quota tfr esercizio
+ rivalutaz. Netta
quota tfr non monetaria
15.887
1.688
17.575
Allo stesso risultato si sarebbe potuto raggiungere effettuando il metodo diretto che consiste nel
calcolare la sottrazione Ricavi monetari - costi monetari
2) Rendiconto finanziario delle variazioni del PATRIMONIO CIRCOLANTE NETTO
A questo punto è possibile compilare il rendiconto redigendo l'apposita tabella divisa in 3 parti
RENDICONTO FINANZIARIO DELLE VARIAZ. DEL PATRIMONIO CIRCOLANTE NETTO
Parte 1 - dimostrazione fonti impieghi
Parte 2 - Variazioni componenti del PCN
FONTI DI RISORSE FINANZ
ATTIVITA' CORRENTI
- flusso gen. dalla gest reddit
142.975 - rimanenze
5.000
- alienazioni di immobilizzaz.
0 -crediti
290.400
- incasso att. Finanz. A l.s.
0 - liquidità
5.000
- accensione nuovi finanziamenti
60000 - ratei / risconti attivi
5.000
- aumento a pagam. Cap. soc.
120000
totale
305.400
totale
322.975
PASSIVITA' CORRENTI
IMPIEGHI DI RISORSE FINANZ.
- fondi rischi / oneri
0
- acquisto immobilizzaz.
60000 - debiti
76.425
- concessione crediti a l.s.
0 - ratei / risconti passivi
1.000
- rimborso pass. Consolidate
35000
totale
77425
- distribuzione utili
totale
95000
variazione Pat. Circol. Netto
227.975
variazione Pat. Circol. Netto
227.975
parte 3 - operazioni che non incidono sul Patrimonio circolante netto
------------------------------------
2) Rendiconto finanziario della disponibilità monetaria netta
La disponibilità monetaria netta è data dalla sottrazione dalla seguente sottrazione
cassa + c/c attivi - c/c passivi
Il rendiconto finanziario della disponibilità monetaria netta aiuta a spiegare quali attività a
Rendiconto finanziario della disponibilità monetaria netta
a - disponibilità monetaria netta iniziale
b- flusso monetario da attività dell'esercizio
utile
+ ammortamenti
+ minusvalenze
- plusvalenze
+/- variazione tfr
+/- variazione fondi rischi ed oneri
-/+ variazione delle rimanenze
-/+ variazione dei crediti a breve
-/+ variazione dei ratei e risconti attivi
+/- variazione dei debiti a breve
+/- variazione dei ratei e risconti passivi
totale
c - flusso monetario da attività di investimento in immobilizzaz.
investimenti in immobilizazioni
- immateriali
- materiali
disinvestimenti in immobilizzazioni
- immateriali
- materiali
totale
d - flusso monetario da attività di finanziamento
accensione nuovi mutui
conferimenti dei soci a pagamento
contributi in conto capitale
rimborsi di finanziamenti
rimborsi di capitale proprio ai soci
totale
e - distribuzione di utili
f - flusso monetario netto del periodo (b+c+d+e)
g - disponibilità monetaria netta finale (a+f)
20000
60000
65400
0
0
17.575
0
-5000
-290.400
-5000
76.425
1000
-80000
0
-60000
0
0
-60000
60000
120000
0
-35000
0
145000
0
5000
25000
i rendiconti
i costi ed i

similar documents