11/2014 - RC Rho Fiera 100

Report
Distretto 2041
Anno Rotariano 2013/2014 Riunione N° 27
Bollettino N° 11/2014
Conviviale del 24 Marzo 2014 presso NH Hotel
Tema: “Birra e non solo !”
Relatore: Giacomo Pelizza
Presenze :
Effettivo Soci :
29
Soci Presenti :
23
Ospiti del Club
Ospiti dei Soci
30
6
Presenze Totali
% Soci Presenti :
79%
32
Prossimi Appuntamenti:
Lunedì 7 Aprile 2014 ore 19,30 Aperitivo presso NH Hotel Fiera
Tema: “Parliamo di Rotary - Comunicazione”
Relatori: i Soci Giuliano Begnozzi, Guido Corti e Vera Chonchol
Lunedì 14 Aprile 2014 ore 20,00 Interclub del Gruppo 7 presso NH Hotel Fiera
Tema: “Le vie d'acqua, risorsa, patrimonio e opportunità di sviluppo turistico del territorio”
Relatore: Arch. Empio Manara – Presidente Associazione “Amici dei Navigli”
Cronaca della serata
di Nadia Bellezza e Claudio Vancini
Una Conviviale molto particolare quella che si è tenuta questa sera al nostro Club protagonista
indiscussa è stata la birra che ha accompagnato la cena, sia come bevanda che come ingrediente
nella preparazione delle portate.
Relatore della serata è stato il Sig. Giacomo Pelizza, mastro birraio del Birrificio Italiano di Limido
Comasco che ci ha deliziato con curiose informazioni sulla produzione della birra e gli assaggi di
varie tipologie di questa antica bevanda.
Bollettino N° 11/2014 – Riunione N° 27 A.R: 13/14
Pagina 1
Distretto 2041
Anno Rotariano 2013/2014 Riunione N° 27
Bollettino N° 11/2014
L’aperitivo è stato accompagnato da due birre differenti; una “Pils” chiara a 5,2% vol. prodotta con
luppoli provenienti dalla zona di Tettnang, in Germania, ed una Weizen.
Per cena è stato servito un eccellente stinco di maiale al forno cotto nella birra accompagnato da
una birra doppio malto, di color ambrato-scuro ,7%vol, denominata: "Amber Shock": Sprigiona un
bouquet di frutta esotica e agrumi, caramello, nocciole, frutta sotto spirito con note di tostato.
Anche con il dolce non poteva mancare un abbinamento
con una birra particolarmente dedicata denominata
"Cassiona". Trattasi di una birra ambrata/rossa doppio
malto, 6,5% vol. con sentori di frutti di bosco, pompelmo
e ribes nero.
Sono un piccolo esempio delle birre prodotte dal
"BIRRIFICIO ITALIANO" di Limido Comasco; nato
soltanto 18 anni ma che attualmente vende in tutta
Italia, USA, Gran Bretagna, Germania e Giappone.
Tutte le qualità di birra sono prodotte artigianalmente e
si basano su tre criteri: il prodotto non è pastorizzato,
non è filtrato ed è ottenuto con materie prime di qualità.
Tutte queste birre hanno una breve scadenza (circa 3
mesi e mezzo) e devono essere conservate al buio,
specialmente quelle contenenti molto luppolo, perché a
contatto con la luce solare acquisiscono sapore
sgradevole.
La serata è stata altresì caratterizzata dall’ingresso nel
Club di due nuovi Soci: Barbara Lisciandra e
Gianfranco del Prete
Bollettino N° 11/2014 – Riunione N° 27 A.R: 13/14
Pagina 2

similar documents