Provincia di Venezia

Report
Provincia di Venezia
TURISMO E PROFESSIONI TURISTICHE
Determinazione N. 511 / 2014
Responsabile del procedimento: MATTARA LORENZA
Oggetto: RETTIFICA PER ERRORE MATERIALE DELLA DETERMINAZIONE N. 14083 IN
DATA 20/02/2014, AD OGGETTO "AUTORIZZAZIONE ACCOMPAGNATORE TURISTICO
AGENZIA DI VIAGGIO ITALIAN EVENT BETTER, VENEZIA. SIG./RE KAZAY EVA
SIMONI ALICE, VERKAMO VIRPI PAIVINKI E DALL'OLMO ALESSIA”
Il dirigente
premesso che:
i.con determinazione dirigenziale protocollo n. 14083 del 20/02/2014 si è provveduto ad
autorizzare le sig.re: Kazay Eva ([Omissis..]) nata il [Omissis..] a [Omissis..] dipendente a
tempo indeterminato, IV livello, lingue straniere conosciute: albanese e inglese; Simoni Alice
([Omissis..]), nata il [Omissis..] a [Omissis..] dipendente a tempo determinato, con scadenza il
31/12/2014, IV livello, lingue straniere conosciute: inglese e spagnolo; Verkamo Virpi Paivinki
([Omissis..]), nata il [Omissis..] a [Omissis..] collaboratrice a tempo determinato, con scadenza
il 31/12/2014, IV livello, lingue straniere conosciute: inglese e spagnolo; Dall’Olmo Alessia
([Omissis..]), nata il [Omissis..] a [Omissis..] dipendente a tempo determinato, con scadenza il
31/12/2014, IV livello, lingue straniere conosciute: inglese e francese;
ii. è stata riscontrata la presenza di errori materiali nella stesura dei nominativi sopra indicati;
iii. gli effettivi soggetti interessati all’atto di cui trattasi sono i seguenti: Kazaj Eva, Simioni
Alice, Verkamo Virpi Paivikki e Dall’Omo Alessia;
preso atto dell’errore materiale citato in premessa;
determina
1. di rettificare la determinazione dirigenziale protocollo n. 14083 del 20/02/2014 limitatamente
alla parte in cui si identificano le signore: Kazay Eva, Simoni Alice, Verkamo Virpi Paivinki e
Dall’Olmo Alessia e di sostituirli con i seguenti corretti nominativi: Kazaj Eva, Simioni Alice,
Verkamo Virpi Paivikki e Dall’Omo Alessia;
2. restano invariate tutte le altre condizioni descritte nel dispositivo della determinazione n. 14083
di protocollo provinciale del 20/02/2014.
Il presente provvedimento può essere impugnato con ricorso al Tribunale amministrativo regionale
(Tar), del Veneto entro 60 giorni ovvero con ricorso straordinario al Presidente della Repubblica
entro 120 giorni, dalla data della sua comunicazione.
Si attesta, ai sensi dell’art. 147-bis, comma 1, del Dlgs 267/2000 e sm, la regolarità e la correttezza
dell’azione amministrativa del presente provvedimento.
Il Dirigente
arch. Roberto Favarato
(atto firmato digitalmente)
Si attesta, ai sensi dell’art. 147-bis, comma 1, del d.lgs n. 267/2000, la regolarità e la correttezza
dell’azione amministrativa relativa al presente provvedimento
IL DIRIGENTE
GLORIA VIDALI
(IN SOSTITUZIONE DI ROBERTO FAVARATO)
atto firmato digitalmente

similar documents