Attestato di collaborazione Museo Civico Archeologico

Report
Bologna. 12 giugno 2014
Prot. n. 274/2014/
Su richiesta dell'interessato e per gli usi consentiti dalla Legge, si dichiara che:
Vincenzo Pastorelli, nato il 20 giugno 1964 a Melbourne, Australia
e residente in via della Grazia 12, Bologna
ha collaborato con il Museo Civico Archeologico di Bologna nella realizzazione del progetto
“Ricostruire le armi dei Celti” curando la realizzazione delle riproduzioni dell’armamento della
tomba del Guerriero di Ceretolo (Casalecchio-Bologna), secondo i principi dell’archeologia
ricostruttiva.
Gli elemento di armamento riprodotti sono i seguenti
- cinturone a catena a maglie ritorte in ferro e elementi di raccordo in cuoio
- fodero e spada in ferro
- lancia con cuspide e puntale in ferro e asta in legno di faggio.
La realizzazione dei singoli elementi è stata concordata con la Direzione del Museo fin dalla fase
progettuale, nella scelta delle necessarie integrazioni, individuate su base tipologica attraverso il
confronto con i materiali coevi, e poi attraverso un percorso di test successivi e paralleli per
risolvere i diversi aspetti tecnici della lavorazione del metallo.
Il sig. Pastorelli ha portato competenza e professionalità, in perfetta sintonia con le modalità
scientifiche ed operative del Museo, dando vita ad una esperienza di collaborazione estremamente
proficua.
Il direttore
Paola Giovetti
Direzione:
I – 400124 Bologna, via de’ Musei, 8
Tel. +39 051.27.57.211 – Fax 051.266.516
E-mail: [email protected]
www.comune.bologna.it/museoarcheologico/
Ingresso al pubblico: via dell’Archiginnasio, 2

similar documents