Presentazione di PowerPoint

Report
UniSalute Mobile: La Compagnia in tasca
i servizi di riferimento sulla sanità integrativa
Francesco Cobel – Coordinamento Progetti UniSalute e Direzione Marketing e Innovazione UnipolSai
Franco Rigamonti - Responsabile Innovazione e Architetture Tecnologiche, Gruppo Unipol
Edizione febbraio 2014
CHI SIAMO
UniSalute
specialisti nell’assicurazione salute
•
Prima Compagnia in Italia ad occuparsi esclusivamente di assicurazione sanitaria
in modo unico ed innovativo: attraverso il lavoro di 560 persone, tra cui 45
medici presenti in azienda, un comitato scientifico
strutture sanitarie convenzionate in tutta Italia.
e migliaia di
•
Ogni cliente UniSalute ha dietro di sé la forza di 4,3 milioni di assicurati e
di una “centrale di acquisto” che garantisce un controllo qualificato e costante della
qualità.
•
Gestione di oltre il 90% dei Fondi Nazionali di categoria, delle Casse
Professionali e delle Casse aziendali.
•
Fondata dal Gruppo Unipol nel 1995 nell’ambito di una strategia di
progressiva diversificazione per canale/prodotto.
3
UniSalute: 1° assicurazione sanitaria in Italia
per numero di clienti gestiti
Il mercato della sanità integrativa in Italia:
8.950.000 assicurati
27.100%
26.200%
7.100%
█
Unipol
█
FonSai
█
UniSalute
█
Altri Mercato Ass.
█
Altri
6.400%
33.200%
Fonte: elaborazione UniSalute
• UniSalute gestisce la relazione e il servizio per il 33% dei cittadini italiani aventi sanità
integrativa (sia aziendale che individuale)
• UniSalute è la 1° compagnia assicurativa in termini di clienti gestiti, con circa il 45%
dei clienti, e la seconda in termini di premi emessi.
• Il Gruppo Unipol gestisce il 47% dei cittadini aventi sanità integrativa (sia assicurata che non).
Risultati UniSalute 2012:
• 240 mln € premi diretti e indiretti (+10,8% vs 2011)
• 4.300.000 assicurati
4
NET SALUTE
La rete di strutture sanitarie convenzionate
UniSalute
Net Salute è la rete di strutture sanitarie convenzionate direttamente con
UniSalute. Le strutture sono diffuse su tutto il territorio nazionale e offrono
un servizio globale e di assoluta qualità in termini di professionalità medica,
tecnologia sanitaria e comfort.
Migliaia di
strutture sanitarie
convenzionate
in tutta Italia
Case di cura
ospedali, day
surgery
Studi di
psicoterapia
Ambulatori,
centri
diagnostici,
medici,
fisioterapici
Centri
odontoiatrici
6
Net Salute: i vantaggi per il cliente
• Pagamento diretto della prestazione alla struttura
sanitaria da parte di UniSalute, senza alcun anticipo da
parte del cliente.
• Consulenza nell’individuazione della miglior struttura
sanitaria.
• Prenotazione diretta della prestazione presso la
struttura sanitaria scelta.
• Conferma dell’appuntamento entro 24 ore per le
prenotazioni online.
7
I SERVIZI UNISALUTE
Tante risposte a portata di mano
Su www.unisalute.it, con l’app UniSalute o al telefono, i
nostri clienti possono:
• prenotare
le prestazioni presso le strutture sanitarie
convenzionate;
• consultare l’estratto
rimborso;
conto
con lo stato delle richieste di
• ottenere informazioni sul proprio Piano sanitario e sulle
strutture sanitarie convenzionate;
• ricevere consulenza
Memo Salute:
medica.
sistema di messaggistica per i clienti con conferma delle prenotazioni effettuate,
della ricezione della documentazione relativa al sinistro e comunicazione dell’accredito dei rimborsi sul
conto corrente, via mail e sms.
9
www.unisalute.it: i servizi online per i clienti
10
Il progetto mobile UniSalute
Progetto partito nella fine del 2012 e
rilasciato sul mercato a maggio
2013
11
perché?
Per mettere a disposizione dei
clienti i servizi web in versione
mobile. Soprattutto quelli con
maggiore frequenza di utilizzo
Sul web contiamo circa 5 milioni
di visitatori unici sull’estratto
conto delle richieste di rimborso
12
le premesse di sviluppo
• Esporre le stesse informazioni
visibili su web con la stessa
profilazione
• Ribadire il messaggio della
Compagnia, quale riferimento
per la sanità integrativa e per
i temi della prevenzione
13
le premesse di sviluppo
La migliore fruibilità in termini di user experience
14
Abbiamo comunicato la partenza
15
Come hanno reagito gli utenti?
Siamo comparsi tra le prime 10 app gratuite sulla classifica generale
16
Come hanno reagito gli utenti?
Ad oggi abbiamo superato gli 70.000 download con oltre 1 milione di visualizzazioni
dell’estratto conto
17
Come hanno reagito gli utenti?
La maggior parte sulla piattaforma iOS
18
Che cosa hanno commentato?
Non sono tutti soddisfatti……la maggior parte chiede il processo
di prenotazione
19
quindi
Da settembre 2013 è
partito il progetto di
implementazione del
processo CORE di
UniSalute con una veste
grafica rinnovata
Pubblicata tra il 20 e il
21 febbraio 2014
20
quindi
La risposta sulla copertura assicurativa è online
21
quindi
La risposta sulla copertura assicurativa è online
22
La realizzazione del concept grafico
e dello sviluppo
In collaborazione con Elever Srl, si è definito come
• Dall’idea alla realizzazione il concetto di fondo è sempre stato “Less is More”
• Benchmark sulle principali best practice di altri ambiti
• Definizione delle funzionalità e delle azioni attraverso una struttura Wireframe
• Sviluppo del progetto grafico e implementazione
• Test su gruppo di utenti
• Fine Tuning del progetto, in termini di Usabilità,
User Interface e User Experience
• mantenere coerente il tono della comunicazione tra web e mobile
• definire le priorità di sviluppo e implementazione
• rendere rapide le interazioni con gli utenti
• semplificare la complessità
Aspetti architetturali
Approccio: scelta ibrida/mixed e MADP
Web Apps
Hybrid Apps - Web
Written in HTML5 JavaScript
and CSS3. Quick and cheap
to develop, but less powerful
than native.
Source code consists of web
code and included shell
libraries and executed in a
native context.
Hybrid Apps - Mixed
User augments web code
with native language for
unique needs and
maximized user experience.
Native Apps
Platform-specific. Requires
unique expertise, pricey and
long to develop. Can deliver
higher user experience.
Cross-device portability
Richness of Mobile Experience
Cost of implementation (TCO)
Mobile Browser
Web Code
<!DOCTYPE html
PUBLIC
<html>
<! - - created 2003-12-12
-<head><title>XYZ</title
>
</head>
<body>
</p>
</body>
</html>
IBM Worklight Runtime
Web Code
<!DOCTYPE html
PUBLIC
<html>
<! - - created 2003-12-1
<head><title>XYZ</title
</head>
</body>
</html>
Device APIs
25
IBM Worklight Runtime
Web
Native
<!DOCT
YPE html
PUBLIC
created
2003-12
</p>
</body>
</html>
10010101
01011101
00101010
10101010
01001001
01111001
00110010
Device APIs
Native Application
1001010101011101001010
0100101011101001001101
0101010100100100101111
0010011001010101001010
1010100101010101010101
0101011111100000101010
1010101001001010101010
1010001111010100011110
1010011101010111110010
1101111010001011001110
Device APIs
Perche’ IBM Worklight: software selection
• Definizione criteri pesati e validati con:
• Line of Business, IT management ed analista Gartner
• Il lavoro finale è stato anche confrontato con analista Gartner
per verificare sia consistenza che esaustività del lavoro fatto.
• Proof of Concept su caso reale:
• Scheda cliente CRM
• Ambiente di sviluppo standard
• Integrazione servizi business ed autenticazione
• Integrazione con SW life-cycle enterprise
• Modello di licensing:
•
B2C ad app e non a user
26
Perche’ IBM Worklight: software selection - criteri
Elenco dei principali macro criteri:
• riuso dei servizi business e infrastrutturali dei sistemi presenti
nelle 3 principali compagnie (Unisalute, UnipolSai, Linear)
• integrazione con le infrastrutture di sicurezza del Gruppo
(autenticazione ed SSO)
• facilità di utilizzo da parte dei programmatori (interni ed esterni
al gruppo)
• reperibilita’ know-how sul mercato
• standard architetturali (tecnologici ed applicativi)
• supporto pattern di programmazione e gestione enterprise
• realizzabilita' di un PoC in tempi brevi (caso funzionale
“scheda cliente” CRM)
27
Architettura: ruoli e competenze sviluppo
28
Architettura sw life-cycle: SCM e Build & Deploy
MS SQL Server
Realizzata in collaborazione con
Unipol Team CVA, IBM SWG Rational Services
salvataggio ed
esetrazione degli oggetti
versionati
Jazz db server
WAS
WAS
web app JTS
web app CCM
web app QM
RTC client
Build definition
App Center
Worklight war *
*.ipa
wlapps
*.apk
Worklight server
(WAS)
WL adapters
Jazz server
Worklight server
*: il deploy richiede il riavvio di WAS
download e upload del
codice sorgente
deploy dei compilati
richiesta di build
richiesta di build a JTS
IDE Eclipse
RTC client
WL Studio
SCM Tools
RTC Build Toolkit
IDE Eclipse
RTC client
WL Studio
plugin ADT
ADK
XCode (se Mac)
Ant (+ jars aggiuntivi)
ADK
XCode
Thin client WAS
client dello sviluppatore
Web browser release manager
server Mac di build & deploy
29

similar documents