Introduzione all`Health Technology Assessment Ospedaliero

Report
Simposio
Introduzione all’Health Technology
Assessment Ospedaliero
(Hospital based Health Technology
Assessment o Hb-HTA)
Venerdì 18 novembre 2016
Ospedale Regionale di Lugano, Civico, Aula Magna
Dalle 09h00 alle 16h30
Obiettivi
–– Introdurre l’HTA ospedaliero come strumento di
supporto al management sanitario
–– Fornire ai partecipanti una panoramica generale
nell’applicazione dei metodi e degli strumenti di HTA nel
contesto ospedaliero
–– Descrivere il ruolo che i professionisti (clinicoassistenziali e tecnico-amministrativi) possono svolgere
nella valutazione delle tecnologie sanitarie.
Destinatari
–– Consigli di amministrazione e Direzioni generali di
strutture sanitarie
–– Direzioni ammnistrative e sanitarie ospedaliere
–– Medici e infermieri con ruoli dirigenziali
–– Commissione consultiva concernente la pianificazione
delle attrezzature medico-tecniche
–– Persone interessate alla tematica
Lingua
Le relazioni saranno in italiano, in francese e in tedesco.
Programma
09h00
Welcome coffee e registrazione parteci panti
09h30
Introduzione al Simposio
F. Barazzoni
09h45
HTA e Hb-HTA: cosa è e cosa non è!
M. von Pinoci
10h15
L’HTA in Svizzera: l’esperienza del CHUV di
Losanna e il progetto AdHopHTA
(Adopting Hospital Based HTA)
J. B. Wasserfallen (in lingua francese)
11h00
Le valutazioni economiche nell’HTA
L. Crivelli
11h30
Il punto di vista delle casse malati e la
metodologia HTA
R. Kühne (in lingua tedesca)
12h00
Nell’ottica del paziente: la posizione
dell’Associazione consumatrici e
consumatori della Svizzera italiana
sull’HTA all’ospedale
A. Casabianca
12h15
Pranzo
13h45
Esempi di valutazioni di HTA: il caso
dell’adozione della chirurgia robotica
R. Grilli
14h30
Prove per la creazione di un rapporto di HTA:
valore e limiti
T. Jefferson
15h15
Nuovo processo richieste tecnologie
sanitarie all’EOC
M. von Pinoci
15h30
Discussione
16h00
Conclusioni e chiusura
F. Barazzoni
Relatori
Dr. med. Fabrizio Barazzoni, capo Area formazione
accademica, ricerca e innovazione, Direzione generale EOC
Lic. oec. Antoine Casabianca, presidente dell’Associazione
consumatrici e consumatori della Svizzera italiana
Prof. Dr. oec. publ. Luca Crivelli, direttore del Dipartimento
scienze aziendali, sociali e sanitarie SUPSI e membro del
Consiglio d’amministrazione EOC
Dr. med. Roberto Grilli, direttore governo clinico, Azienda
USL Reggio Emilia
Dr. med. Tom Jefferson, honorary research fellow, Centre
for Evidence Based Medicine, Oxford
Dr. med. René Kühne, Facharzt, Abteilung Gesundheitspolitik,
Helsana Group
Dr.ssa med. Marina von Pinoci, capo Servizio innovazione,
Direzione generale EOC
Dr. med. Jean Blaise Wasserfallen, direttore sanitario,
CHUV di Losanna
Organizzazione
Area formazione accademica, ricerca e innovazione,
Direzione generale EOC
Dr. med. Fabrizio Barazzoni
Dr.ssa med. Marina von Pinoci
Viale Officina 3 6501 Bellinzona
Tel. +41 91 811 13 14
[email protected]
Per iscriversi al simposio compilare la cartolina annessa
entro venerdì 21 ottobre 2016.
CARTOLINA DI ISCRIZIONE
Health Technology Assessment Ospedaliero (HTA)
Venerdì 18 novembre 2016
Ospedale Regionale di Lugano, Civico, Aula Magna
Dalle 09h00 alle 16h30
Iscrizione
Titolo, nome e cognome ........................................................................................
Ospedale ......................................................................................................................
Funzione ......................................................................................................................
E-mail .............................................................................................................................
Luogo e data ..............................................................................................................
Da inoltrare entro venerdì 21 ottobre 2016 tramite posta, fax
oppure email a:
Ente Ospedaliero Cantonale
Direzione generale
Area formazione accademica, ricerca e innovazione
Viale Officina 3
6501 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 811 13 14
Fax +41 (0)91 811 13 16
[email protected]
Cliccare sull’indirizzo email per inviare il documento

similar documents