Pink Floyd

Report
Pink Floyd
1979: uscita dell’album “The Wall”
1. Il 30 novembre 1979 esce l’album ____________
dei Pink Floyd. Quelli erano gli anni in cui dominava la
musica ________.
2. Questo lavoro dei Pink Floyd proponeva un rock ______
che contrastava con quelle che erano _________.
4. Il leader dei “Sex Pistols” portava sulla maglietta la scritta:
_____________.
4.
Il nuovo disco era la summa, la sintesi di __________; dopo questo
lavoro il gruppo non fu più capace di _____.
1979: uscita dell’album “The Wall”
1. Il 30 novembre 1979 esce l’album “The Wall”
dei Pink Floyd. Quelli erano gli anni in cui dominava la
musica Punk.
2. Questo lavoro dei Pink Floyd proponeva un rock tradizionale
che contrastava con quelle che erano le nuove tendenze.
4. Il leader dei “Sex Pistols” portava sulla maglietta la scritta: “Io
odio i Pink Floyd”
4. Il nuovo disco era la summa, la sintesi di tutta la produzione del
gruppo; dopo questo lavoro il gruppo non fu più capace di
raggiungere lo stesso livello artistico.
Punk - 1
 Il punk rock, spesso abbreviato in punk, è il nome di uno stile di rock
che ha avuto il suo apice fra il 1976 e il 1979. ed è il genere principale
sostenuto dai punk ma non solo, comprendendo al suo interno una
miriade di sottogeneri alcuni dei quali continuano a essere molto
popolari.
 Tra i principali esponenti, nella sua fase iniziale, figurano gruppi inglesi
come Sex Pistols, The Damned, The Clash e The Stranglers, e americani
come Ramones, Misfits, Dead Boys, Johnny Thunders & the
Heartbreakers.
 Prima della metà degli anni settanta, il termine punk, un termine
pluricentenario dall'etimologia oscura, è stato utilizzato per descrivere
"un giovane imbroglione, un gangster, un teppista o un
ruffiano".
Punk - 2
 Come per altre subculture la base fondamentale del punk è la musica. Per
questo genere è difficile fare una storia e tracciare l'evoluzione musicale
senza tener conto delle implicazioni sociali e della mentalità della gente che
ascoltava e ascolta il Punk.
 Questo tipo di musica è caratterizzato da un ritmo veloce e martellante,
aggressivo, nelle canzoni vengono espressi messaggi di contestazione, di
ribellione, di lotta.
• Dai lontani anni '70 la musica punk è cambiata molto: allora si sfruttava la
semplicità in ogni aspetto, giri semplici di chitarra, batteria pesante priva
di scambi articolati, melodie ripetitive.
 In genere, un gruppo punk è formato da una batteria, un basso e due
chitarre anche se questa formazione tipo può cambiare da gruppo a
gruppo e dal tipo di punk suonato.
Sex pistols - God save the Queen
God save the queen
The fascist regime
They made you a moron
Potential H-bomb
God save the queen
She aint no human being
There is no future
In England's dreaming
Don't be told what you want
Don't be told what you need
There's no future no future
No future for you
God save the queen
We mean it men
We love our queen
God saves
God save the queen
'Cos tourists are money
Our figures head
Is not what she seems
ascolto
Dio salvi la Regina
Il regime fascista
Ti han reso cretino
Una potenziale bomba
Dio salvi la Regina
Lei non ha natura umana
Non c'è futuro
Nei sogni d'Inghilterra
Non si può dire ciò che vuoi
Non si può dire ciò di cui hai bisogno
Non c'è futuro nessun futuro
Nessun futuro per te
Dio salvi la Regina
Noi intendiamo questo gente
Noi amiamo la nostra regina
Dio salvi
Dio salvi la Regina
Perché i turisti sono soldi
il nostro capo
non è quello che sembra
Oh Dio salvi la storia
Dio salvi la tua matta parata
Oh Gran Dio abbi pietà
Tutti i crimini sono pagati
Presentazione di Ernesto Assante da Wikiradio
5.
Il disco descrive ___________ di un ragazzo nei
confronti ______________.
6. In realtà ci si riferisce alle difficoltà di un’intera
_______ e in particolare alle difficoltà ________.
7. La messa in scena del concerto prevedeva _________.
8. All’interno della band esisteva un muro: ________. Ciò
fu dovuto alla pretesa di Waters di essere _________
mentre gli altri preferivano un lavoro ______________
che aveva dato sempre ___________ risultati.
Presentazione di Ernesto Assante da Wikiradio
5.
Il disco descrive le difficoltà di un ragazzo nei
confronti degli educatori, degli adulti.
6. In realtà ci si riferisce alle difficoltà di un’intera
generazione e in particolare alle difficoltà delle
rockstar.
7. La messa in scena del concerto prevedeva la creazione e il
successivo abbattimento di un vero muro.
8. All’interno della band esisteva un muro: i contrasti tra i
vari componenti. Ciò fu dovuto alla pretesa di Waters di
essere il leader mentre gli altri preferivano un lavoro
collettivo che aveva dato sempre ottimi risultati.
The Wall
Video live
Video dal film
 We don’t need no education
We don’t need no thought control
No dark sarcasm in the classroom
Teacher leave them kids alone
Hey teacher, leave the kids alone
All in all it’s just another brick in
the wall
All in all you’re just another brick
in the wall
We don’t need no education
We don’t need no thought control
No dark sarcasm in the classroom
Teacher leave the kids alone
Hey teacher leave us kids alone
All in all you’re just another brick
in the wall
All in all you’re just another brick
in the wall
 Noi non abbiamo bisogno di
istruzione
Noi non abbiamo bisogno di
controllo del pensiero
Di sinistro sarcasmo in classe
Insegnanti,lasciate stare i ragazzi
Ehi,maestro lascia stare noi ragazzi
Dopo tutto è solo un altro mattone
nel muro
Dopo tutto sei solo un altro
mattone nel muro
Noi non abbiamo bisogno di
istruzione
Noi non abbiamo bisogno di
controllo del pensiero
Di sinistro sarcasmo in classe
Insegnanti,lasciate stare i ragazzi
Ehi,maestro lascia stare noi ragazzi
Dopo tutto è solo un altro mattone
nel muro
Dopo tutto sei solo un altro
mattone nel muro
Le caratteristiche della musica dei Pink Floyd
9. Negli anni Settanta i Pink Floyd sono stati una band
_______________. Nei loro dischi sono presenti
___________, _______, __________.
10. Si tratta di una musica che può essere realizzata
in modo adeguato solo in ____________ e da
_____________.
Le caratteristiche della musica dei Pink Floyd
9. Negli anni Settanta i Pink Floyd sono stati una band
innovativa. Nei loro dischi sono presenti
rumori, voci, effetti strani.
10. Si tratta di una musica che può essere realizzata
in modo adeguato solo in uno studio di registrazione e da
Pink Floyd stessi.
Nascita dei Pink Floyd
11. La formazione nasce nel ________ da un’idea di Syd
Barrett e nell’ambito della musica _____.
12. Barrett vive a Londra in un periodo, gli anni_________,
in cui la capitale inglese era _________ di tutte le nuove
tendenze.
13. L’ampio uso di ________ portò Barrett a soffrire di
____________.
Nascita dei Pink Floyd
11. La formazione nasce nel 1967, da un’idea di Syd
Barrett e nell’ambito della musica psichedelica.
12. Barrett vive a Londra in un periodo, gli anni Sessanta,in
cui la capitale inglese era al centro di tutte le nuove
tendenze.
13. L’ampio uso di droghe portò Barrett a soffrire di disturbi
mentali gravi.
Il rock psichedelico
 Il rock psichedelico è un sottogenere della musica rock
sviluppatosi contemporaneamente negli Stati Uniti e nel
Regno Unito fra gli anni sessanta e settanta. Si ispira alle
esperienze di alterazione della coscienza derivanti
dall'uso di droghe come cannabis, funghi allucinogeni,
mescalina, e soprattutto LSD.
 Il termine psichedelico (dal greco: ψυχή, psyché, "anima" e
δηλῶ., dēlô, "rivelo") si riferisce alle esperienze di alterazione
della coscienza causate da allucinogeni e altri stupefacenti e
intese spesso come un affiorare, attraverso la modifica della
percezione, di livelli profondi e altrimenti nascosti della
psiche. Fondamentale il contributo dato da gruppi come i
Pink Floyd che hanno portato questo genere ad elevati livelli
di perfezione stilistica.
Il rock psichedelico
 Il rock psichedelico era in genere concepito come musica suonata sotto
l'influsso di sostanze stupefacenti e da ascoltare in una analoga
condizione. L'assunzione filosofica, implicita o esplicita, era che questa
uguale condizione del musicista e dell'ascoltatore consentisse una
comunicazione artistica a un livello particolarmente profondo, e
irraggiungibile dalla tradizionale musica "lucida". Vi sono differenze anche
rispetto alle modalità di rappresentazione musicale dell'alterazione di
coscienza; alcuni artisti si sono avvalsi di espedienti tecnici volti a creare
suoni particolarmente insoliti, usando in modo "esasperato" effetti sonori
all'epoca quasi inediti come delay e phasing, o inserendo nei brani
registrazioni riprodotte all'indietro o a velocità modificata, voci o altri
rumori, e così via. I testi dei brani sono spesso esoterici e descrivono
sogni, visioni, o allucinazioni, come nel classico Lucy in the Sky with
Diamonds dei Beatles:
 (IT)
« Immagina te stesso in una barca su un fiume
con alberi di mandarino e cieli di marmellata
qualcuno ti chiama, tu rispondi lentamente
una ragazza con gli occhi caleidoscopici »
Il rock psichedelico
 Un altro approccio, talvolta complementare, consisteva
nell'alterazione della struttura musicale dei brani,
spesso caratterizzati da lunghe sezioni strumentali.
 Nelle esibizioni dal vivo venivano spesso utilizzate
particolari illuminazioni di scena o altri elementi
coreografici inusuali (si pensi per esempio alla
spettacolare ambientazione di Pink Floyd: Live at
Pompeii). ascolto
 Il rock psichedelico fu in ogni caso una musica volta alla
sperimentazione e che cercava, con varie modalità
specifiche, l'insolito e lo "stupefacente".
Un esempio di rock psichedelico
 Interstellar overdrive
ascolto
Shine on you crazy diamond


“Remember when you were young
you shone like the sun
shine on you crazy diamond
now there’s a look in your eyes
like black holes in the sky
shine on you crazy diamond
you were caught in the cross
fire of childhood and stardom
blown on the steel breeze
come on you target for faraway laughter
come on you stranger, you legend
you martyr, and shine!
You reached for the secret too soon
you cried for the moon
shine on you crazy diamond
threatened by shadows at night
and exposed in the light
shine on you crazy diamond
well you wore out your welcome
with random precision
Rode on the steel breeze
come on you raver, you seer of visions
come on you painter, you piper
you prisoner, and shine!”.

ascolto
Ricordi quando eri giovane, splendevi
come il sole
splendi su di te, diamante pazzo
ora c’è un’espressione nei tuoi occhi,
simile ad i buchi neri nel cielo
splendi su di te, diamante pazzo
sei stato catturato nel fuoco incrociato
di infanzia e notorietà
soffiato via dalla brezza d'acciaio
vieni, oggetto di risate lontane,
vieni sconosciuto, leggenda, martire, e
splendi!
hai raggiunto il segreto troppo presto,
hai pianto per la luna
splendi su di te, diamante pazzo
minacciato dalle ombre nella notte,
ed esposto alla luce
splendi su di te, diamante pazzo
beh, hai esaurito il tuo benvenuto
con precisione casuale,
hai cavalcato sulla brezza d'acciaio
vieni modaiolo, visionario, vieni
pittore,
pifferaio, prigioniero, e splendi!
I temi delle canzoni
14. Tutta la produzione dei Pink Floyd fino a “The Wall”
affronterà il tema della __________ tra le persone.
15. Il brano più importante in questo senso è proprio
“Another brick in the wall”, dove è presente un ______ di
bambini, in cui si affronta il tema del rapporto tra
___________ e _____________.
I temi delle canzoni
14. Tutta la produzione dei Pink Floyd fino a “The Wall”
affronterà il tema della comunicazione tra le persone.
15. Il brano più importante in questo senso è proprio
“Another brick in the wall”, dove è presente un coro di
bambini, in cui si affronta il tema del rapporto tra alunni e
educatori.
Comfortably Numb
 Come le altre canzoni nell'album The Wall, Comfortably
Numb racconta una parte della storia di Pink, il
protagonista.
 Pink, completamente isolato dalla società, non riesce a
sopportare le pressione di una vita da rock star e ha un
malore nella sua camera d'albergo, prima di un concerto.
Un dottore viene mandato nella camera e fa un'iniezione
a Pink, dandogli la forza che necessita per esibirsi.
 Alle parole del medico Pink risponde confusamente
ricordando momenti dell'infanzia correlandoli alla
situazione nella quale è precipitato, ma tutto in modo
"comodamente intorpidito" ed abulico. Il testo è scritto
come una conversazione, con la voce di Waters per il
dottore e quella di Gilmour per Pink.
Comfortably Numb

Hello,
Is there anybody in there
Just nod if you can hear me
Is there anyone at home
come on now,
I hear you're feeling down
I can ease your pain
And get you on your feet again
Relax
I'll need some information first
Just the basic facts
Can you show me where it hurts?
There is no pain you are receding
a distant ship smoke on the horizon
You have only coming through in wares
You'r lips more but I can't hear why you're saying
When I was a child I had a fever
My hands fell just like two balloons
Now I've got that feeling again
I can't explain you would not understand
This is not how I am
I have become comfortably numb

Hey,
c’è nessuno là dentro?
Solo un cenno se mi senti.
C’è nessuno in casa?
Su, avanti
lo so che ti senti giù,
io posso alleviare la tua sofferenza
e rimetterti in piedi.
Rilassati,
ho bisogno di alcune informazioni, prima di tutto,
solo alcune cose elementari,
puoi mostrarmi dove ti fa male?
Non c’è più dolore, ti stai rimettendo.
Il fumo di una nave lontana si staglia all’orizzonte
tu stai solamente nuotando in mezzo alle onde,
le tue labbra si muovono ma non riesco a sentire ciò
che dici.
Quando ero bambino ho avuto la febbre,
le mie mani erano come due palloni.
Adesso provo la stessa sensazione una volta ancora,
non riesco a spiegare, non capiresti che
questo non è quello che sono,
sono diventato piacevolmente insensibile.
Sono diventato piacevolmente insensibile.
Comfortably Numb

O.K.
Just a little pinprick
There'll be no more aaaaaaaah!
But you may feel a little sick
can you stand up?
I do believe its working good
that I'll keep you going through the show
Come on its time to go
There is no pain, you are recading
A distant chip smoke on the horizon
You are only coming through in waves
Your lips move but I can hear what you're
saying
When I was a child
I caught a flecting glimpse
Out of the corner of my eye
I turned to look but it was gone
I cannot put my finger on it now
The child is grown
The dream is gone
And I have become
Comfortably numb

ascolto
O.K.
solo un punturina,
niente di più,
ma potresti sentirti un po’ male.
Riesci ad alzarti?
Penso che stia funzionando, ottimo.
Questo riuscirà a farti proseguire lo
spettacolo.
Avanti, è ora di andare.
Non c’è più dolore, ti stai rimettendo.
Il fumo di una nave lontana si staglia
all’orizzonte
tu stai solamente nuotando in mezzo alle
onde,
le tue labbra si muovono ma non riesco a
sentire ciò che dici.
Quando ero bambino
ho avuto una visione sfuggente
oltre l’angolo della vista,
mi sono voltato per osservarla ma non c’era
più,
adesso non riesco ad indicarla con il dito,
il bambino è cresciuto,
il sogno è svanito
e… sono diventato
piacevolmente insensibile
I Pink Floyd nella storia del rock
16. I Pink Floyd sono, insieme ai __________ , la band più
famosa in ambito __________.
17. La musica dei Pink Floyd è, al tempo stesso, _________
e ________.
18. Essa rappresenta un esempio di musica che ha resistito
__________; una musica ___________ da altri; in una
parola: __________.
I Pink Floyd nella storia del rock
16. I Pink Floyd sono, insieme ai Beatles, la band più
famosa in ambito rock/beat.
17. La musica dei Pink Floyd è, al tempo stesso, originale
e popolare.
18. Essa rappresenta un esempio di musica che ha resistito
al tempo una musica ineseguibile da altri; in una parola: un
classico.
Rock progressivo
 Il rock progressivo, o meglio detto dall'inglese progressive rock o spesso
semplicemente chiamato musica prog, è una corrente della musica rock. È nato in
Inghilterra alla fine degli anni sessanta e sviluppatosi principalmente negli anni
settanta.
 Il nome, considerato da alcuni inadeguato, descrive il fatto che questo genere
rappresenta la progressione del rock dalle sue radici blues, di matrice americana, ad
un livello maggiore di complessità e varietà compositiva, melodica, armonica e
stilistica, anche mediante l'utilizzo di elementi provenienti da altre tradizioni
musicali.
 Il progressive ha come obiettivo dare alla musica una finalità estetica, renderla
un'opera d'arte. È per questo che si tratta di un genere colto, che richiama
continuamente la musica classica e la musica jazz, pur essendo generalmente
suonato con gli strumenti tipici del rock. In molti casi però nel progressive si ricorre
anche ad un ampio uso di accompagnamenti orchestrali. Con il termine art rock si
definisce la tendenza, sviluppata dal prog e da altre correnti, a trasformare il rock da
musica di divertimento e svago in musica da ascoltare, conferendone un valore
artistico.
Le due fasi storiche del rock
19. Questa classicità, questa rappresentatività della musica
dei PF è stata confermata nell’anno ______ quando, ad un
anno dalla ___________, Roger Waters è stato
chiamato ad eseguire _________ davanti __________.
20. La musica rock degli anni _______________ aveva la
forza di rappresentare l’intera ______________; questo
si perderà con la ___________ di questo genere negli
anni ______________.
Le due fasi storiche del rock
19. Questa classicità, questa rappresentatività della musica
dei PF è stata confermata nell’anno 1990 quando, ad un
anno dalla caduta del Muro di Berlino Roger Waters è
stato chiamato ad eseguire “The Wall” davanti alle macerie
del Muro stesso.
20. La musica rock degli anni Sessanta e Settanta aveva la
forza di rappresentare l’intera cultura giovanile; questo si
perderà con la frammentazione di questo genere negli anni
successivi.
Il film
21. Il difetto del film “The Wall” è quello di aver dato
_________ troppo precisa delle suggestioni, delle
emozioni che le canzoni non definiscono nettamente
ma ________.
22. Non è facile mettere in scena la musica dei PF che è
_________, _______, ___________.
Il film
21. Il difetto del film “The Wall” è quello di aver dato
una versione troppo precisa delle suggestioni, delle
emozioni che le canzoni non definiscono nettamente
ma suggeriscono.
22. Non è facile mettere in scena la musica dei PF che è
fantastica,misteriosa,sognante.
Le diverse versioni di “The Wall”
23. La migliore versione di “The Wall” è quella di _______
poiché egli ____________ e quindi è in grado meglio di
tutti di esprimere ciò che la musica e il testo __________.
24. I muri di Waters sono rappresentati _____________ e
_________________.
Le diverse versioni di “The Wall”
23. La migliore versione di “The Wall” è quella di Roger
Waters poiché egli l’ha creata e quindi è in grado meglio di
tutti di esprimere ciò che la musica e il testo contengono.
24. I muri di Waters sono rappresentati dal padre e dalla
guerra.
I PF nel rapporto con il loro tempo
25. Waters ha fatto poco uso dei _______________ per
accrescere la sua ______________. Egli, come
___________, è molto impegnato dal punto di vista
____________.
26. L’ultima volta che hanno suonato insieme è stato per
appoggiare la richiesta di aiuto nei confronti _________.
I PF nel rapporto con il loro tempo
25. Waters ha fatto poco uso dei mezzi di comunicazione di
massa per accrescere la sua notorietà. Egli, come Gilmour,
è molto impegnato dal punto di vista politico.
26. L’ultima volta che hanno suonato insieme è stato per
appoggiare la richiesta di aiuto nei confronti paesi poveri.
L’album più bello: The Dark Side of the Moon

The Dark Side of the Moon, in italiano "Il lato oscuro della Luna", è un concept
album pubblicato il 1º marzo1973.

L'opera nacque dopo numerose sperimentazioni musicali che i Pink Floyd studiarono
durante i loro live o registrazioni, ma senza le lunghe parti strumentali che erano
diventate una caratteristica peculiare del gruppo dopo l'abbandono nel1968 di Syd
Barrett, membro fondatore e principale compositore e paroliere del gruppo.

Tra i temi del concept vi sono inclusi il conflitto interiore, il rapporto con il denaro, il
trascorrere del tempo e quello dell'alienazione mentale,ispirato in parte dai disturbi
mentali di Barrett.

I temi dei testi delle canzoni includono l'avarizia, l'invecchiamento, la morte e l'infermità
mentale. Quest'ultimo tema prese come ispirazione il deterioramento mentale di Barrett,
che era stato il principale compositore e paroliere del gruppo nei suoi primi anni.L'album
è conosciuto per l'uso di musica concreta e concettuale e di testi filosofici, come in molti
altri lavori della band.
Il testo

Speak To Me

Parlami


StrumentaleBreathe
Breathe , breathe in the air
Don't be afraid to care
Leave but don't leave me
Look around and choose your own ground
For long you live and high you fly
And smiles you'll give and tears you cry
And all you touch and all you see
Is all your life will ever be


Respira
Respira, respira nell'aria
Non aver paura di amare
Parti, ma non lasciarmi
Guardati attorno, scegli il tuo terreno
Per quanto tu possa vivere e volare in alto
E i sorrisi che donerai e le lacrime che verserai
E tutto ciò che tocchi e tutto ciò che vedi
È tutto ciò che la tua vita sarà mai
Run rabbit run
Dig that hole,forget the sun
And when at last the work is done
Don't sit down it's time to start another one
For long you live and high you fly
But only if you ride the tide
And balanced on the biggest wave
You race towards an early grave

On The Run
Corri, coniglio corri
Scava quella buca, dimenticati il sole
E quando alla fine il lavoro è finito
Non sederti, è il momento di scavarne un'altra.
Per quanto tu possa vivere e volare in alto
Ma solo se cavalcherai l'onda
E in equilibrio sull'onda più grande
Corri verso una tomba precoce

In Corsa

ascolto

similar documents