Beni mobili - lotto 2

Report
TRIBUNALE DI TERAMO
Sezione Fallimentare
********
Fallimento n. 63/2015
**************************
********
Giudice Delegato : Dott. Giovanni Cirillo
Curatori:
Avv. Duccio Araclio – Dott. Tiziano Di Carlo
********
Oggetto : Beni mobili – lotto n. 1 – Autovettura “Alfa Romeo 147”.
Lo Scrivente, Geom. Gianfranco GIULIANI, con studio in Teramo, C.da
Castrogno, 1, iscritto all’Albo dei Geometri della Provincia di Teramo al n. 944, a
seguito della richiesta dei curatori, i quali invitavano lo scrivente a quantificare il
valore di massima dei beni mobili acquisiti all’attivo fallimentare.
A seguito dell’inventario dei beni mobili redatto dal Cancelliere Dott.
Ferdinando Di Silvestre alla presenza dei curatori fallimentari, si procede alla
valutazione del bene di stima, custodito in Tortoreto, Via dell’Industria snc.
La trascrizione della sentenza presso il P.R.A. è stata effettuata in data
27/05/2015.
Trattasi di autovettura marca “Alfa Romeo 147, Targa CB964JZ,
immatricolata in data 26/04/2002, cilindrata 1.910 con motore Diesel.
Non è possibile quantificare il chilometraggio causa batteria scarica.
La revisione dell’auto è stata regolarmente superata il data 05/08/2014.
Il valore dell’auto è quantificabile in Euro 2.350,00 di cui Euro 350,00 di
spese di ricondizionamento, pertanto il valore di stima è pari ad Euro 2.000,00.
Restando a disposizione per eventuali chiarimenti o precisazioni.
Teramo 17 settembre 2015
Geom. Gianfranco Giuliani
1
DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
2
3
4

similar documents